Istruzioni per i genitori ai cui bambini è stata diagnosticata una valvola aortica bicuspide

Cari genitori, considerando l'enorme numero di domande non-stop, ho deciso di scrivere una piccola "istruzione", spero che chiarisca alcune sfumature di questa patologia.

A un bambino è stata diagnosticata una valvola aortica a doppia foglia Cosa devo fare?

Se a un bambino viene diagnosticata una valvola aortica doppia, indipendentemente dall'età, la funzione della valvola aortica deve prima essere determinata, è la funzione valvolare (stenosi o insufficienza) che è il punto di partenza nella scelta delle tattiche di trattamento. Di grande importanza è anche la presenza di dilatazione aortica o aneurisma aortico.

Controlla lo schema qui sotto, è adatto per i pazienti e può essere compreso se lo si desidera. Tutti gli indicatori indicati sono standard, chiedi al tuo medico di darti le informazioni necessarie e puoi capire da te stesso perché in un momento o in un altro sono state scelte tattiche di trattamento. Naturalmente, dovresti capire che oltre alla condizione valvolare, anche altre anomalie associate e difetti cardiaci influenzano il trattamento, ma se stiamo parlando di uno stato (isolato) - una valvola aortica a doppia foglia, allora lo stato valvolare nella scelta del metodo di trattamento è prevalente.

Devi anche capire che se la funzione della valvola è compromessa, allora stiamo già parlando di cardiopatia acquisita (stenosi aortica o insufficienza aortica).

Valvola aortica bicuspide e sport

Ci sono molte sfumature, ma con alta probabilità si può sostenere che se non c'è alcuna disfunzione della valvola (stenosi aortica o insufficienza aortica non è più di II grado e non ci sono lamentele e indicazioni per la chirurgia), allora lo sport non è controindicato e non vi è alcuna prova che il carico potrebbe compromettere il funzionamento della valvola. In tutti gli altri casi, il problema è risolto individualmente.

Valvola aortica bicuspide e pianificazione della gravidanza

Se la funzione della valvola non è compromessa, allora la valvola aortica bicuspidale con un'alta probabilità non influenzerà di per sé la gestazione e il parto. Se la funzione della valvola è compromessa, ogni caso deve essere considerato singolarmente. Gravi complicanze durante la gravidanza sono possibili se c'è una patologia valvolare aortica sullo sfondo di una valvola bicuspide: grave stenosi o insufficienza aortica, inclusi sintomi che limitano l'attività fisica, così come aneurisma aortico o dilatazione significativa (stretching)

Reclami con valvola aortica bicuspide

Non ci sono reclami specifici che possano essere giudicati sulla presenza, assenza o progressione di questa anomalia - tutti i reclami non sono specifici, cioè si trovano anche in altre malattie cardiache.

Una persona può vivere con una valvola aortica bicuspida per il resto della sua vita senza un intervento chirurgico?

Sì, nella maggior parte dei casi questo è il caso, non ci sono dati esatti, ma si considera che solo un terzo paziente con questa anomalia avrà bisogno di un intervento chirurgico in un certo periodo di vita. Sfortunatamente, nessuno sa quali pazienti cadrà in questo 1/3, il che trasforma la prognosi della malattia in una sorta di lotteria.

Cosa succederà se la valvola aortica a doppia foglia ha perso la sua funzione, l'operazione è stata mostrata, ma non è stata eseguita in tempo?

Se è noto che il paziente ha indicazioni assolute per la chirurgia e l'intervento è ritardato, il tasso di sopravvivenza per 5 anni è del 50%, cioè ogni 2 muore entro 5 anni, e quindi le statistiche sono ancora più deprimenti. Questi dati mostrano in modo convincente le conseguenze del ritardo. E questo non significa nemmeno quanto la qualità della vita dei pazienti soffra a causa di debolezza, affaticamento, aumento della mancanza di respiro e dolore al petto, ecc.

Qual è il rischio di un esito fallito?

Secondo le statistiche, la mortalità media durante i primi giorni dopo l'intervento chirurgico è inferiore allo 0,5%, cioè ogni 200 pazienti possono morire per complicanze operative o postoperatorie. Sì, questa cifra è spaventosa, ma rispetto al fatto che senza un'operazione (se mostrata), ogni secondo muore entro i primi 5 anni, il rischio è relativamente basso. Inoltre, è necessario comprendere che si tratta di un rischio medio. Cioè, se un'operazione viene eseguita su un paziente giovane, che è sano nel resto del paziente e in modo tempestivo, i risultati indesiderati si verificheranno più volte o persino un ordine di grandezza inferiore.

C'è un'alternativa alla chirurgia?

No, se l'operazione è indicata, nessuna pillola può sostituirla, se non per sostenere il cuore per un po ', se l'intervento non può essere effettuato nel prossimo futuro. Un'altra domanda è che ci sono più tecniche chirurgiche benigne, ma di solito hanno un rischio maggiore di dover intervenire nuovamente.

Che trattamento farmacologico richiedono i pazienti con DAC?

Lo stesso DAC non richiede un trattamento medico speciale, l'unica cosa da ricordare è che una valvola modificata è più suscettibile ai processi infettivi e reumatici. Cioè, con interventi dentali o altre piccole operazioni, è necessario un singolo antibiotico (dentisti e chirurghi sanno quale e in quale dose).

Quali restrizioni avrà il bambino dopo la sostituzione della valvola aortica?

Sostituire la valvola aortica è sempre vista per dare una vita piena alla persona, quindi se il trattamento ha successo, di solito non ci sono restrizioni speciali (eccetto quelle che ci dicono il buon senso). Soprattutto se il problema è stato risolto con l'aiuto dell'operazione Rosa - è preferibile per bambini e adolescenti.

In alcuni casi, se si utilizza una valvola meccanica, è necessario un apporto permanente di farmaci per il diradamento del sangue, che può creare grandi difficoltà per le donne che pianificano una gravidanza e aumentare il rischio di sanguinamento nelle lesioni domestiche e sportive. Ecco perché gli sport professionistici possono diventare non disponibili dopo l'intervento chirurgico.

Determinazione della valvola aortica bicuspide come cardiopatia congenita

Nel 4% dei pazienti con difetti del sistema cardiovascolare, una cardiopatia congenita viene diagnosticata con valvola aortica bicuspide. La malattia ha un codice per mkb-10 - "Q 23.1. Valvola aortica bicuspide. Insufficienza aortica congenita.

La malattia è inclusa nella classe delle anomalie congenite (malformazioni) delle valvole aortica e mitrale (Q23).

motivi

L'essenza di questo difetto è la chiusura incompleta dei lembi valvolari durante la diastole. Per questo motivo, il flusso sanguigno ritorna parzialmente dall'aorta al ventricolo sinistro.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può fornirti la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

La chiusura incompleta è dovuta al fatto che al posto di tre alette mobili nella valvola ce ne sono solo due. Questa patologia si verifica nel periodo prenatale durante la formazione di organi fetali a 6-8 settimane di gestazione.

