Cause di formicolio nella regione del cuore

Il formicolio nel cuore è un sintomo molto allarmante e pericoloso di molte malattie. La caratteristica del disagio può dire quale malattia è stata la causa del suo verificarsi.

Le cause del formicolio nel cuore sono molto diverse, ma le principali sono:

  • sviluppo di infarto miocardico;
  • sviluppo di angina pectoris;
  • processo infiammatorio delle membrane cardiache.

Queste malattie sono direttamente correlate al cuore. Ci sono anche malattie che non sono affatto correlate alle malattie cardiache, ma hanno un formicolio nel cuore, ce ne sono molte, le principali sono:

  • malattia delle costole;
  • nevrosi;
  • patologia della cavità addominale;
  • malattia polmonare.

Malattie cardiache

Nevrosi cardiaca

Questa è la manifestazione della distonia. Il dolore al cuore si verifica a causa di una violazione dei sistemi di regolazione del cervello. Le persone emotive e facilmente eccitabili sono soggette a questa malattia. A volte la causa dello sviluppo della nevrosi sono lunghe esperienze, paura, depressione prolungata, sovraccarico, sia fisico che mentale.

Se ha un formicolio nella regione del cuore, questo può significare quanto segue: l'adrenalina sviluppata in risposta a una situazione stressante non viene utilizzata. Di solito, questo ormone attiva le difese del corpo in una situazione pericolosa, che è necessaria per il lavoro fisico in caso di pericolo.

Infarto miocardico

La comparsa di crampi o formicolio nella zona del cuore diventa spesso un sintomo dello sviluppo di questa particolare malattia cardiaca. Tale disagio appare a causa del blocco delle arterie del sangue da un coagulo di sangue, che è diventato un ostacolo alla corretta circolazione del sangue. Naturalmente questa malattia è molto pericolosa non solo per la salute, ma anche per la vita.

spasmo

Una diminuzione del flusso sanguigno nei vasi coronarici del cuore, che fornisce sangue ad esso, è uno spasmo coronarico. Un tale spasmo può causare formicolio nella zona del cuore. Ciò è dovuto alla distruzione delle cellule cardiache, causata dall'interruzione del processo di irrorazione sanguigna.

Angina pectoris

Con lo sviluppo di questa malattia, la formazione di cellule adipose. Queste cellule bloccano la circolazione del sangue, che diventa un ostacolo al corretto flusso di sangue verso il muscolo principale del corpo.

pericardite

Questo è il nome del processo infiammatorio o l'accumulo di liquido nel pericardio. Questa malattia provoca formicolio nella regione del cuore.

Dissezione aortica

La rottura della più grande arteria del corpo porta al flusso di sangue nello spazio tra le sue pareti, che causa una separazione ancora maggiore. Se si verifica un'innovazione in tutti e tre gli strati della parete aortica, si sviluppa una grande perdita di sangue.

cardiomiopatia

Il cosiddetto sviluppo dell'ipertrofia delle pareti di uno dei ventricoli del cuore. Questa malattia può portare a disagio e formicolio nella zona del cuore.

Non malattie cardiache

allergia

Le cause di formicolio nel cuore a volte si trovano nelle reazioni allergiche. In genere, le reazioni allergiche sono causate da alcuni farmaci componenti. Alcuni di loro sono antidolorifici.

bruciore di stomaco

Il verificarsi di formicolio nella zona del cuore è causato da bruciore di stomaco. Ciò è dovuto al succo gastrico, che è un fenomeno insolito per il corpo. Un tale dolore può durare a lungo.

Attacchi di panico

Se una persona ha molto spesso una sensazione di paura o di panico, si manifesterà sicuramente un formicolio nel cuore. Non è necessario posticipare il viaggio dal medico.

nevralgia

La presenza di stress costante, mancanza di sonno e stanchezza sistematica influenzano gravemente l'intero corpo nel suo insieme e il suo organo principale. La nevralgia richiede anche un trattamento adeguato.

