Caratteristica completa della dissezione aortica: cause, diagnosi, trattamento

L'articolo fornisce informazioni su ciò che costituisce la dissezione aortica. Come si differenzia dal distacco, quali sintomi indicano la presenza di patologia. Perché si verifica una violazione, come identificarla ed eliminarla. La prognosi della malattia

La dissezione aortica si riferisce al processo patologico in cui il sangue entra tra gli strati della parete del vaso, dividendoli tra loro e interrompendo la funzione dell'organo.

Il distacco aortico è un termine chirurgico che indica l'isolamento o la mobilizzazione di una nave dai tessuti circostanti durante un'operazione. Non ha relazione con la stratificazione.

L'aorta, come ogni altra formazione vascolare nel corpo, ha tre gusci:

  1. Rivestimento interno o sesso.
  2. Strato muscolare medio e più spesso.
  3. La membrana sierosa esterna, o avventizia.

Quando la stratificazione avviene nel 95% dei casi, il danno al rivestimento interno avviene inizialmente e il sangue sotto pressione entra tra le fibre del muscolo aortico, dividendole tra loro. A seconda dell'estensione dello strato muscolare e sieroso, il processo può essere temporaneamente sospeso o portare alla rottura della nave.

La struttura dell'aorta. Il processo di stratificazione, che interessa le diverse zone. Clicca sulla foto per ingrandirla

Il difetto iniziale della pavimentazione si verifica in una o più zone contemporaneamente:

  • alcuni centimetri sopra lo scarico delle arterie coronarie (65%);
  • nella parte superiore dell'aorta discendente (20%);
  • nell'area dell'arco (10%);
  • nel resto dell'aorta (5%).

L'aorta è il principale vaso sanguigno dell'intero organismo, il difetto del muro porta a una diminuzione della funzione degli organi e a un ridotto apporto di sangue a tutti i sistemi. Questo è particolarmente importante per i muscoli del cuore e del cervello.

La stratificazione è una condizione estremamente pericolosa che, senza un'assistenza tempestiva, porta ad un esito fatale entro una settimana in oltre il 70% dei casi, e dopo tre mesi di sopravvissuti rimane meno del 10%.

Il problema di identificare il processo patologico e la questione delle tattiche terapeutiche coinvolgeva i chirurghi vascolari. Nei piccoli ospedali, la diagnosi primaria della malattia appartiene ai chirurghi generali.

Malattia in numeri

cause di

La dissezione aortica può verificarsi solo se la normale struttura della struttura muraria della nave viene interrotta. Le ragioni principali di tali cambiamenti sono ereditarie o acquisite.

Anomalie congenite

Restringimento della valvola aortica (stenosi)

Stenosi aortica (coartazione)

Patologie acquisite

La zona di reticolazione delle pareti dei vasi

Area di correzione patch o shunt

Sostituzione della valvola di plastica o aortica

Infezione da protesi aortica

Aumento artificiale della pressione nell'aorta in violazione della funzione ventricolare sinistra

classificazione

La divisione della patologia in specie dipende dai tempi dell'inizio della separazione del muro e dalla localizzazione del processo nel corpo.

In tempo

  • Sharp: fino a due settimane.
  • Subacuto - fino a due mesi.
  • Cronico - più di due mesi.

Per localizzazione e lunghezza

Si estende all'arco aortico

Sposta verso il basso

Distribuito all'interno della parte a valle

Distribuito alla nave addominale

Secondo le manifestazioni cliniche e la prognosi

E (o) coinvolge l'arco aortico

Non dipende dallo stato della parte discendente

Non cattura prossimale

Manifestazioni della malattia

Nel 10-15% dei casi, con un piccolo sito di lesione, la dissezione aortica, i sintomi primari sono assenti. La malattia si manifesta più tardi, quando con un'ulteriore divergenza delle pareti ci sono segni di alterazione del flusso sanguigno negli organi interni.

La forma acuta ha sintomi clinici luminosi, la gravità della condizione fa immediatamente cercare aiuto.

La forma cronica procede più di nascosto, le manifestazioni della malattia aumentano gradualmente e dipendono dalla posizione del fascio di pareti. Nelle fasi iniziali, i pazienti affrontano completamente le solite cose, ma come la progressione dei sintomi, la resistenza allo stress diminuisce.

Forma acuta

Dietro lo sterno - con stratificazione di tipo 1 e 2

Tra i paddle - in caso di 3 tipi

Come lo spread va allo stomaco e alla parte bassa della schiena

Persiste in tutta la sindrome del dolore, a causa della sconfitta dei recettori della pressione nella parete aortica e dell'attivazione del sistema reninico dei reni.

Non suscettibile di correzione della droga

Mentre la riacutizzazione peggiora, l'ipotensione profonda cambia.

Pelle fredda e appiccicosa

Indebolimento dell'impulso nelle arterie

Clicca sulla foto per ingrandirla

Aumento della frequenza cardiaca

Perturbazione della parola, della vista, dell'udito

Perdita di tutti i tipi di sensibilità

Inclinazione della metà dei muscoli facciali

Disfunzione degli organi pelvici (minzione, defecazione)

Violazione dello scarico delle feci e gas

Segni di avvelenamento da tossina intestinale

Diminuzione o assenza di separazione delle urine

Rapido aumento dell'intossicazione renale

Nella prima fase, la marmorizzazione della pelle e la sensazione di formicolio

Come il gonfiore dell'intera gamba si deteriora con macchie bluastre e completa mancanza di movimento

Forma subacuta e cronica

I sintomi sono gli stessi di un aneurisma aortico, ma cominciano a manifestarsi quando la stratificazione delle pareti cresce e il vaso aumenta di dimensioni.

Nella parte posteriore, tra le scapole - con la sconfitta dell'arco o la parte toracica della sezione verso il basso

Nell'addome o nella parte bassa della schiena - in caso di patologia della parte addominale della nave

Stenocardico se sono coinvolte le arterie cardiache

Aumenta con l'aumentare della pressione

Insufficienza respiratoria durante l'esercizio

Oscuramento degli occhi, svenimento

Gonfiore delle braccia, del collo e della testa

Cianosi della metà superiore del corpo

Aumento del ritmo delle contrazioni miocardiche

Difficoltà a respirare

L'incapacità di eseguire la solita attività fisica

Incapacità di ingoiare cibo, acqua (esofago)

Cambiamenti vocali (nervo ricorrente)

Diminuzione delle contrazioni del cuore e della salivazione (nervo vago)

Dispnea, respiro sibilante, respiro affannoso nei polmoni (trachea e bronchi)

Condizioni simili a un colpo (rami dell'arco aortico)

Dolore nella parte superiore dell'addome

Ipertensione grave, non curabile

diagnostica

La dissezione acuta dell'aorta di solito non causa problemi con l'installazione di una diagnosi corretta. Quando il processo è cronologico, le manifestazioni cliniche imitano un certo numero di malattie cardiovascolari e le lamentele del paziente da sole non sono sufficienti a sospettare la diagnosi.

Differenza del polso nelle arterie periferiche

La differenza di pressione su braccia e gambe è superiore a 10-20 mm Hg. Art.

Formazione pulsante palpabile nell'addome (con coinvolgimento della parte addominale)

Soffio sistolico e diastolico al di sopra della valvola aortica (segno di insuccesso)

L'aspetto di un'ombra aggiuntiva nella cupola sinistra della cavità pleurica

Segni di costrizione degli organi vicini

Valutazione del grado di reflusso del sangue attraverso la valvola aortica, la funzionalità del ventricolo sinistro e dell'atrio

Valutazione delle pareti del corpo

Indagine sulla funzione del muscolo cardiaco e delle sue valvole

Presenza o assenza di coinvolgimento dei tessuti circostanti

La condizione delle pareti non affette dell'aorta

Valutazione del flusso sanguigno nelle arterie cardiache

Il grado di insufficienza valvolare aortica e disfunzione funzionale del ventricolo sinistro

Standard "d'oro" per diagnosticare la dissezione aortica:

  • Raggi X;
  • Stati Uniti.