Due delle loro tre valvole crescono insieme e assumono le funzioni della parte mancante della valvola aortica.

Cause di sviluppo anormale delle cuspidi della valvola aortica:

  • malattie infettive durante la gravidanza (influenza, rosolia);
  • esposizione a radiazioni, radiazioni durante l'esame a raggi X;
  • fattori ambientali negativi;
  • situazioni stressanti, shock psico-emotivi;
  • fumare durante la gravidanza, assumere bevande alcoliche;
  • predisposizione genetica alla malattia, presenza di un difetto in uno dei genitori,
  • patologie geneticamente determinate del tessuto connettivo nei genitori del bambino (sindrome di Marfan, osteoporosi, aortico-ectasia, fibrosi cistica).

Nella gestione della gravidanza e del parto in genitori con una predisposizione a una malattia come cardiopatia congenita, valvola aortica bicuspide, è necessaria una diagnosi approfondita per prendere misure tempestive per mantenere l'attività cardiaca del bambino e prevenire le complicanze.

sintomi

Per diversi anni, la malattia congenita potrebbe non mostrare alcun sintomo. Le manifestazioni soggettive appaiono quando il bambino matura e aumenta il carico sull'organismo in crescita. Sono stati registrati casi di rilevamento di questa patologia già nell'adolescenza e nell'età adulta.

Sintomi di insufficienza aortica congenita:

  • La sensazione di forte pulsazione, il lavoro del tuo cuore nel collo, la testa e direttamente nella proiezione del cuore. Manifestazioni particolarmente forti si verificano quando il paziente è sdraiato. La causa di questo sintomo è l'elevata portata cardiaca e l'alta pressione del polso.
  • Tachicardia sinusale, che si manifesta come un battito cardiaco accelerato.
  • Frequenti svenimenti e vertigini che si verificano durante l'esercizio e un brusco cambiamento nella posizione del corpo. La causa di questo sintomo è l'insufficienza cerebrovascolare. Appare quando i cambiamenti espressi nella struttura della valvola.
  • Mancanza di respiro, che inizialmente si verifica con uno sforzo fisico significativo, e più tardi in uno stato di riposo. Quando la funzione sistolica del ventricolo sinistro cade, si manifesta sotto forma di ortopnea. L'asma cardiaco e l'edema polmonare derivanti dallo sviluppo della malattia causano attacchi di asma.
  • Stanchezza, debolezza generale.
  • Danno visivo.
  • Dolore all'anca nel cuore, non correlato al sovraccarico fisico ed emotivo. Appare a riposo, con un difetto pronunciato della valvola aortica, è opprimente o compressivo, dura a lungo, non scompare dopo aver preso nitroglicerina. Gli attacchi notturni di dolore sono generalmente tollerati dai pazienti più pesanti, accompagnati da un'abbondante sudorazione. La causa del sintomo è l'ipertrofia ventricolare.

La maggior parte dei sintomi è causata da alterata emodinamica, cioè la circolazione del sangue passa lungo un percorso patologicamente alterato, entra nell'aorta, passando attraverso il ventricolo.

Questo disturbo può essere identificato solo con la diagnosi hardware della malattia congenita della valvola aortica.

diagnostica

I metodi strumentali sono di grande importanza per la diagnosi della malattia, tuttavia, un esame visivo da parte di un cardiologo di un paziente con sospetta insufficienza valvolare aortica può rivelare segni della malattia.

Prima di tutto, è la cianosi e l'acrocianosi della pelle, quando la pelle diventa pallida o le sue singole aree diventano una tonalità di blu.

L'aumento della pulsazione è anche un segno di malattia.

Metodi strumentali per la diagnosi della nascita della valvola aortica:

Cos'è una valvola aortica bicuspide?

I difetti cardiaci congeniti sono uno degli argomenti più discussi nella maggior parte delle conferenze e seminari internazionali dedicati ai problemi della cardiologia. E non c'è nulla di strano in questo, perché l'insufficienza funzionale delle strutture cardiache è oggi la causa più comune di morte tra la popolazione di diversi paesi del mondo. I difetti cardiaci sono diagnosticati in persone di età diverse, nonostante il fatto che si verificano anche nel periodo di sviluppo intrauterino del feto. Nella struttura di tali anomalie congenite, il primato appartiene alle patologie dell'apparato valvolare e la valvola aortica bicuspide è una di queste.

Di norma, la maggior parte dei casi clinici di patologia congenita della valvola aortica viene diagnosticata nell'ospedale di maternità nei primi giorni dopo la nascita del bambino, di cui i genitori del bambino vengono informati.

Un neonato con un difetto nella valvola aortica è registrato con il cardiologo pediatrico ed è costantemente monitorato per rilevare eventuali cambiamenti nello stato funzionale del cuore.

A volte, la presenza di una tale patologia come una valvola aortica bicuspide, una persona non si rende conto per molti anni. La CHD può manifestarsi in un'età sufficientemente matura o essere scoperta per caso, durante un'ispezione di routine. In generale, la condizione patologica è attribuita a disturbi abbastanza comuni, che è attualmente determinata in 20 su 1000 neonati.

Cos'è un vizio?

La normale valvola dell'aorta ha tre foglie, che assicurano il pieno funzionamento del cuore e impediscono il ritorno del sangue da una grande nave al ventricolo sinistro. La valvola aortica bicuspide è un difetto in cui invece di tre cuspidi valvolari una persona ne ha solo due. Questa è un'anomalia molto grossolana dello sviluppo del cuore, che in futuro può manifestarsi come un intero sintomo complesso di sintomi dolorosi che complicano in modo significativo la vita normale di una persona.

La valvola aortica bicuspide ha diverse varietà. Può essere formato fondendo completamente le valvole coronarie destra e sinistra, con il risultato che la commissura tra di esse scompare. Una variante simile del difetto con il tempo e la crescita del cuore porta alla stenosi della valvola e ad una diminuzione dell'area dell'apertura delle valvole. In un'altra situazione, quando le valvole non si fondono completamente e la commissura rimane tra loro, la funzione di commutazione DAK viene disturbata e la valvola non coronarica inizia a incurvarsi, formando un'insufficienza valvolare persistente con costante rigurgito ematico nella cavità ventricolare sinistra.

Perché nasce DAK?

Come è noto, la valvola aortica del cuore si forma nel periodo da 6 a 8 settimane di sviluppo intrauterino fetale. Durante questo periodo, le fragili strutture di un piccolo cuore che si sviluppa possono essere influenzate da molti fattori dannosi che hanno un effetto negativo sulla sua salute. Le cause della valvola aortica bicuspide possono essere:

  • anomalie genetiche fetali;
  • malattie infettive della madre nel primo trimestre di gravidanza;
  • utilizzare nelle prime fasi della gravidanza teratotoksicheskimi farmaci;
  • abuso di alcol;
  • intossicazione cronica e acuta in una donna incinta (avvelenamento da prodotti chimici domestici, sostanze chimiche tossiche, ecc.).

Come si manifesta la malattia?

Nei bambini, questo difetto cardiaco congenito non ha praticamente manifestazioni cliniche, dal momento che un piccolo cuore con anormale valvola aortica lascia ben sopportare i carichi imposti su di esso.

In rari casi, un bambino può lamentare dolore cardiaco e palpitazioni durante l'esercizio o la corsa, che spesso passano inosservati agli adulti.

La malattia si fa sentire nel periodo di crescita attiva del corpo del bambino, così come nelle persone anziane, in cui gli elementi strutturali funzionali del cuore nel tempo sono stati demoliti e non sono in grado di svolgere correttamente il loro lavoro.

Valvola aortica bicuspide manifestata dai seguenti sintomi patologici:

  • dolori al cuore, che si verificano dopo l'esercizio, il sollevamento a terra o la pratica di sport;
  • mancanza di respiro;
  • tachicardia sinusale che si sviluppa sullo sfondo di sovraccarico nervoso o fisico;
  • vertigini sistematiche con svenimento raro;
  • pulsazione intensa dei vasi della testa con emicrania;
  • visione offuscata.

Sintomi simili si verificano sullo sfondo di disturbi emodinamici provocati dal funzionamento inadeguato della valvola aortica anormale. Le prime manifestazioni della malattia si verificano nel periodo della pubertà o dopo infezioni virali. Spesso, per la prima volta, la valvola bicuspide aortica viene diagnosticata in donne in gravidanza quando si verifica la ridistribuzione del sangue e un aumento del volume circolante.

Approcci moderni al trattamento del DAC?

In quasi la metà delle varianti diagnosticate, la valvola aortica a doppia foglia funziona normalmente per tutta la vita di una persona. In altri casi, viene calcinato o sottoposto a lipidosi, fibrosi, infezione, che influisce negativamente sulle sue proprietà funzionali e porta all'insufficienza valvolare. Con un tale sviluppo di eventi e un aumento dei sintomi patologici, i chirurghi cardiaci raccomandano una pronta correzione chirurgica del difetto per salvare la vita del paziente.

Le operazioni di conservazione della valvola sulla valvola aortica, che consentono di ripristinare la normale lunghezza, larghezza e superficie delle valvole, mentre stabilizzano l'anello fibroso, sono considerate le più accettabili oggi.

Tali tecniche chirurgiche includono:

  • annuloplastica;
  • chirurgia plastica della valvola coronarica destra e sinistra con il restauro della commessura;
  • allungamento del lembo del lembo del tessuto;
  • tricuspidazione della valvola aortica;
  • completa sostituzione dei foglietti affetti con un lembo di biomateriale;
  • riduzione del seno coronarico.

Sfortunatamente, le operazioni di conservazione della valvola sulla valvola aortica non sono possibili in tutti i casi. A volte, a causa di gravi danni agli organi, è semplicemente impossibile eseguirli, quindi i chirurghi consigliano l'autoplastica di Ross ai pazienti - un'operazione per sostituire la valvola modificata con il suo analogo sano prelevato dall'arteria polmonare. In questo caso, la valvola polmonare viene sostituita da una protesi biologica.

Per quanto tempo una persona può vivere con una valvola aortica bicuspide? Si è riscontrato che i pazienti con una valvola aortica anormale vivono una vita lunga e piena, senza nemmeno sospettare di avere un difetto congenito. Ma più spesso la malattia si fa ancora sentire e nella maggior parte dei casi porta a insufficienza valvolare aortica con lo sviluppo di forme scompensate del disturbo. La prognosi per tali pazienti è la seguente: le persone con una valvola patologica non vivono a lungo (l'aspettativa di vita di tali pazienti è in media da 3 a 10 anni).

Avendo imparato la diagnosi, i genitori del bambino si stanno chiedendo se la valvola aortica bicuspide e lo sport sono compatibili? Gli specialisti in questo senso non hanno una risposta definita. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo del bambino, dal grado di vizio, dalla presenza di segni di insufficienza valvolare e dallo sport. Naturalmente, tali bambini non diventano campioni olimpici, ma l'esercizio moderato, che non viola lo stato generale dell'emodinamica, è ancora permesso.

Doppia prognosi della vita aortica

AOK bicuspide - Si tratta di un'anomalia congenita della valvola aortica: due foglie invece di tre, rispettivamente. Di per sé, un difetto cardiaco non è, in quanto una valvola bicuspide può funzionare in modo abbastanza efficace - come te, e non avere un impatto sulla salute.
A volte con l'età, le valvole bicuspide sono più suscettibili a processi degenerativi e infiammatori di quelli normali. Come risultato di questi processi, il difetto aortico, la stenosi aortica o l'insufficienza possono gradualmente svilupparsi, in alcuni casi si verifica un allargamento aortico. Se il difetto diventa significativo e comincia a spezzare il cuore, devi essere operato.
Pertanto, è necessario ripetere un'ecografia del cuore ogni anno per controllare la situazione: funzionamento della valvola e dimensioni aortiche. Niente di più da fare, l'insufficienza aortica di primo grado rivelata in voi si trova spesso anche nel caso della valvola aortica tricuspide in persone praticamente sane, non è una manifestazione di un difetto significativo. Nonostante il fatto che la presenza di una valvola aortica bicuspide influisca sull'idoneità al servizio militare, nella vita normale non sono richieste restrizioni sull'attività fisica, sport ricreativi e per il tempo libero. Carichi eccessivi di sport competitivi "grandi" di alti risultati sono inopportuni.
Per non esporre la valvola al rischio di una lesione infiammatoria, ha senso prevenire la sua infiammazione (endocardite), che è il risultato di un'infezione accidentale dell'infezione con il flusso sanguigno nel cuore. È noto che la probabilità di un tale caso nella vita normale è maggiore durante le manipolazioni nella cavità orale (trattamento ed estrazione dei denti), così come sulla pelle (apertura di ascessi), questa è la porta d'ingresso più frequente dell'infezione quando entra nel sangue. A tal fine, prima di un trattamento serio, e in particolare l'estrazione dei denti, l'apertura di crimini, bolle (mezz'ora), prendere un antibiotico come prescritto da un medico. Più spesso nominato ampicillina (ampiks, amoxiclav), con clindamicina per allergie. La dose è concordata con il dentista o il chirurgo, che deve essere informato sulla necessità di tale profilassi prima del trattamento a causa della presenza di una valvola bicuspide.