Tutti i tipi di tomografia: metodi di esame ad alta tecnologia, ma estremamente costosi, che non sono disponibili in tutti gli ospedali. Spesso, la gravità delle condizioni del paziente non consente questi studi.

Per quanto riguarda l'angiografia, la decisione sulla sua attuazione è presa in base alla situazione clinica. Il metodo richiede l'ingresso nell'aorta, che in condizioni di dissezione acuta può causare una rottura del muro. Se il paziente è in condizioni stabili e si sospetta che le arterie cardiache siano condotte, è possibile condurre uno studio.

trattamento

La dissezione aortica tempestivamente diagnosticata e trattata può essere eliminata o trasferita a una fase stabile. La malattia si distingue per una grande percentuale di decessi dovuti alla rottura del corpo o allo sviluppo di una violazione critica del flusso sanguigno nel cuore e nel cervello. Anche dopo che la delaminazione è stata rimossa, la causa della malattia rimane, il che può portare a ripetuti episodi di separazione delle pareti.

Il trattamento dei pazienti inizia nella fase di diagnosi, per stabilizzare la condizione e per non perdere il tempo per la chirurgia d'urgenza.

Supporto farmacologico nel periodo acuto

  1. Beta-bloccanti e vasodilatatori periferici per sostenere i livelli di pressione sanguigna inferiori a 100 mm Hg. Art., E il polso a 60 al minuto.
  2. Antidolorifici narcotici.
  3. Ossigenoterapia
  4. Una quantità moderata di infusione endovenosa per supportare la funzione renale.

Indicazioni per il trattamento chirurgico

  • La fase acuta del tipo prossimale di dissezione - trattamento chirurgico di emergenza.
  • Fase prossimale cronica - l'eliminazione pianificata del difetto.
  • La fase acuta del tipo distale di dissezione con l'inefficacia dei tentativi di ridurre il livello di pressione e pulsazioni, aumentando il vaso di oltre 5 cm di diametro, segni di alterata circolazione del sangue negli organi.
  • Fase distale cronica in presenza di manifestazioni di insufficienza di afflusso di sangue agli organi e la dimensione della nave più di 5 cm.

Trattamento chirurgico

  • Viene effettuato in ospedali specializzati in condizioni di circolazione del sangue artificiale e abbassamento della temperatura corporea al fine di preservare la normale funzione del cervello.
  • Comprende varie tecniche di sostituzione (protesi) della porzione patologicamente alterata dell'aorta e, se indicato, la sostituzione di una valvola aortica deformata.
  • Tecniche intravascolari per l'installazione di stent (mesh densa) nella zona di separazione dell'organo.

Trattamento di forme croniche che non richiedono un intervento chirurgico

  1. Controllo rigoroso del livello di pressione (non superiore a 140 a 90 mm Hg. Art.) Utilizzando qualsiasi gruppo di farmaci antipertensivi.
  2. Ultrasuoni attraverso l'esofago almeno 2 volte l'anno.
  3. Controlla la funzionalità dei reni, del cuore e del cervello.

prospettiva

Nella fase acuta della dissezione aortica, il 70% dei pazienti muore nelle prime 48 ore senza trattamento e il 90% in un mese. Tre anni di esperienza l'8% dei pazienti.

Complicazioni fatali nel periodo postoperatorio si verificano nel 2-8% durante le operazioni aperte e nel 9,5-12,5% dopo il trattamento intravascolare.

Dopo l'intervento chirurgico, il 60% dei pazienti subisce i primi cinque anni e il 22% ha 15 anni.

Dissezione aortica: presentazione clinica, tipi, diagnosi e trattamento

La dissezione aortica - uno dei danni più gravi alla nave, è una minaccia mortale alla vita. Secondo le statistiche, il 65-70% delle vittime che non hanno chiesto aiuto muoiono a causa di forti emorragie interne. Circa il 30% dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico non sopravvive. Le proiezioni per questa malattia sono tutt'altro che brillanti.

Estremamente importante per la sopravvivenza della dissezione aortica è una diagnosi tempestiva. Nonostante i metodi abbastanza semplici per determinare il danno, i casi di non riconoscimento non sono rari.

Quadro clinico

L'aorta include tre strati: interno, medio ed esterno. La stratificazione è associata con l'inferiorità dello strato intermedio su una particolare area. A causa di questo danno, lo strato interno (intima) può essere strappato e si può formare uno spazio falso tra l'intima e il guscio esterno. La lacrima può catturare una parte dell'aorta o diffondersi in tutto il volume interno.

  • Lo sviluppo di un aneurisma da dissezione può essere sospeso nel sito in cui il tessuto aortico non ha subito cambiamenti. La cavità risultante è chiamata "sacchetto cieco". In futuro, può essere completamente riempito con coaguli di sangue, il che porta all'autodistruzione della fessura.
  • La penetrazione del sangue tra gli strati contribuisce alla diffusione del danno: dopo tutto, il sangue dell'aorta si muove sotto alta pressione. La dissezione aortica può diffondersi alle arterie, portando a disturbi circolatori globali. Quando lo strato esterno della nave si rompe, c'è una massiccia perdita di sangue. Salvare il paziente in questa situazione è quasi impossibile.

Un aneurisma dissezione o dissezione può formare in qualsiasi parte dell'aorta e termina con una rottura della nave in poche ore o giorni.

Le aree più vulnerabili sono i segmenti iniziali dell'arco aortico discendente e ascendente: qui c'è una pressione massima sullo strato interno della nave. Di norma, la dissezione aortica si muove in un arco, quindi se un'area ascendente è danneggiata, la disseminazione dell'aneurisma è possibile nella maggior parte dei casi.

L'avanzamento di una fessura dal basso verso l'alto è estremamente raro.

Molto spesso, lo sviluppo dell'aneurisma termina l'intima intima a valle nella direzione del flusso sanguigno. Questo crea un divario falso e vero.

Questo effetto è chiamato una pistola a doppia canna. In questo caso, il sangue entra nella parte delle arterie uscenti dal lume presente e nella parte da quella falsa. Ma poiché la loro pressione sanguigna è diversa, c'è un disturbo nell'afflusso di sangue. I vasi che ricevono sangue dal falso lume formano un flusso sanguigno a flusso basso, di conseguenza gli organi serviti dall'arteria addominale o toracica non ricevono abbastanza ossigeno.

La dissezione aortica ascendente è un danno più pericoloso per la vita.

  • In primo luogo, la pressione sanguigna nella falsa cavità riduce il lumen di lavoro, vero, che porta ad un aumento critico della pressione nel ventricolo sinistro. Il disturbo è diagnosticato come insufficienza aortica.
  • In secondo luogo, l'aorta ascendente nutre il cervello e il cuore, e un'interruzione nel suo lavoro colpisce immediatamente la loro funzionalità. Quando si rompe un aneurisma dissezione, il sangue viene versato nella membrana del cuore, portando ad un arresto cardiaco.

La rottura aortica della discesa non è così categoricamente porta alla morte. In questo caso, l'emorragia si verifica nel rivestimento dei polmoni e dei tessuti situati intorno all'aorta addominale. Questa è una condizione estremamente pericolosa, ma richiede un periodo di tempo più lungo, che consente di iniziare il trattamento.

Tipi di pacchi

La classificazione dell'aneurisma si basa sulla sua localizzazione. Il quadro completo della malattia include non solo la stessa dissezione aortica, ma anche i disturbi nel funzionamento di quei sistemi associati alla parte danneggiata della nave. Spesso, i sintomi dell'aneurisma sono associati a segni di danno all'arteria pettorale o addominale, così come a vasi più piccoli.

  • Tipo 1 - la dissezione aortica inizia sulla parte ascendente e avanza almeno lungo l'arco. Secondo le statistiche, questa forma è osservata nel 50% delle vittime.
  • Tipo 2: la dissezione dell'aneurisma è localizzata solo nel segmento ascendente. Questa malattia colpisce circa il 35%.
  • Tipo 3 - la formazione di un falso lume inizia nella parte discendente e si sviluppa distalmente o verso l'alto lungo l'arco, che si verifica meno frequentemente. I pazienti con aneurisma esfoliante di tipo 3 sono 15%.

La classificazione semplificata divide le malattie secondo il tipo A, che corrisponde alle lesioni dell'arco ascendente, e il tipo B - alla stratificazione dell'arco discendente.

Le cause della malattia

La dissezione aortica si forma sullo sfondo di cambiamenti degenerativi già esistenti nel guscio medio. La causa meccanica della violazione è un eccessivo sforzo fisico, un'esperienza o un salto della pressione arteriosa causato da qualche altro fattore.

Le vere cause sono disordini e malattie che scatenano la degenerazione del tessuto vascolare.

  • Aterosclerosi, in particolare la sua forma che colpisce le navi dei vasi - arteriole e capillari che servono l'aorta stessa.
  • Ipertensione e altre malattie, piene di salti improvvisi della pressione sanguigna. I provocatori di aneurismi sono gocce acuminate e non solo il loro alto valore.
  • Sifilide.
  • Eccessivo sforzo fisico, troppa esperienza dolorosa sullo sfondo dei vasi sanguigni indeboliti e una tendenza all'ipertensione.
  • Malformazioni congenite - ipoplasia, per esempio, e malattie correlate - spondilite.

La causa può essere un danno meccanico diretto quando un corpo estraneo viene ingerito all'interno della nave, ma tali casi sono piuttosto rari. Il trattamento, tuttavia, comporta quasi sempre un intervento chirurgico.

I sintomi della malattia

Molto raramente, la dissezione aortica non è accompagnata da dolore. Tuttavia, questa eccezione, per usare un eufemismo, non è incoraggiante: se un aneurisma è già formato nella parte ascendente, allora la sua separazione è indolore.

In tutti gli altri casi, i sintomi della dissezione aortica sono gravi e insopportabili. Inoltre, il trattamento prevede l'assunzione di antidolorifici, ma non sempre i sintomi possono essere soppressi. Il dolore è localizzato in accordo con l'area danneggiata, e mentre l'aneurisma dissezionante avanza, può spostarsi in diverse parti del corpo.

  • Con la sconfitta dell'area ascendente - l'aorta toracica, il dolore è concentrato davanti allo sterno. Questo di solito è un segno di stratificazione prossimale.
  • Nella dissezione distale, il dolore nella regione della tacca è caratteristico.
  • La malattia di tipo 1 è accompagnata da dolore nelle regioni anteriore e posteriore. Se la dissezione si estende distalmente, il dolore scorre verso il collo e la regione della mascella, e quindi verso la schiena, la parte bassa della schiena e persino l'inguine.
  • La sconfitta dell'aorta addominale causa dolore acuto nell'addome. Anche un segno di dissezione aortica è intorpidimento e dolore alle gambe. Il danno all'aorta addominale può essere accompagnato da un fallimento degli organi interni - l'intestino, per esempio. E con il blocco della circolazione sanguigna nel midollo spinale, la dissezione dell'aorta addominale provoca una ridotta mobilità e parziale paralisi.

Molti dei pazienti descrivono il dolore del fascio come lacrimazione. Tuttavia, lo stesso tipo di sintomi si verificano in infarto acuto, circolazione acuta del sangue nel cervello e persino "addome acuto". Il dolore acuto, improvviso e duraturo è caratteristico della dissezione dell'aorta addominale e toracica.

Il paziente è molto irrequieto, costantemente cercando di cambiare la posizione del corpo per alleviare il dolore. Questa è la seconda caratteristica caratteristica, poiché, ad esempio, nell'angina pectoris, il dolore con attività limitata diminuisce.

Diagnosi e trattamento

Per le malattie del cuore e dei vasi sanguigni è caratterizzata dalla somiglianza dei sintomi per ragioni completamente diverse, il che rende estremamente difficile determinare la malattia e il suo trattamento. A volte questo porta a errori fatali.

Quindi, i sintomi dell'aneurisma dell'aorta prossimale sono molto simili all'ischemia coronarica, il cui trattamento richiede l'introduzione di trombolitici - farmaci che dissolvono i coaguli di sangue, che è simile alla separazione della morte, perché provoca lo sviluppo attivo della malattia.

Istituzione della diagnosi

La dissezione dell'aorta toracica o addominale dovrebbe essere sospettata in qualsiasi paziente con dolore acuto e lacerante nello sterno o nella regione della spalla, con svenimento per ragioni sconosciute, specialmente nei casi in cui si registra la differenza tra il polso e la pressione sanguigna.

È possibile stabilire o rifiutare una diagnosi presuntiva usando i seguenti metodi:

  • Lo strumento diagnostico principale è la radiografia tradizionale. Il metodo consente di rilevare i cambiamenti nei contorni aortici, lo spostamento degli organi del torace e persino il fluido nel rivestimento dei polmoni. Con una tale immagine su una radiografia vengono assegnati studi più dettagliati.
  • Ecocardiografia (transesofageo): questo metodo fornisce l'immagine più accurata, poiché il sensore si trova dietro il cuore nelle immediate vicinanze dell'aorta. A stratificazione fissa una doppia silhouette.
  • Con la sconfitta dell'aorta addominale, viene eseguita un'ecografia addominale. Qui, il metodo viene solitamente duplicato dall'ecografia doppler, che consente di ottenere un'immagine più dettagliata dei disturbi circolatori.
  • La risonanza magnetica è un metodo molto informativo, ma il suo utilizzo è giustificato solo in casi non critici, cosa che accade raramente. Di norma, una tale diagnosi è una ragione per un'operazione chirurgica urgente e il paziente semplicemente non ha tempo per uno studio che richiede più di 10-20 minuti.
  • Angiografia - per la sua informatività è il punto di riferimento dello studio. La sua essenza arriva introducendo un catetere attraverso le arterie e spostandolo nella direzione dell'aorta. Tuttavia, c'è il pericolo che un catetere cada in un percorso falso, che può distorcere completamente l'immagine. Inoltre, il movimento di un oggetto estraneo può causare ulteriore delaminazione. Di conseguenza, l'ecocardiografia, nonostante alcune imprecisioni, viene utilizzata più spesso.

Trattamento di un paziente con aneurisma aortico

Il corso dipende dall'età della delaminazione e localizzazione. Tuttavia, in ogni caso, il trattamento prevede la consegna immediata in ospedale e il riposo fisico completo, poiché qualsiasi tipo di attività provoca ulteriori danni alle membrane vascolari e può portare a conseguenze irreversibili.

Per sopprimere tali effetti, i farmaci che abbassano la pressione sanguigna vengono somministrati per via endovenosa ai pazienti.

La dissezione dell'aorta toracica è un'indicazione per un intervento chirurgico immediato, indipendentemente dai tempi di formazione. Il trattamento, cioè l'operazione include l'escissione dell'area danneggiata e le sue protesi con un vaso sintetico.

Se l'arco ascendente è danneggiato, basta un intervento chirurgico per eliminare completamente la stratificazione. Se anche la parte discendente è stata colpita, la sua protesi, così come l'aorta addominale, viene eseguita in secondo luogo.

  • La condizione dei pazienti con dissezione dell'aorta addominale non è così critica, e l'operazione in questo caso viene eseguita secondo i piani. Tuttavia, se vi è una minaccia di rottura dell'aorta, e vi è una progressiva interruzione del lavoro degli organi della cavità addominale, viene fornito un aiuto di emergenza al paziente.
  • Un'operazione non viene eseguita nei casi in cui gli studi dimostrino in modo convincente che la falsa sezione viene trombizzata con successo.

La dissezione aortica è una malattia potenzialmente letale. Non è opportuno dubitare che un'operazione sia necessaria o meno. Anche un allenamento condotto con cura e prestazioni eccellenti non sono garanzia al 100% della sopravvivenza del paziente. Ma se il trattamento non viene eseguito, le possibilità di un'ulteriore vita si riducono al 20-30%.

Dissezione aortica: sintomi e pericolo di patologia vascolare

È possibile diagnosticare la dissezione utilizzando diversi metodi di esame visivo: TC con angiografia, risonanza magnetica, aortografia con ecocardiografia transesofagea e transesofageo. Nel corso del trattamento, il paziente deve essere ricoverato in ospedale, poiché richiede un monitoraggio costante degli indicatori della pressione sanguigna e un monitoraggio nel tempo.