Descrizione della patologia

Prima di considerare il quadro clinico della malattia, è consigliabile approfondire un po 'l'anatomia. In un cuore sano, la valvola aortica consiste di tre cuspidi, che forniscono continuamente il flusso di sangue all'organo. Durante lo sviluppo del feto all'interno dell'utero, approssimativamente nell'ottava settimana, inizia la posa del muscolo principale. Tuttavia, sotto l'influenza di determinati fattori, questo processo potrebbe fallire. Di conseguenza, due delle tre porte si uniscono, il che porta allo sviluppo di un vizio. Questa patologia nella pratica medica corrisponde alla diagnosi di "valvola aortica bicuspide".

Le cause di questa malattia sono diverse, ma sono tutte associate allo sviluppo fetale. La formazione del sistema cardiaco inizia a sei settimane e termina all'ottavo. Questo periodo è considerato il più pericoloso. Eventuali fattori negativi possono influire negativamente sulla scheda dei vari elementi dell'organo e dei suoi vasi. Pertanto, i medici raccomandano fortemente che le donne incinte nel primo trimestre prestino un'attenzione particolare alla propria salute, abbandonino le abitudini dannose ed evitino situazioni stressanti.

Quali sintomi indicano una malattia?

La valvola a farfalla aortica è una vera scoperta per molte persone. Per decenni, potrebbero vivere e non essere consapevoli del problema, pur sentendosi completamente sani. Infatti, la patologia si manifesta solitamente in persone già in età adulta. La struttura anormale della valvola nel tempo si fa sentire. Si consuma gradualmente a causa del carico eccessivo, il che si traduce in una violazione della funzionalità. Quindi compaiono i primi segni della malattia. Che tipo di?

Le manifestazioni caratteristiche della patologia includono:

  • Tachicardia sinusale, che si manifesta come un battito cardiaco accelerato.
  • Danno visivo.
  • Stanchezza, debolezza in tutto il corpo.
  • Forte pulsazione nella testa L'intensità di questo sintomo aumenta quando il paziente assume una posizione sdraiata.
  • Svenimento persistente e vertigini dopo uno sforzo fisico.
  • Disagio nel cuore, non associato a esperienze emotive.
  • Grave mancanza di respiro, che si verifica inizialmente dopo l'esercizio, ma successivamente accompagna il paziente in uno stato calmo.

Questi sintomi sono tipici per i pazienti in età adulta. La valvola aortica bicuspide nei bambini praticamente non si manifesta, pertanto una diagnosi precoce della violazione è impossibile.

Le principali cause di anomalie cardiache

Come causa principale di questo difetto, i medici indicano l'impatto dei fattori negativi sul corpo della donna incinta durante il periodo in cui sono posti i principali sistemi di organi interni. Questo può essere l'esposizione alle radiazioni, malattie infettive, scarsa ecologia. Un altro fattore predisponente è il fumo della futura mamma. La nicotina influisce negativamente sullo sviluppo del feto all'interno dell'utero. La predisposizione ereditaria ha anche un ruolo nel causare la malattia. Pertanto, i medici consigliano vivamente ai genitori che sono stati precedentemente diagnosticati con valvola bicuspide aortica, immediatamente dopo la nascita del bambino nel mondo per condurre il suo esame completo. L'individuazione tempestiva della malattia consente di assegnare un trattamento competente, che aumenta più volte le possibilità di un recupero rapido.

Metodi diagnostici

Se ci sono segni che indicano problemi nel lavoro del cuore, è necessario consultare un medico per un esame. Secondo i suoi risultati, un cardiologo può fare una diagnosi accurata. Se la malattia procede senza disturbare la dinamica emodinamica, il paziente viene inviato per gli ultrasuoni. L'ecografia consente di valutare il quadro clinico del processo patologico, il grado di danno e di rilevare la presenza di aneurisma. Questa è una complicanza seria che richiede un'operazione. L'ecografia è spesso integrata dall'ecografia doppler. Sulla base dei risultati della visita medica, il medico prescrive il trattamento.

La valvola aortica bicuspida negli adulti è talvolta accompagnata da rigurgito. Questa è una patologia grave in cui il flusso sanguigno si muove nella direzione opposta alla normale. Sulla base di tale diagnosi, i giovani in età militare devono ricevere una tregua dall'esercito. Concede inoltre il diritto di essere accreditato alla riserva con il successivo rilascio di una carta militare contrassegnata con "Categoria B, periodo limitato". Se non sono stati identificati sintomi di rigurgito, la malattia non rappresenta un ostacolo alla sospensione dal servizio militare.

Opzioni di trattamento

La gravità dei sintomi della malattia determina interamente la tattica del trattamento. Se il paziente non ha avuto problemi di salute prima dell'esame, il corpo è stato sottoposto a intenso sforzo fisico, non è richiesta una terapia specifica. Tuttavia, dopo aver confermato la diagnosi, il medico deve metterlo sul conto del dispensario, che richiede diverse volte l'anno per effettuare una serie di test.

Un approccio diverso richiede una forma pronunciata di patologia. Al paziente viene mostrata un'operazione con l'installazione della protesi valvolare aortica. L'intervento chirurgico non prevede manipolazioni aperte sul petto. Le moderne tecniche consentono di impostare la protesi attraverso la pelle. L'impianto viene inserito attraverso l'arteria succlavia o femorale. Dopo l'intervento, al paziente viene assegnato un farmaco permanente per ridurre la coagulazione del sangue.

Prognosi del paziente e raccomandazioni del medico

Per quanto tempo può vivere un paziente con una diagnosi di "valvola aortica bicuspide"? Il trattamento impiantando una protesi aumenta la prognosi della vitalità nell'80% dei pazienti. Con cambiamenti significativi nel lavoro del corpo e grave insufficienza cardiaca, possiamo sperare in diversi anni di vita spensierata. Di norma, questa cifra non supera il traguardo di 2 anni.

Se la patologia funzionale non influisce sul ritmo della vita, i medici raccomandano di evitare i picchi nervosi e le situazioni stressanti. Inoltre, è necessario osservare il regime di lavoro e di riposo, camminare più all'aria aperta. Per migliorare la prognosi della vita, gli esperti consigliano anche di impegnarsi nella prevenzione di malattie come l'endocardite e il reumatismo.

Valvola aortica bicuspide e sport

Alcuni pazienti sono preoccupati per la compatibilità di questa malattia e degli sport. I medici non possono dare una risposta definitiva, perché tutto dipende dal grado di danno e dalla gravità del processo patologico. Certamente, non c'è posto per i pazienti con una tale diagnosi negli sport professionistici. L'esercizio eccessivo può aumentare il decorso della malattia e portare a conseguenze irreversibili. Data la natura ereditaria della malattia, può essere diagnosticata all'età di 10-15 anni. Pertanto, i genitori, sapendo di una tale diagnosi, dovrebbero periodicamente prendere in esame il bambino. Le deviazioni nel sistema cardiaco sono una controindicazione agli sport. In questo caso, è meglio fare una scelta a favore delle opzioni meno traumatiche (yoga, pilates). In ogni caso, dovresti consultare il tuo medico e non ignorare i suoi consigli.

conclusione

La valvola aortica bicuspide, i cui sintomi sono descritti poco sopra, è una malattia molto grave. La diagnosi tempestiva consente di scegliere la strategia di trattamento ottimale. Il rispetto di tutte le prescrizioni del medico è la chiave per una prognosi positiva e una lunga vita.