Ulteriori informazioni sui pericoli di questa malattia e le misure adottate per salvare la vita del paziente.

Cos'è?

La dissezione aortica è primaria o secondaria, ma in ogni caso si verifica a causa di emorragia all'interno della busta media. Una crepa può verificarsi in qualsiasi segmento dell'aorta e quindi distalmente e prossimalmente si diffonde ad altre arterie. Un segno importante è l'ipertensione arteriosa.

Un segno di frattura aortica può essere considerato un forte dolore nella regione lombare o nello sterno. La stratificazione porta al rigurgito aortico, con conseguente alterazione del flusso sanguigno nei rami arteriosi.

Interventi chirurgici e protesi con l'aiuto di impianti sintetici sono necessari per una frattura nell'aorta ascendente e per specifici fasci di sezioni discendenti.

Cause e fattori di rischio

La stratificazione può verificarsi se il paziente ha una storia di malattie degenerative della membrana aortica media. Le cause possono essere anormalità del tessuto connettivo o lesioni. In un terzo dei pazienti, sono stati notati in precedenza segni di aterosclerosi e ipertensione arteriosa.

Come risultato della rottura del rivestimento interno, che diventa il fattore primario nella stratificazione in alcuni pazienti, e secondario all'emorragia nella membrana centrale in altri, il flusso di sangue cade negli strati intermedi. Viene creato un falso canale di flusso sanguigno, che porta all'espansione dell'area arteriosa distale o prossimale.

Durante la dissezione, un lume vascolare può formarsi attraverso una rottura intimale in un'area lontana dal centro dell'aorta, e quindi viene mantenuta l'intensità iniziale del flusso sanguigno. Ma una persona non ha quasi nessuna possibilità di sopravvivenza, dal momento che si sviluppano gravi conseguenze: il processo del flusso sanguigno nelle arterie dipendenti viene disturbato, la valvola aortica si espande, il rigurgito appare, l'insufficienza cardiaca e una rottura fatale.

Questa è chiamata delaminazione acuta ed è pericolosa se ha almeno due settimane di vita. Il rischio di morte è significativamente ridotto se il divario fosse più di due settimane fa e vi sono chiari segni di trombosi nell'area del falso lume e perdita di comunicazione tra i vasi veri e quelli falsi.

Classificazione delle specie

Il processo di stratificazione è classificato secondo caratteristiche anatomiche, per questo scopo viene utilizzato il sistema DeBakey convenzionale:

  • La dissezione inizia nella parte ascendente e si estende fino all'arco aortico;
  • Inizia ed è limitato solo all'interno della divisione ascendente;
  • Inizia nella parte discendente dell'aorta toracica, leggermente sotto l'arteria succlavia uscente sinistra e si estende prossimalmente e distalmente;
  • Nelle donne in gravidanza, può essere localizzato in una singola arteria specifica, ad esempio carotide o coronarica.

Pericolo e complicazioni

Ogni paziente che ha subito un intervento chirurgico deve sottoporsi periodicamente a corsi di terapia antipertensiva. Spesso lo schema terapeutico include: un ACE-inibitore, un ß-bloccante, un calcio-antagonista.

Questi farmaci sono combinati con farmaci antipertensivi. Si raccomanda l'astinenza da uno sforzo fisico eccessivo. Ogni due anni il paziente è obbligato a sottoporsi a un esame completo mediante risonanza magnetica.

Come complicanze tardive, ripetute recidive di dissezione, si verificano il verificarsi di un aneurisma limitato nel corpo dell'aorta indebolita e il progresso dei processi aortici rigurgitazionali. Con lo sviluppo di tali patologie, il paziente cade inevitabilmente sul tavolo operatorio.

sintomatologia

Il primo sintomo della dissezione aortica è un forte dolore tra le scapole o nella regione precordiale, i pazienti spesso lo descrivono come "lacrimazione". Si irradia spesso, seguendo la diffusione di crepe nell'aorta.

Il dolore è così grave che alcune persone perdono coscienza dallo shock doloroso e dall'irritazione dei barocettori aortici e dell'ostruzione extracranica dell'arteria cerebrale. Il tamponamento cardiaco si sviluppa.

In alcuni pazienti, vi è una perdita parziale di polso nelle arterie. La BP è significativamente diversa per ogni arto. Si sentono rumori di rigurgito.

In un terzo dei casi si verifica un'insufficienza cardiaca acuta. Il sangue che entra nella cavità pleurica sinistra provoca versamento pleurico. Le occlusioni arteriose causano segni di ischemia o nevralgia negli arti, anuria e oliguria se l'arteria renale è coinvolta.

Quando e quale medico contattare?

La stratificazione è così pericolosa e dolorosa che il paziente stesso non è in grado di rispondere alle domande di assistenza medica di emergenza. È necessario chiamare immediatamente i medici o consegnare in modo indipendente la vittima all'istituto di cura, dove verrà posto nell'unità di terapia intensiva o unità di terapia intensiva.

Sarà necessaria una consultazione immediata con un chirurgo, un chirurgo vascolare, un cardiologo e un anestesista.

Come si manifesta la trombosi delle vene profonde degli arti inferiori e quanto è pericoloso? Qui è considerato in dettaglio.

Scopri le cause e i sintomi della strana sindrome di Kawasaki nei bambini in questa pubblicazione.

diagnostica

I sintomi sono differenziati con ictus, infarto intestinale e del miocardio, paraparesi e paraplegia in caso di disturbi del flusso sanguigno nel midollo spinale, ischemia degli arti a causa di occlusione dell'arteria distale acuta.

Al paziente viene assegnata una radiografia di emergenza dello sterno, che mostrerà l'espansione dell'ombra del mediastino e il rigonfiamento caratteristico dell'aneurisma. Nella maggior parte dei casi, ha trovato versamento pleurico sul lato sinistro.

Dopo la stabilizzazione, il paziente deve sottoporsi a ecocardiografia transesofagea, MPA e CTA. Il risultato di ciò può essere l'ottenimento di dati sulla gravità dello strappo del guscio interno e la formazione di un doppio lume.

L'angiografia a contrasto viene eseguita immediatamente prima dell'intervento chirurgico. Con il suo aiuto, scopri il grado di coinvolgimento dei principali rami aortici. L'aortografia è necessaria per confermare la diagnosi e aiuta a stabilire se il paziente necessita di un intervento chirurgico di bypass delle arterie coronarie. Con l'aiuto di ecocardiografia determinare l'intensità dei processi di rigurgito, così come la necessità di sostituire la valvola.

Il laboratorio determina il livello di siero CK-MB e la troponina, aiuta a differenziare il fascio dall'infarto, tranne nelle situazioni in cui il divario è stato causato dall'infarto stesso. Un esame del sangue generale mostra la presenza di leucemia e anemia.

Metodi di trattamento

Se il paziente non è morto durante il trasporto all'ospedale, viene collocato nell'unità di terapia intensiva e un monitor della pressione intra-arteriosa è collegato. Viene inserito un catetere per espellere l'urina. Determinare immediatamente il gruppo sanguigno e il fattore Rh, poiché durante l'operazione è necessaria la massa dei globuli rossi. Con emodinamica instabile, una persona viene intubata.

Prescrivere farmaci per ridurre la pressione sanguigna, alleviare lo spasmo delle pareti arteriose, il dolore e la contrattilità ventricolare. L'elenco dei farmaci di solito include b-bloccanti, ad esempio "Propranololo" o "Metroprololo" e "Labetalolo". In alternativa, vengono utilizzati i bloccanti dei canali del calcio - Verapamil e Diltiazem.

L'uso esclusivo del trattamento farmacologico è giustificato solo con una stratificazione semplice e stabile. La chirurgia è mostrata nel 98% dei casi. Le indicazioni per la chirurgia sono:

  • Ischemia dell'arto o dell'organo;
  • Ipertensione incontrollata;
  • Ingrandimento prolungato dell'aorta;
  • Fasci di diffusione;
  • Segni di rottura aortica;
  • Sindrome di Marfan.

Durante l'intervento chirurgico, il chirurgo rimuove l'ingresso del canale falso e ripristina l'aorta. Con il rigurgito, la valvola aortica viene sottoposta a chirurgia plastica o protesi.