Brevemente sull'essenza del problema

Una valvola normale dovrebbe avere tre alette ben mobili che si aprono e si chiudono a intervalli regolari per assicurare il flusso di sangue nell'aorta. Le pieghe hanno la forma di emi-luna. Ci sono casi in cui vi sono violazioni nello sviluppo intrauterino del feto, che portano alla fusione di due delle tre valvole e l'emergenza di cardiopatia congenita (CHD) è chiamata valvola aortica bicuspide.

La formazione del sistema cardiovascolare si verifica nel periodo che va dalla sesta all'ottava settimana, questo è il periodo più pericoloso, perché fattori negativi possono portare a una violazione delle schede di vari elementi dell'organo e dei vasi sanguigni. Ecco perché i medici raccomandano fortemente che le donne incinte nel primo trimestre siano particolarmente attente alla loro salute, rinuncino a tutte le cattive abitudini ed evitino lo stress.

Segni di un'anomalia cardiaca

Molto spesso, un difetto - una valvola aortica doppia nei bambini procede senza sintomi, non viene sospettato per decenni, ma più una persona diventa anziana, è più probabile che mostri segni di anormalità.

I sintomi caratteristici includono:

  • l'apparenza di mancanza di respiro, che dopo lo sforzo fisico è notevolmente migliorata. Nel corso del tempo, la mancanza di respiro inizia ad apparire anche a basso sforzo;
  • forte pulsazione nella testa;
  • tachicardia frequente (molti pazienti la prendono per battito cardiaco accelerato);
  • dolore nella regione del cuore (sono il risultato di ipertrofia ventricolare).

Un sintomo speciale che caratterizza una cardiopatia congenita che ha il nome di valvola aortica bicuspide è una violazione del flusso sanguigno, in cui si verifica il movimento inverso, cioè il sangue esce dall'aorta nel ventricolo. Questa manifestazione di un difetto in un paziente può essere identificata solo dall'esaminatore, ma per questo motivo compaiono il resto dei segni.

Cause del fenomeno

Come la ragione principale per lo sviluppo di questo difetto, i medici chiamano l'impatto di fattori dannosi e pericolosi sul corpo di una donna incinta durante la deposizione di elementi del sistema cardiovascolare. Questo può essere l'esposizione alle radiazioni, l'esposizione ai raggi X, l'infezione, scarsa ecologia e altri mutageni.

Il prossimo fattore è il fumo di una donna durante la gravidanza. La nicotina influisce negativamente sulla formazione di qualsiasi organo durante lo sviluppo del feto.

Colpisce lo sviluppo della valvola aortica bicuspidale e l'ereditarietà, è trasmessa da uno dei genitori. Pertanto, i medici raccomandano vivamente a quei genitori che hanno trovato questa anomalia, di condurre un esame completo del bambino subito dopo la sua nascita, al fine di adottare prontamente le misure necessarie e condurre la terapia.

Metodi di esame diagnostico

Se si manifestano segni che indicano problemi nel lavoro del cuore, è necessario esaminare immediatamente un cardiologo. Oltre a raccogliere l'anamnesi, il medico prescrive i tipi necessari di diagnostica dell'hardware.

Il primo metodo che rivelerà la presenza di CHD nella forma di una valvola aortica bicuspide è l'ecocardiografia (un tipo di ecografia (visibile nel video), che consente di rilevare non solo la presenza di un'anomalia, ma anche il grado di rigurgito).

Inoltre, la diagnostica può includere:

  • Raggi X;
  • un elettrocardiogramma;
  • Ricerca Doppler;
  • cateterismo cardiaco.

Trattamento di malattie

Se la valvola aortica bicuspide rilevata con insufficienza di grado 1, e non mostra alcun segno e non influenza la qualità della vita del paziente, non interferisce con lo sforzo fisico, quindi il difetto può essere lasciato per qualche tempo senza intervento chirurgico. Tuttavia, il paziente deve sottoporsi a esami periodici, eseguire un'ecografia ed evitare il sovraccarico cardiaco. In questo caso, con l'età, l'operazione verrà comunque mostrata.

La valvola aortica bicuspide richiede un intervento chirurgico, in cui si verifica:

  • protesi (sostituendo con una protesi biologica o meccanica);
  • impianto transcatetere di una protesi valvolare (moderno metodo di impianto percutaneo).

Proiezioni a pazienti e raccomandazioni

Ora, per quanto tempo il paziente vivrà dopo essere stato diagnosticato con una "valvola aortica bicuspide", la prognosi dipenderà dal tasso di cambiamenti nell'organo dovuto alla presenza di un difetto, e se vi è una manifestazione di insufficienza cardiaca o coronarica.

Se non si riscontrano gravi problemi distruttivi, dieci anni possono passare dal momento della diagnosi, ma se il danno si verifica e la presenza di un difetto influenza il lavoro dell'organo, le previsioni non superano i due anni.

Attenzione! Questo difetto richiede monitoraggio e supervisione costante da parte di specialisti e le manifestazioni cliniche suggeriscono la necessità di un trattamento immediato in una clinica specializzata.

Anche se la valvola funzionalmente a doppia foglia non influisce sul ritmo della vita, i medici raccomandano di non permettere la tensione nervosa, di cercare di evitare lo stress, osservare il lavoro e riposare, mangiare più vitamine (sotto forma di frutta e verdura) ed essere sicuri di fare passeggiate quotidiane all'aria aperta. La prevenzione dovrebbe essere finalizzata alla protezione contro infezioni come l'endocardite e aiuta anche contro l'indurimento.

Per quanto riguarda la domanda: la valvola aortica bicuspide e lo sport, dovrebbe essere risolto individualmente, dopo aver consultato un medico.