Previsioni e misure preventive

Alcuni pazienti non vivono fino all'arrivo di un'ambulanza. Se non viene intrapresa alcuna azione, una persona morirà entro le successive 24 ore nel 3% del numero totale dei casi, nella prima settimana - nel 30%, nel corso di due settimane - nell'80% e entro un anno - nel 90%.

I tassi di mortalità ospedaliera sono leggermente inferiori, con la dissezione prossimale sul tavolo operatorio, il 30% dei pazienti muore e il 12% nei pazienti distali.

Come prevenzione della delaminazione, si raccomanda di sottoporsi annualmente ad una visita medica per l'individuazione di malattie del sistema cardiovascolare. È possibile prevenire una frattura aortica mediante monitoraggio cardiaco continuo, che include il monitoraggio giornaliero della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo. E anche passando periodicamente le procedure di UZDS o USDG.

I sintomi della dissezione aortica si trovano in circa il 3% del numero totale di autopsie. Gruppi speciali di rischio comprendono uomini, anziani di entrambi i sessi e membri della razza negroide. I valori di picco scendono all'età di 55-65 anni e, nel caso delle patologie del tessuto connettivo, a 25-45 anni.

Dissezione della parete aortica: sintomi, cause, trattamento, chirurgia, prognosi

La dissezione aortica è una patologia grave quando si verifica un danno al rivestimento interno della nave (intima), e il sangue scorre sotto di esso, spaccando il muro e interrompendo la sua integrità. Questa è una condizione pericolosa con un alto rischio di morte, che si verifica principalmente nelle persone dopo 50 anni, più volte più spesso negli uomini.

L'aorta è la più grande nave del corpo umano, attraverso la quale il sangue arterioso dal cuore sotto alta pressione viene inviato ad altri vasi che forniscono organi e tessuti. Il carico sull'aorta in tutti i sensi del cuore è enorme, il sangue colpisce le sue pareti con grande forza, che è particolarmente pronunciata nell'ipertensione. La parete della nave, cambiata sotto l'influenza di aterosclerosi, processi infiammatori, diventa fragile e non resiste al carico, e poi c'è una lacrima della membrana interna e delaminazione.

esempio dello sviluppo della dissezione aortica

Il danno all'aorta si verifica in quei luoghi in cui i tremori del sangue sono massimali - nella sezione ascendente e nell'arco, nella parte discendente sotto il punto di scarico dell'arteria succlavia sinistra. Al sito dell'intima e alla sua separazione dallo strato intermedio, il sangue si riversa nel difetto che è apparso, aggravandolo e portando al distacco di un'area ancora più ampia del rivestimento interno.

varie varianti di dissezione aortica, 2 - con lo sviluppo di aneurisma sacculare, 3 - dissezione dell'arco aortico

La dissezione aortica può essere accompagnata da una certa espansione del suo diametro, quindi si parla di un aneurisma da dissezione. Questa è una condizione acuta e pericolosa per la vita, quando il conteggio continua per ore e minuti, ed è quasi impossibile salvare un paziente quando si rompe l'aneurisma e fino al 90% dei pazienti muore prima dell'ammissione in ospedale.

Cause della dissezione aortica

Tra le ragioni vi sono:

  • Sesso maschile;
  • ereditarietà;
  • Cardiopatia congenita valvolare;
  • L'ipertensione;
  • Età avanzata;
  • aterosclerosi;
  • Cambiamenti infettivi-infiammatori nella parete arteriosa.

Secondo le statistiche, gli uomini soffrono di dissezione aortica 2-3 volte più spesso rispetto alle donne. Ciò potrebbe essere dovuto a un inizio più precoce dello sviluppo dell'aterosclerosi, una tendenza verso cattive abitudini e un controllo insufficiente della loro salute. Le persone anziane, più spesso affette da ipertensione, aterosclerosi, diabete, la maggior parte di loro hanno alcuni o altri cambiamenti strutturali nell'aorta, quindi sono più sensibili alla separazione delle sue pareti.

Tra i fattori ereditari che portano alla dissezione aortica, la sindrome di Marfan è la più importante, in cui vi è una violazione dello sviluppo delle pareti vascolari e del tessuto connettivo a causa di anomalie genetiche. I vasi diventano fragili, incapaci di sopportare un grande carico di pressione e ad un certo punto si verifica una rottura del guscio interno. Con la sindrome di Marfan, il fascio appare già in giovane età (20-40 anni).

Le anomalie congenite dello sviluppo delle valvole cardiache (coartazione dell'aorta, difetti), così come le operazioni cardiache già eseguite (impianto di una valvola artificiale, resezione dell'aorta) sono di notevole importanza.

La ragione più significativa per la separazione della parete aortica è considerata l'ipertensione. In questa malattia, il sangue sotto pressione aumentata agisce sulla parete vascolare, provocandone il danneggiamento, specialmente in luoghi in cui si formano correnti sanguigne turbolente (arco, parte ascendente, punti ramificati di grandi vasi). Traumatizzazione cronica della parete aortica sullo sfondo di ipertensione si trova nella maggioranza assoluta dei pazienti con dissezione. L'ictus sistolico contribuisce alla rottura dell'intima e all'interruzione dell'integrità della nave.

L'aterosclerosi spesso diventa un substrato per dissezionare gli aneurismi. Violazione dei processi metabolici, la deposizione di grasso tra lo strato interno e quello medio della parete vascolare porta a lacrime intime, trombosi locale, marcata arteriosclerosi. Il muro dell'aorta in luoghi di depositi aterosclerotici diventa estremamente fragile e cedibile a qualsiasi tipo di azione meccanica.

aneurisma aortico nell'aterosclerosi, a destra - con dissezione evidente

I processi infettivi-infiammatori (sifilide, aortoarterite, ecc.) Contribuiscono a cambiamenti necrotici nello strato medio dell'aorta (media) con la sua dissezione. Possono verificarsi senza la formazione di aneurismi.

Il cambiamento strutturale locale, che sia necrosi, aterosclerosi o microtrauma, causa la rottura dell'intimale, la penetrazione del sangue al di sotto di essa per formare un falso canale attraverso il quale il sangue inizia a muoversi lungo la nave, dividendo ancora di più il muro. In rari casi, non è possibile rilevare una lacrima, quando le membrane vengono staccate dall'emorragia interna nella parete aortica, ma l'aspetto di un difetto passante dello strato interno è solo una questione di tempo.

La dissezione dell'aneurisma aortico si verifica per le stesse ragioni di un cambiamento simile nella parete vascolare al di fuori della dilatazione del lume, tuttavia, con l'aneurisma, il rischio di rottura aortica in presenza di ipertensione o aterosclerosi è sproporzionatamente più alto. L'aneurisma è un'espansione locale del lume del vaso, e la sua parete in questo luogo è sempre cambiata da infiammazione, aterosclerosi, necrosi. Quando l'aneurisma ha un'alta probabilità di rottura non solo il rivestimento interno della nave, ma anche gli altri strati. Nel caso di dissezione dell'aneurisma aortico, una rottura completa è irta di morte improvvisa da emorragia massiva e disturbi del flusso sanguigno totale in tutti gli organi.

I sintomi della dissezione aortica

L'insidiosità della dissezione aortica è che la patologia può essere asintomatica e, quando compaiono i primi segni di disturbo, c'è poco tempo per la diagnosi e il trattamento.

Parlando di stratificazione acuta, intendono la sua durata non più di due settimane, questo è lo scenario più pericoloso.

La delaminazione cronica si estende per settimane e mesi.

I sintomi della dissezione aortica dipendono dal sito di danno alla parete vascolare e dalla gravità dei cambiamenti. I segni di stratificazione possono essere considerati:

  1. Sindrome del dolore;
  2. Svenimento, un forte calo della pressione sanguigna, shock;
  3. Carenza di impulsi, marcata bradicardia;
  4. Disturbi circolatori negli organi interni.

Il dolore è solitamente localizzato nel petto, nella parte bassa della schiena, negli arti, nel collo. I pazienti lo descrivono come insopportabile, "lacerante". Quando il fascio si diffonde lungo la parete del vaso, il dolore migra, originando in altre parti del corpo.

Lo svenimento e un brusco abbassamento della pressione sanguigna sono una diretta conseguenza della violazione dell'integrità dell'aorta, quando il sangue si riversa nei falsi canali del suo muro o anche oltre. Gli organi interni mancano di nutrizione, il cuore, il cervello, i reni soffrono. Alcuni pazienti svengono dal dolore insopportabile.

Con una massiccia perdita di sangue, un'emorragia nella cavità della sacca cardiaca (tamponamento cardiaco), ischemia acuta degli organi, lo shock si sviluppa rapidamente, le condizioni del paziente peggiorano rapidamente e progressivamente, perdono conoscenza e sono possibili arresto cardiaco e morte.

Il fallimento della circolazione centrale, il reflusso di sangue nella direzione opposta attraverso la valvola aortica (rigurgito) contribuisce all'insufficienza cardiaca acuta. In molti pazienti si notano bradicardia e deficit del polso e la pressione arteriosa sugli arti può variare in modo significativo, riflettendo una prognosi molto sfavorevole.

Flusso di sangue alterato negli organi porta alla comparsa di sintomi di infarto miocardico, ictus, insufficienza renale acuta. Il paziente diventa pallido, si verifica cianosi, appare mancanza di respiro, la quantità di urina rilasciata diminuisce.

La dissezione aortica addominale è spesso il risultato dell'aterosclerosi. Sullo sfondo di disturbi circolatori, si verifica un danno ischemico all'intestino, ai reni e agli arti inferiori nella parte inferiore della nave. Caratterizzato da ipertensione arteriosa renale secondaria.

rottura del muro dell'aorta sezionato

La dissezione dell'aorta toracica e della sua parte ascendente porta ad un rapido aumento del dolore, dell'insufficienza cardiaca, dello sviluppo dell'infarto miocardico e dell'ischemia cerebrale acuta. Il danno a questi compartimenti tende a diffondersi rapidamente al frammento inferiore della nave. Le complicazioni più pericolose della dissezione nella parte ascendente sono la rottura della parete aortica pericardica ematopoietica e totale.

Il sospetto di delaminazione della parete aortica richiede un'azione rapida da parte del medico per confermare la diagnosi e iniziare immediatamente il trattamento. I metodi diagnostici più informativi sono radiografia del torace, ecocardiografia, aortografia, TC e risonanza magnetica.

trattamento

Gli approcci nel trattamento della dissezione aortica dipendono dalla localizzazione del processo e dalla sua gravità, dai sintomi e dal grado di disturbi circolatori negli organi. Il trattamento può essere conservativo e chirurgico.

Trattamento conservativo

Con un corso stabile di dissezione aortica, quando non vi è alcuna minaccia di rottura della parete del vaso, e i parametri emodinamici non sono compromessi, viene mostrata la terapia farmacologica, mirata principalmente alla normalizzazione della pressione sanguigna. L'ipertensione è il più importante di tutti i fattori che contribuiscono all'aspetto e alla progressione della dissezione della parete vascolare, pertanto, per tutti i pazienti con una dissezione aortica comprovata, è prescritta una terapia ipotensiva:

  • Beta-bloccanti (metoprololo, labetalolo);
  • Nitroprussiato di sodio (vasodilatatore) contemporaneamente a beta-bloccanti o calcio-antagonisti;
  • ACE inibitori (enalapril, captopril, ecc.);
  • Bloccanti dei canali del calcio (verapamil, diltiazem).

Nel caso di un corso di dissezione stabile cronico, il medico seleziona individualmente lo schema ottimale e la combinazione di farmaci e, in caso di progressione e dissezione acuta, vengono solitamente utilizzati sodio nitroprussiato e beta-bloccanti. Il nitroprussiato di sodio è considerato il miglior primo soccorso per una rapida riduzione della pressione nei pazienti con dissezione aortica, viene somministrato per via endovenosa e consente di mantenere un livello di pressione non superiore a 100-120 mm Hg. Art.

Con il progredire della patologia, lo sviluppo di complicazioni pericolose per la vita, il paziente ha bisogno di cure mediche urgenti e di ricovero in ospedale. Analgesici non narcotici e narcotici (morfina) sono usati per l'anestesia. Se la pressione viene bruscamente applicata, vengono mostrati dopamina, mezaton e ai suoi alti numeri, nitroprussiato di sodio. Di regola, questi farmaci vengono introdotti anche nella fase pre-ospedaliera da medici dell'ambulanza.

In caso di stratificazione complicata, sviluppo acuto della patologia, rischio di rottura dell'aneurisma, l'ospedalizzazione urgente è indicata nel dipartimento di chirurgia vascolare, dove dopo la stabilizzazione dell'emodinamica verrà eseguita un'operazione.

Operazione di dissezione aortica

Il trattamento chirurgico è indicato per i pazienti con dissezione acuta dell'aorta ascendente, con la progressione della malattia, l'assenza dell'effetto di un trattamento conservativo nel caso di forme croniche.

Di particolare pericolo è la sconfitta dell'aorta ascendente, in cui emopericardio, grave ipotensione, insufficienza cardiaca acuta, che richiede un intervento immediato sono comuni. Di solito, in questi casi, la parte interessata della nave viene rimossa, seguita da protesi.

esempi di protesi (a sinistra) e stent della zona interessata dell'aorta

La chirurgia per la dissezione aortica può essere sotto forma di:

  1. Asportazione di un frammento danneggiato della nave con protesi con materiali artificiali;
  2. Rimozione della zona di strappo con l'avvicinamento delle estremità della nave.

Con la separazione dell'aorta ascendente, è spesso possibile osservare vari cambiamenti nella valvola aortica e rigurgito forte (taglio di corrente inverso). Per eliminare i disturbi emodinamici dopo la rimozione del fascio, è possibile eseguire la riparazione protesica della valvola aortica e la chirurgia plastica delle sue cuspidi.

Una variante del trattamento non invasivo della dissezione aortica è stenting, quando un tubo cavo (stent) viene inserito nel vaso, attraverso il quale viene stabilito il flusso sanguigno, o angioplastica a palloncino, in cui il palloncino espande la parete aortica nel sito di dissezione, impedendo un'ulteriore progressione della patologia.

Video: un esempio di chirurgia protesica dell'arco ascendente dell'aorta

Se viene dimostrata una dissezione aortica, il paziente ha dimostrato di limitare l'attività fisica, il controllo rigoroso dei numeri di pressione sanguigna e una dieta mirata alla normalizzazione del metabolismo dei grassi e dei carboidrati. I diabetici dovrebbero monitorare attentamente i loro livelli di zucchero nel sangue.

La prognosi per la dissezione aortica dipende dal grado di alterazione della parete vascolare e dalla localizzazione della patologia. Con l'esacerbazione della stratificazione, la comparsa di complicazioni e in assenza di trattamento, il tasso di mortalità durante il primo anno dalla diagnosi della malattia raggiunge il 90%. In condizioni acute con un aneurisma da dissezione, ogni quinto paziente muore prima dell'arrivo della squadra di ambulanza.

Cause, tipi e sintomi della dissezione aortica

Contenuto dell'articolo:

Definizione della malattia

La dissezione aortica è un grande pericolo per la vita umana, la morte si verifica nella maggior parte dei pazienti a causa di un sanguinamento interno massiccio. Meno frequentemente, l'ictus si verifica o l'insufficienza cardiaca acuta si sviluppa come una complicazione del processo. Pertanto, in caso di primi segni di dissezione aortica, i pazienti vanno immediatamente in ospedale.

Cause che portano alla dissezione aortica

L'aumento della pressione sanguigna e l'aterosclerosi contribuiscono alla separazione delle pareti dell'aorta. Cambiamenti patologici nel tessuto connettivo in malattie come la sifilide nella fase terziaria, difetti cardiaci congeniti, sono spesso uno dei prerequisiti per lo sviluppo della malattia. I fattori di rischio includono il fumo e la gravidanza tardiva. Non l'ultimo ruolo è svolto dal fattore ereditario.