La valvola aortica bicuspid è la cardiopatia congenita più comune rilevata negli adulti: una valvola aortica anomala si riscontra nel 2% delle persone.
Normalmente, la valvola aortica ha tre foglie che, aprendosi e chiudendosi in alcune fasi del ciclo cardiaco, assicurano il movimento unilaterale del sangue: dal cuore all'aorta, prevenendo il riflusso.
Nel processo di evoluzione, o secondo il piano di qualcun altro, la valvola aortica, che ha tre foglie, si è rivelata la più efficace e affidabile, la stragrande maggioranza delle persone ce l'ha. Ma a volte, ancora nell'utero, qualcosa "va storto", a seguito del quale si forma una valvola aortica tricuspide, piuttosto che una foglia a tre foglie.
Nonostante un'anomalia apparentemente grossolana, una tale valvola può svolgere le sue funzioni per decenni senza che il suo proprietario abbia anche i più piccoli problemi di salute. Tuttavia, a causa di vari motivi, tra cui le leggi banali della meccanica, due valvole rilasciano molto più di tre carichi, che in metà dei pazienti porta a una violazione della sua funzione.
La valvola aortica bicuspide inizia a trasmettere il sangue dall'aorta al ventricolo sinistro, infatti si sviluppa un'insufficienza valvolare aortica. La corrente inversa attraverso una qualsiasi delle valvole del cuore è chiamata rigurgito, e così, se questo rigurgito raggiunge certi valori critici, il cuore inizia a sperimentare un sovraccarico.
Rigurgito cambia in modo significativo il normale flusso sanguigno in tutte le parti del cuore dei polmoni e anche in tutti gli altri organi. Quando la valvola aortica bicuspide inizia a "passare", che si manifesta sotto forma di mancanza di respiro durante lo sforzo fisico, vertigini, debolezza, i pazienti vanno dal medico.
È molto facile diagnosticare una valvola aortica bicuspide: con l'aiuto di un'ecografia del cuore, lo stesso studio determina il grado di insufficienza valvolare - il grado di rigurgito.
Se il medico rileva tale anomalia, prima di tutto è necessario decidere se è necessario un intervento chirurgico per protesi valvolari, oppure può essere ritardato e "organizzato" per monitorare la situazione. Tutto dipende da due punti: i reclami (valutati da uno specialista) e il grado di rigurgito.
In poche parole, è difficile descrivere i reclami in modo inequivocabile indicando la necessità di un intervento chirurgico, quindi è più facile dire che se il paziente non è infastidito da nulla, è in grado di svolgere attività fisiche senza significative difficoltà e non ci sono segni di sovraccarico cardiaco a seconda degli ultrasuoni, il trattamento chirurgico non è mostrato. In tutti gli altri casi, il problema è risolto individualmente. Quindi, per esempio, una valvola aortica bicuspide in un paziente di 60-65 anni con insufficienza valvolare moderata può richiedere un intervento più attivo. Dopo tutto, con l'età c'è la possibilità di sviluppare malattie concomitanti, non cardiache, che possono essere una controindicazione all'intervento sul cuore. Nello stesso caso, un giovane rigurgito II grado in alcuni casi, soprattutto in assenza di sintomi, consente di monitorare la situazione per anni.
Naturalmente, né nell'interesse del paziente, né del medico, affrettarsi con le protesi valvolari, perché nonostante il fatto che un'operazione del genere non sia più esotica, non è affatto semplice. Inoltre, un paziente con una valvola artificiale richiede farmaci per tutta la vita per "liquefare" il sangue, che è attualmente molto fastidioso nel nostro paese ed è associato al rischio di sanguinamento maggiore, a volte pericoloso per la vita.
Pertanto, se esiste la possibilità che il problema possa essere risolto senza intervento chirurgico al cuore, non hanno fretta con l'operazione, ma se non vai da nessuna parte, il ritardo non farà che aggravare la condizione di salute e anche l'operazione successiva può essere annullata. Vi è una visione dello sviluppo di insufficienza cardiaca sullo sfondo di un eccessivo sforzo delle cavità cardiache e un aumento della pressione nell'arteria polmonare, condizioni alle quali è estremamente indesiderabile portare pazienti con patologia valvolare, inclusa la valvola aortica bicuspide.

Prolasso della valvola mitrale, finestra ovale aperta, valvola aortica bicuspide, aneurisma interatriale e altri frequenti cambiamenti nell'ecoCG

(domande frequenti)

Si prega di spiegare la conclusione di EchoCG: "Deformazione sistolica emodinamicamente insignificante della cuspide anteriore del MC e cuspidi del TC." Una figlia è stata inviata a questo studio per aiuto, che puoi visitare la sezione sportiva.
Che si tratti di una patologia, quali sono le cause di questa deflessione, cosa è necessario (o vietato) fare in modo che questo fenomeno non progredisca. Devo vedere un cardiologo, un trattamento, un controllo medico? È possibile fare esercizio fisico?
Non c'è patologia, non è richiesto alcun trattamento. Una piccola deflessione (prolasso) del lembo della valvola mitrale (MVP) si verifica molto spesso in persone praticamente sane, il più delle volte non progredisce e non porta a malattie cardiache. "Emodinamicamente insignificante" significa funzione cardiaca non distruttiva e non influisce sulla salute. Può verificarsi a causa delle caratteristiche delle proprietà dei tessuti (ad esempio, la displasia congenita del tessuto connettivo), che costituiscono la struttura del cuore, la loro struttura e il loro lavoro. Si riferisce a piccole anomalie del cuore, che non sono difetti cardiaci.
Influenzare il suo "comportamento" è difficilmente possibile e non necessario. La cultura fisica e gli sport possono essere praticati, non ci sono controindicazioni. Il resto: una buona alimentazione; stile di vita sano, fisicamente attivo; indurimento; rinunciare a cattive abitudini è tutto ciò che serve per essere forte e sano.

Spesso sento dire dai medici che ho un prolasso della valvola mitrale di 1 grado. Quanto è seria una tale deviazione e dove posso ottenere una spiegazione competente su questo o sul trattamento?
Il piccolo prolasso della valvola mitrale si verifica frequentemente e non minaccia una persona con nulla. La sua diffusa scoperta negli ultimi tempi è connessa con il boom dell'ecocardiografia (ecografia del cuore): è fatta per tutti e alcune caratteristiche della struttura e del lavoro del cuore, che non erano note in precedenza, rivelano. Determina l'importanza del prolasso per la salute (significato emodinamico) non tanto il suo stesso grado, quanto il grado di rigurgito mitralico (insufficienza) ad esso associato. Se non supera lo 0-I-II, il prolasso non merita attenzione. Se più di II, il prolasso può interrompere il lavoro del cuore e richiedere un trattamento chirurgico. Non ci sono altri modi per eliminarlo. Il sintomo principale della compromissione della funzione cardiaca dovuta al rigurgito mitralico è l'espansione delle cavità cardiache (prima di tutto, dell'atrio sinistro), che è determinata dagli ultrasuoni.
Più spesso il grado di rigurgito mitralico non progredisce. Se questo accade, significa spesso l'aggiunta di qualsiasi malattia cardiaca acquisita con l'età.

Qual è l'insufficienza mitralica, l'insufficienza tricuspidale?
Le valvole tra gli atri e i ventricoli del cuore si chiudono durante la sua contrazione (sistole), quando il sangue viene espulso dai ventricoli del cuore nei grandi vasi. La chiusura delle valvole mitrale e tricuspide è necessaria per impedire in questo momento il ritorno del sangue dai ventricoli agli atri. Il fallimento delle valvole (mitrale, tricuspide) è un fenomeno in cui, quando sono chiuse, non c'è completa chiusura delle valvole, e attraverso la valvola si verifica un flusso di flusso di sangue inverso nel cuore - il suo rigurgito. La gravità del rigurgito e giudicare il grado di fallimento della valvola. Rigurgito piccolo o moderato (insufficienza) di grado I-II non influenza il lavoro del cuore e il suo verificarsi non è solitamente associato alla presenza di malattie cardiache.
Se il grado di rigurgito (insufficienza) è maggiore di II, il cuore funziona con un grande sovraccarico e l'insufficienza cardiaca si sviluppa gradualmente. Pertanto, in una tale situazione, è necessaria la consultazione di un chirurgo cardiaco: il guasto della valvola può essere rimosso solo chirurgicamente.

Tre anni fa mi è stato diagnosticato un prolasso della valvola mitrale. Niente mi disturba. Vorrei sapere se questo mi minaccia con qualcosa durante la gravidanza e il parto?
Ripeti l'ecografia del cuore. Se non ci sono cambiamenti rispetto allo studio precedente, l'insufficienza mitralica è assente o non supera il grado I-II, non minaccia alcunché.

Ho 22 anni. Ho distonia vegetativa-vascolare di tipo misto (preoccupata per vertigini, dolore al cuore, interruzioni e "tumbling", aumento della pressione, sensazione di mancanza d'aria, tremore), prolasso della valvola mitrale anteriore. Dimmi, il prolasso può causare un cambiamento di pressione e benessere? Quanto è grave per la salute?
Il prolasso non è influenzato dalla pressione. Tutto il resto si verifica anche a causa di disfunzione vegetativa, non di prolasso. Ora è di moda associare la distonia (più precisamente una nevrosi vegetativa) con il prolasso della valvola mitrale. In realtà, la nevrosi ha le sue ragioni, e sono "nella testa" e non nel cuore. Non c'è connessione tra l'immagine ad ultrasuoni del cuore e i tuoi sentimenti. Il prolasso non rappresenta una serietà per la tua salute. L'ansia e le paure su questo sono un problema più grande, che rinforza e moltiplica le sensazioni che hai descritto. Queste sono manifestazioni vegetative della nevrosi dispiegata, ma non sono in alcun modo collegate al cuore stesso e influenzano solo la sua regolazione nervosa, ma non la sua salute e condizione.
Nel dettaglio, tutti questi problemi, così come il modo più efficace per superarli, sono descritti nei libri estremamente utili di A.Kurpatov "Rimedio per la distonia vascolare" e "Rimedio per la paura".

Mio figlio ha 15 anni. Ha un prolasso della valvola mitrale con rigurgito 0-1 +. E prolasso della valvola tricuspide, con rigurgito 0-1 +. La funzione miocardica è normale. Volete sapere con certezza se esiste un pericolo per la sua salute? E anche lui è impegnato nel nuoto, è possibile praticare sport, partecipare alle competizioni? Tutti i medici parlano di questo in modi diversi. Come scoprirlo di sicuro? E ho bisogno di qualche tipo di trattamento?
Non c'è pericolo per la salute del figlio. Non c'è niente da trattare - le valvole "hanno il diritto" per una piccola disfunzione, che non influisce sul lavoro del cuore. Una volta all'anno o due, ripeti l'ecografia del cuore al figlio per assicurarti che il grado delle caratteristiche rivelate sia determinato correttamente e che l'immagine non cambi. Puoi nuotare e fare sport.
Più precisamente l'ammissibilità dei carichi sportivi in ​​caso di prolasso della valvola mitrale è formulata nelle "Raccomandazioni per l'ammissione di atleti con disturbi cardiovascolari al processo di allenamento e competizione" della Società Nazionale di Cardiologia All-Russa.
Sono:
1. Agli atleti con un PMK può essere concesso di prendere parte a tutti gli sport agonistici, a condizione che non sia presente una delle seguenti condizioni:
a) svenimento, la causa più probabile di cui - disturbi del ritmo;
b) i seguenti disturbi del ritmo registrati sull'ECG (monitoraggio giornaliero):
attacchi ricorrenti o continui di tachicardia sopraventricolare, tachiaritmie ventricolari frequenti e / o sostenute;
c) rigurgito mitralico grave (più di 2 gradi) sull'ecocardiografia;
d) disfunzione del ventricolo sinistro su EchoCG (riduzione della frazione di eiezione FV inferiore al 50%);
e) precedente tromboembolismo;
e) casi di morte improvvisa in famiglia, in parenti stretti con PMK.
2. Gli atleti con PMK e uno qualsiasi dei suddetti fattori possono praticare solo sport a bassa intensità (biliardo, curling, bowling, golf, ecc.).
In presenza di rigurgito mitralico:
Gli atleti che hanno un rigurgito mitralico secondo EchoCG da lieve a moderato (1-2 gradi), in presenza di ritmo sinusale sull'ECG, valori normali della dimensione del ventricolo sinistro e pressione nell'arteria polmonare su EchoCG possono impegnarsi in tutti gli sport competitivi.

Ho un prolasso della valvola mitrale e un altro tricuspide, cioè prolasso di due valvole. Posso sbarazzarmi dell'esercito con una diagnosi del genere?
Se i prolassi non influenzano il funzionamento del cuore - è improbabile. Tali caratteristiche rilevate su ultrasuoni del cuore si trovano in persone praticamente sane abbastanza spesso.

Ho 57 anni. Secondo i risultati dell'ecocardiografia, ho un prolasso della valvola mitrale, rigurgito mitralico di 3 gradi. Espansione di entrambi gli atri. Mi viene offerto di andare in ospedale, pensi che sia necessario?
In questa situazione, è necessario risolvere il problema della chirurgia, dal momento che il prolasso della valvola mitrale nel tuo caso è accompagnato da una grande insufficienza mitralica, che sconvolge il cuore e può portare allo sviluppo di insufficienza cardiaca. Se è necessario il ricovero per risolvere il problema della chirurgia, allora dovrebbe essere fatto.