Tipi di dissezione aortica

La dissezione aortica prossimale è più comune. Di regola, il processo si sviluppa nell'aorta ascendente e può scendere lungo il vaso sanguigno. Raramente diagnosticata dissezione distale, che copre la divisione discendente, a volte con una continuazione dell'aorta addominale.

Il periodo acuto della malattia può durare fino a 2 settimane e se il paziente sperimenta questa fase, il processo, di regola, diventa cronico.

I sintomi della dissezione aortica

Gli anziani e gli anziani sono più spesso colpiti da questa malattia, sebbene ci siano anche casi di malattia tra i giovani, spesso associati a ereditarietà o fattori patologici acquisiti.

La dissezione aortica può avvenire sia acutamente che con un decorso prolungato. La forma acuta è caratterizzata da un improvviso rapido insorgenza e una durata fino a 2 settimane. In assenza di un trattamento adeguato e tempestivo, oltre la metà dei pazienti muore.

Per tutti i tipi di dissezione aortica, esiste un sintomo comune: dolore grave, simile a un infarto miocardico. A causa della ridotta circolazione dell'organo, si può sviluppare ictus, i pazienti hanno una grave mancanza di respiro, aumenti della debolezza, possono verificarsi svenimenti e gli organi interni e i sistemi soffrono.

La forma prossimale è caratterizzata da dolori compressivi o lancinanti nel torace, area del torace, spesso data nella parte posteriore. La manifestazione più intensa del dolore si nota all'inizio del processo. Con l'ulteriore sviluppo della dissezione aortica, si osservano anormalità ischemiche negli arti superiori, nel cervello e nel midollo spinale.

Nella forma distale del dolore si verificano nella regione epigastrica, indietro e si irradiano al collo. L'ulteriore diffusione del processo causa lesioni ischemiche degli organi addominali, dei reni, degli arti inferiori.

La condizione del paziente nel periodo acuto è sempre molto difficile, critica. Uno stato di shock è accompagnato da un aumento della pressione sanguigna al massimo numero e un aumento della frequenza cardiaca. L'esito fatale è inevitabile in assenza di cure qualificate a causa dello sviluppo di insufficienza cardiaca acuta o l'insorgenza di gravi emorragie interne.

Se il paziente è sopravvissuto a questo stadio della malattia, il processo diventa cronico e può durare a lungo.

Il decorso cronico della malattia è spesso asintomatico o il quadro clinico è simile all'aneurisma aortico. Ma tali pazienti dovrebbero sempre ricordare di non essere immuni dall'esito improvviso acuto della dissezione aortica o della sua rottura.

Diagnosi della dissezione aortica

Per riconoscere correttamente la diagnosi e differenziare con le malattie del sistema cardiovascolare, è necessaria un'attenta analisi della storia in combinazione con i dati di laboratorio. La radiografia obbligatoria degli organi del torace viene assegnata per determinare le strutture all'interno del corpo. La forma, il movimento e le dimensioni del cuore sono esaminati utilizzando un ecocardiogramma. Tomografia computerizzata e risonanza magnetica attualmente largamente utilizzata. Le immagini dei vasi sanguigni sono realizzate usando l'aortografia. Tutti questi metodi consentono di stabilire la diagnosi corretta con la massima precisione.

Trattamento di dissezione aortica

Spesso, il trattamento della dissezione aortica viene effettuato nell'unità di terapia intensiva, dove il paziente è sotto costante osservazione. Il metodo di trattamento è scelto in base al tipo di malattia. Quando si bloccano i vasi sanguigni, viene utilizzato il metodo chirurgico più spesso, mentre nella seconda variante viene eseguito senza intervento chirurgico. Più della metà dei pazienti dopo il trattamento vive più di 10 anni.

Con il trattamento conservativo, l'enfasi principale è sulla riduzione della pressione sanguigna per ridurre il carico sull'aorta. In futuro, si raccomanda ai pazienti di sottoporsi a una visita medica ogni sei mesi o un anno per escludere l'esacerbazione della malattia.

Dissezione aortica: sintomi e trattamento

Dissezione aortica - i sintomi principali:

  • Lombalgia
  • debolezza
  • Intorpidimento delle gambe
  • Dolore addominale
  • Mancanza di respiro
  • Mal di schiena
  • svenimenti
  • Dolore al petto
  • Stanchezza aumentata
  • raucedine
  • Sudorazione eccessiva
  • Dolore inguinale
  • Cianosi della pelle
  • Fluttuazioni della pressione sanguigna
  • Dolore agli arti inferiori
  • Dolore vicino alla scapola
  • ansia
  • Paralisi parziale
  • Impulso diverso sulle mani
  • Incapacità di assumere una postura confortevole

La dissezione aortica è la divisione delle pareti interne e mediane della nave in due parti. Come risultato di questo processo, viene creato un falso foro nel quale scorre il sangue.

Molto spesso, i medici diagnosticano un difetto di sfaldamento nella parte ascendente o discendente dell'aorta. Le persone nella razza negroide, gli uomini, gli anziani e coloro che soffrono di ipertensione rientrano nella categoria di rischio. Il maggior numero di malattie viene diagnosticato in 50-60 anni. Se il paziente ha una sindrome di Marfan congenita, danno al tessuto connettivo, la malattia può svilupparsi anche in giovane età di 20-40 anni.

eziologia

Patologia dell'aorta è formata da numerosi fattori. Il posto principale nell'eziologia della malattia è l'ipertensione e l'aterosclerosi. Sono queste patologie che possono causare danni alle pareti dei vasi sanguigni. Inoltre, cambiamenti patologici nella shell possono verificarsi dallo sviluppo di tali disturbi:

  • sifilide terziaria;
  • anomalie congenite.

I fattori che provocano la rapida progressione della malattia sono la nicotina, la gravidanza tardiva, l'ereditarietà.

Oltre alla suddetta eziologia, la dissezione aortica può svilupparsi con lesioni. Contribuire a questo disturbo vari danni meccanici, ad esempio, forti colpi al petto. Il medico stesso potrebbe anche danneggiare le pareti del vaso durante un intervento chirurgico al cuore o quando si inserisce un catetere nell'arteria.

classificazione

Oggi, i medici durante la diagnosi della malattia hanno usato più spesso la classificazione di De Beyki. Secondo la sua teoria, la malattia è divisa in due tipi principali:

  • la stratificazione ascendente delle parti si estende alle regioni toracica e addominale;
  • rottura e separazione delle pareti nella regione inferiore - la lesione è al di sotto del diaframma o si estende oltre il diaframma.

Inoltre, i clinici hanno evidenziato un'altra versione alternativa della malattia, sulla base della quale sono state determinate due forme di stratificazione. Questa classificazione è stata sviluppata presso la Stanford University e offre questi tipi di malattie:

  • tipo A - lesione localizzata nella zona ascendente dell'aorta;
  • Tipo B - nella sezione a valle.

La malattia può svilupparsi in tre forme: acuta, subacuta e cronica. Il primo tipo può provocare un esito letale per diverse ore o giorni, il secondo si sviluppa in uno stato critico in 3-4 settimane e occorrono almeno diversi mesi per formare una patologia nella fase cronica.

sintomatologia

L'aorta ha tre strati: interno, medio ed esterno. La dissezione aortica è direttamente correlata alle pareti centrali e interne, motivo per cui ai pazienti viene spesso diagnosticata una rottura del rivestimento interno, che viene anche chiamato intima. Come risultato di tale azione, si forma una falsa distanza nella nave.

La malattia si manifesta spesso in sintomi caratteristici e il sintomo principale è la sindrome del dolore. Tuttavia, a volte la malattia può progredire senza dolore. Un tale periodo asintomatico è possibile se c'è già un aneurisma nella parte ascendente. In altri casi, la dissezione aortica si manifesta con un sintomo doloroso intenso. A volte anche le pillole per il dolore non aiutano un paziente. Il dolore si trova nel luogo dell'aorta interessata e, quando si muove, il dolore può anche spostarsi in altre parti del corpo:

  • la separazione prossimale è indicata dal dolore nel torace anteriore superiore;
  • con il tipo distale di danno, il sintomo principale si trova nella regione zaporozomica, che scorre dolcemente verso la schiena, la parte bassa della schiena e l'inguine;
  • la stratificazione dell'aorta addominale porta a gravi attacchi di dolore nella zona addominale. Inoltre, il paziente può superare intorpidimento e dolore agli arti inferiori, una violazione degli organi interni. Se si verifica un blocco del trasporto di sangue al midollo spinale insieme a danni alle pareti, appare una paralisi parziale.

Spesso, i pazienti in visita da un medico si lamentano di lacrimazione di dolore. Ma una tale manifestazione è tipica non solo per il danno all'aorta, ma anche per l'attacco cardiaco, un malfunzionamento nella circolazione sanguigna del cervello e "l'addome acuto".

Con la dissezione aortica, il paziente è molto allarmato, non riesce a trovare una posizione comoda del corpo, così rapidamente si gira, si siede o si sdraia. Questo è il secondo sintomo caratteristico che aiuterà a determinare la patologia aortica.

Oltre al dolore, il quadro clinico della malattia include tali segni di dissezione aortica:

  • un aumento della pressione sanguigna e quindi la loro diminuzione;
  • aumento della sudorazione;
  • impulso diverso su entrambe le mani;
  • debolezza e stanchezza;
  • tinta blu della pelle;
  • svenimento e coma;
  • mancanza di respiro, raucedine.

diagnostica

La dissezione aortica è una malattia in cui una persona ha bisogno di una diagnosi di emergenza. Per identificare correttamente la malattia e differenziarla da altre malattie, è necessario condurre tali metodi di ricerca:

  • radiografia del torace;
  • ecocardiogramma;
  • per immagini;
  • aortografia.

Prima di intraprendere un esame strumentale, il medico deve fare una storia e condurre un esame del paziente. In questo caso, il paziente comunica al medico tutte le manifestazioni e la sindrome del dolore che lo sopraffà. La corretta definizione del dolore e la sua localizzazione daranno al medico una diagnosi presuntiva. Dopo l'esame, il paziente viene inviato agli esami di cui sopra, che aiuteranno a chiarire la diagnosi e identificare la malattia:

  • Con l'aiuto della diffrazione dei raggi X, si possono identificare i segni di esfoliazione: dilatazione del lume, versamento pleurico, pulsazione povera, deformazione delle pareti dell'aorta;
  • echoCG fornisce un po 'più di informazioni al medico, è possibile identificare un vaso di dissezione, determinare il canale, valutare il danno aterosclerotico, lo stato della valvola aortica;
  • utilizzando l'aortografia, un medico può diagnosticare la localizzazione della rottura iniziale, l'estensione e la posizione della lesione e analizzare la condizione dei rami dell'aorta e delle arterie coronarie;
  • con la risonanza magnetica corretta, viene determinato il punto di rottura, la direzione della parte esfoliata, viene data l'opportunità di analizzare la struttura dei rami aortici e il pozzetto della valvola.

Al fine di condurre una diagnosi differenziale, il medico deve esaminare il corpo per la presenza di colica renale, infarto miocardico o rene, aneurisma non esfoliante, ecc.

trattamento

Il trattamento della dissezione aortica dovrebbe avvenire nell'unità di terapia intensiva, dove il paziente è sottoposto a un esame completo e un monitoraggio costante. Il metodo di terapia è scelto dal medico in base alla forma della malattia. Se un paziente ha un blocco dei vasi sanguigni, i medici ricorrono spesso a una pronta assistenza. Dopo l'intervento chirurgico, la maggior parte dei pazienti vive più di 10 anni.

I segni per la chirurgia urgente possono essere i seguenti indicatori:

  • danno alla zona ascendente dell'aorta;
  • break;
  • insufficienza cardiaca acuta;
  • stratificazione progressiva.

Durante il funzionamento del paziente, il medico deve rimuovere completamente l'area danneggiata, eliminare il falso lume negli strati centrali ed esterni delle pareti e ripristinare l'integrità dell'innesto dell'aorta. Se un paziente ha insufficienza valvolare aortica, può essere riparato o sostituito. Il processo di cura chirurgica può essere ritardato fino a 6 ore, mentre la riabilitazione del paziente avviene in 10 giorni.

Se il paziente è stato trovato più facile fase di separazione, quindi la malattia può essere eliminata con un metodo conservativo. In questa terapia, viene fatto un pregiudizio per ridurre la pressione sanguigna per ridurre il carico sull'aorta. Nei prossimi anni di vita, il paziente deve sottoporsi a un ulteriore esame ogni 6 mesi per escludere l'aggravamento e le complicanze.

prospettiva

Se un paziente con una diagnosi di "dissezione aortica" non viene fornito con un aiuto tempestivo, nel 75% dei casi la morte può verificarsi dopo 2 settimane dall'infortunio. Spesso la morte si verifica dai vari effetti della patologia.

Con una diagnosi e un trattamento tempestivi, circa il 70% dei pazienti con lesioni dell'aorta prossimale e il 90% dei pazienti con dissezione aortica, lontano dal cuore, sopravvivono. Se i pazienti riescono a sopravvivere nelle prime due settimane. Il tasso di sopravvivenza per 5 anni arriva al 60% e circa il 40% dei pazienti vive per 10 anni o più.

prevenzione

Per gli scopi profilattici della dissezione aortica, i medici consigliano di prevenire eventuali patologie cardiovascolari, di individuarli e curarli in tempo, dovrebbero anche essere regolarmente esaminati, monitorare la pressione sanguigna e il colesterolo nel sangue.

Se pensi di avere una dissezione aortica e i sintomi caratteristici di questa malattia, allora puoi essere aiutato dai medici: medico generico, cardiologo, chirurgo vascolare.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

Le malattie oncologiche sono oggi una delle malattie più gravi e difficili da trattare. Questi includono il linfoma non Hodgkin. Tuttavia, ci sono sempre possibilità, e una chiara idea di ciò che la malattia è, i suoi tipi, le cause, i metodi di diagnosi, i sintomi, i metodi di trattamento e la prognosi per il futuro possono aumentarli.

L'infarto miocardico, come probabilmente sapete, è una condizione di emergenza che richiede un intervento medico urgente. È per questo motivo che è importante riconoscere questa condizione in modo tempestivo, sulla base di ciò in considerazione dei suoi sintomi principali. Lo stato preinfarto, i cui sintomi sono importanti da riconoscere nel tempo, è giustificato nell'isolare in una condizione clinica separata, perché a causa di misure tempestive adottate, la minaccia principale, che è l'infarto del miocardio, può essere prevenuta.

Prolasso della valvola mitrale (protrusione o chiusura incompleta) è una condizione patologica in cui si verifica disfunzione tra il ventricolo e l'atrio della valvola. Il prolasso della valvola mitrale, i cui sintomi possono essere assenti in qualsiasi variante in circa il 20-40% dei casi con rilevazione prevalentemente accidentale di questa patologia, è caratterizzato da previsioni molto favorevoli per la maggioranza, che, tuttavia, non esclude la possibilità di sviluppo di alcune complicanze molto gravi in ​​alcuni pazienti.

La miocardite è un nome generico per i processi infiammatori nel muscolo cardiaco o nel miocardio. La malattia può apparire sullo sfondo di varie infezioni e lesioni autoimmuni, esposizione a tossine o allergeni. Ci sono infiammazione primaria del miocardio, che si sviluppa come una malattia indipendente, e secondaria, quando la patologia cardiaca è una delle principali manifestazioni di una malattia sistemica. Con una diagnosi tempestiva e un trattamento complesso della miocardite e delle sue cause, la prognosi per il recupero è la più efficace.

La fibrosi polmonare è una malattia che comporta la presenza di tessuto cicatriziale nella zona del polmone, che altera la funzione della respirazione. La fibrosi riduce l'elasticità dei tessuti, il che rende più difficile il passaggio dell'ossigeno attraverso gli alveoli (bolle, dove l'aria è a contatto con il sangue). Questa malattia comporta la sostituzione del normale tessuto polmonare con tessuto connettivo. Il processo inverso di rigenerazione del tessuto connettivo nel tessuto polmonare non è possibile, quindi il paziente non può riprendersi completamente, ma è comunque possibile migliorare la qualità della vita del paziente.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Pinterest