Ho 28 anni, hanno scoperto per caso il prolasso della valvola mitrale 6 mm con rigurgito di 1 °. I volantini della valvola mitrale sono ispessiti e sigillati. Regolazione tricuspide 1 cucchiaio. Tre anni fa su EchoKg non lo era. Il dottore ha detto che è tutto a posto, ma dopo aver letto su internet le complicazioni del prolasso nel 2-4% (tromboembolia, endocardite infettiva, morte improvvisa), sono molto preoccupato. Questa patologia è davvero pericolosa?
Non preoccuparti, molte cose sono scritte, ma non tutto è affidabile. Queste stesse complicazioni sono un prolasso abbastanza diverso dal tuo; con grave malattia cardiaca, o quando le violazioni espresse della struttura della valvola, manifestavano rigurgito mitralico significativo e grave - più di 2 gradi. Pertanto, con tali prolassi, viene indicata un'operazione per evitare complicazioni. Ma ci sono casi in cui incomparabilmente meno spesso di PMC viene rilevato, il che non influisce in alcun modo sulla salute.
La prevenzione dell'endocardite infettiva - l'infiammazione dei lembi valvolari - con l'aiuto di antibiotici è indicata solo nel caso del PMK operato. Con prolasso non operato, non c'è bisogno di questo, dal momento che è dimostrato che il rischio di endocardite non è superiore a questo rispetto al non-MVP.
Il prolasso della valvola mitrale, come te, con un piccolo rigurgito di 1-2 gradi è molto comune nelle persone sane, è registrato in modo permanente e, di norma, non progredisce. Viene rilevato, molto spesso, come una scoperta accidentale su un ecografia del cuore. Il principale danno da lui è la paura e la nevrosi. E in relazione ad altri gravi pericoli attribuiti al PMH - non sono più alti, ma inferiori a molte altre malattie che attendono una persona per tutta la vita. Ad esempio, il sovrappeso e il fumo sono infinitamente più dannosi per la salute di un piccolo prolasso della valvola mitrale. E questo, a proposito, non è scritto così poco. Ma sfortunatamente, questo non viene pagato tanto quanto il PMK.
Conduci uno stile di vita sano, mangia pienamente, guarda i tuoi denti, in modo da non creare il cancello d'ingresso dell'infezione. Non innamorarti della passione per il piercing e il tatuaggio per le stesse ragioni. Niente di più è necessario.

Ho 16 anni, secondo i risultati di Echo-KG, mi è stata diagnosticata una valvola aortica bicuspide con insufficienza di 1 ° grado. Hanno detto che con questo non sono adatto per il servizio.
Per favore, dicci di cosa si tratta e dovresti fare qualcosa al riguardo?
Questa è un'anomalia congenita della valvola aortica: due foglie invece di tre. Di per sé, un difetto cardiaco non è, in quanto una valvola bicuspide può funzionare in modo abbastanza efficace - come te, e non avere un impatto sulla salute.
A volte con l'età, le valvole bicuspide sono più suscettibili a processi degenerativi e infiammatori di quelli normali. Come risultato di questi processi, il difetto aortico, la stenosi aortica o l'insufficienza possono gradualmente (di solito lentamente) svilupparsi, in alcuni casi si verifica un allargamento aortico. Se il difetto diventa significativo e comincia a spezzare il cuore, devi essere operato. Se questo accade, allora più spesso - nella seconda metà della vita.
Pertanto, è necessario ripetere un'ecografia del cuore ogni anno per controllare la situazione: funzionamento della valvola e dimensioni aortiche. Niente di più da fare, l'insufficienza aortica di primo grado rivelata in voi si trova spesso anche nel caso della valvola aortica tricuspide in persone praticamente sane, non è una manifestazione di un difetto significativo. Nonostante il fatto che la presenza di una valvola aortica bicuspide influisca sull'idoneità al servizio militare, nella vita normale non sono richieste restrizioni sull'attività fisica, sport ricreativi e per il tempo libero. Carichi eccessivi di sport competitivi "grandi" di alti risultati sono inopportuni.

Sono stato trovato su un'ecografia del cuore finestra ovale aperta. Con cosa mi minaccia? Devo fare qualcosa?
Una finestra ovale aperta (LLC) nel setto interatriale non è considerata un difetto cardiaco, poiché non è un disturbo dello sviluppo del cuore, ma un fenomeno residuo del suo stato intrauterino. Nel feto, funziona, e dopo la nascita di un bambino non è più necessario, e si chiude, di solito entro il primo anno di vita. Ma a volte (nel 25-30% dei casi) questo non si verifica e quindi viene rilevato sugli ultrasuoni, più spesso per caso, nei bambini e negli adulti. LLC non viola il lavoro del cuore, quindi l'operazione non è soggetta a, non fare nulla con esso. Non sono richieste restrizioni sull'attività fisica, ma solo l'immersione (immersione in acque profonde) è controindicata. A grandi profondità, questa finestra tra gli atri può acquisire un significato patologico.
A volte, già nell'età adulta, sorge una situazione in cui ha senso chiudere una LLC, di solito con l'aiuto di una piccola operazione in un modo intravascolare. È associato a ictus ricorrenti, senza causa diretta spiegabile, e farmaci antipiastrinici che non possono essere prevenuti. Quindi si può sospettare che la causa di un ictus sia un trascinamento (embolia) di coaguli di sangue dalle vene (per tromboflebiti degli arti inferiori, per esempio), che in condizioni normali (con la finestra ovale chiusa) non può raggiungere il cervello (e quindi causare un ictus) a causa della struttura del flusso sanguigno. Se c'è una LLC, allora questo (paradossale) modo di un coagulo di sangue è possibile. Pertanto, in tal caso, condurre un'indagine più approfondita per affrontare il problema della chiusura della LLC. Ma devi capire bene: la presenza di una LLC non è di per sé - la causa di un ictus. La causa di un ictus è il tromboembolismo, un coagulo di sangue che si è formato nel sistema venoso, più spesso vasi profondi delle gambe, che entrano nel vaso cerebrale. E se non c'è trombosi venosa, non c'è posto per ottenere un coagulo di sangue, non c'è una fonte per un tromboembolismo paradossale attraverso la LLC.

Mio figlio ha un aneurisma del setto atriale e accordi addizionali su un'ecografia del cuore. Sono molto spaventato Devo fare qualcosa?
No. Queste caratteristiche non hanno alcun valore per la salute. Molti temono la parola "aneurisma". Ma devi capire che aneurisma lotta con l'aneurisma. Ad esempio, aneurisma aortico o postinfarto aneurisma ventricolare sinistro è una malattia grave, e l'aneurisma dell'arteria cerebrale può essere un pericolo. Pertanto, hanno spesso paura della stessa parola.
Tuttavia, nel caso dell'aneurisma MPP - una piccola protrusione del setto interatriale nell'area della fossa ovale (assottigliamento del setto, dove la finestra ovale, che è necessaria per la circolazione fetale), funziona nel periodo intrauterino, che non ha alcun effetto sulla salute degli ultrasuoni.
A volte nelle descrizioni non è molto competente scrivere "aneurisma del WFP con scarico di sangue (o senza di esso)". Se c'è una scarica di sangue attraverso il setto, allora c'è un messaggio atriale nella zona dell'aneurisma, una finestra ovale aperta o un difetto (ASD), ed eccolo con un reset. E la materia, ancora, non è in un aneurisma, in sé e per sé, non influenza l'integrità del setto o il lavoro del cuore.
Allo stesso modo, accordi (supplementari, trasversali, diagonali, falsi accordi) - la presenza di questi dettagli nella conclusione di un'ecografia del cuore non ha importanza, è una variante della norma di un cuore sano.

Pinterest