Tipi di angoscia

Ci sono 2 tipi di dolore nel cuore:

Con le sensazioni di dolore del primo gruppo è necessario aumentare il flusso sanguigno. Appaiono durante il cammino e lampi di emozioni. La caratteristica di tali dolori è oppressiva, costrittiva, che si estende alla zona della spalla sinistra o della scapola e del braccio.

Se pizzica nella regione del cuore, allora tali dolori appartengono al secondo gruppo. L'aumento del formicolio nella zona del cuore può causare:

Se nella regione del cuore si agita durante respiri profondi, movimento con le mani o rotazione del corpo, la ragione potrebbe risiedere nello sviluppo dell'osteocondrosi o nella patologia delle costole della cartilagine. Le cause del disagio dovrebbero essere chiarite da un medico.

Come rimuovere il disagio

Se nella zona del cuore si avverte un formicolio, e le cause di questo disagio sono sconosciute, allora le prime azioni dovrebbero essere per assicurare la completa tranquillità del paziente. Se appare il disagio che ha causato uno sforzo fisico o uno stress emotivo, è necessario rilassarsi e calmarsi. Questo disagio passerà da solo. La reception può contribuire alla tranquillità:

  • tisana alle erbe;
  • farmaco sedativo.

Se questi metodi non sono in grado di alleviare il disagio, è necessario effettuare una chiamata in ambulanza. Non dovresti aspettare per molto tempo, perché il formicolio nel cuore può essere causato da una malattia piuttosto grave.

Quando il disagio cardiaco è causato da malattie non cardiache, dovresti anche calmarti e assicurarti di visitare un medico per una consulenza qualificata.

Ignorare tale dolore è inaccettabile. Dopotutto, questi dolori segnalano il decorso di qualsiasi malattia degli organi, che può trasformarsi in una forma cronica. Il trattamento tempestivo per lo specialista, la diagnosi e il trattamento adeguato forniranno un rapido recupero e preveniranno altre gravi complicazioni.

Prevenire un simile dolore è quello di garantire la massima tranquillità. Nello sviluppo di adrenalina è necessario ridurre il suo livello. Quindi, quando lo stress è spaventato, costante, è necessario aumentare l'attività fisica o il numero di emozioni positive. Lo stress sarà rimosso e quindi il dolore non apparirà.

Gli esami medici periodici, il mantenimento di uno stile di vita sano, lo sport, un'alimentazione corretta, lo stress e il lavoro eccessivo non sono importanti. È meglio sbarazzarsi anche delle cattive abitudini.

Eppure, l'azione principale che dovrebbe essere intrapresa alle prime manifestazioni di dolore o se formicolio nella regione del cuore, dovrebbe essere indirizzata alla clinica. Dopotutto, ci sono molti casi in cui una persona diventa a disagio, senza andare da un medico, o ha iniziato una malattia, o c'è stato un risultato letale. Non dovresti trascurare la tua salute e la salute dei tuoi cari, perché tali sintomi sono segnali del corpo sui problemi in esso.

Quanto è pericoloso il formicolio nel cuore e perché sorge?

Ogni persona avverte dolori di formicolio o lancinanti nel cuore almeno una volta nella vita, il più delle volte non sono associati a gravi malattie.

Quando consultare un medico?

Se il cuore freme, e allo stesso tempo tali sentimenti:

  • se il formicolio è sempre associato all'esercizio, spesso ripetuto;
  • dare alla mano sinistra o cingolo scapolare, mascella, ipocondrio, schiena;
  • accompagnato da pallore, paura della morte, sudorazione, svenimento, palpitazioni e interruzioni nel lavoro del cuore, edema;
  • associato a febbre e malessere;
  • da solo e di notte.

Che cosa provoca formicolio?

I motivi principali per cui i formicolii nel cuore sono all'ordine del giorno:

  • intensa attività fisica. Il dolore può indicare ischemia fisiologica (nelle persone non allenate) e patologica (nell'ischemia miocardica dovuta a blocco o spasmo delle arterie coronarie). Queste sensazioni sono collegate alla mancanza di ossigeno, quando le navi non affrontano il carico che aumenta durante l'esercizio;
  • infezione. Intossicazione con prodotti della vita di agenti infettivi nel cuore può pugnalare. Se questi sentimenti non passano dopo il recupero o l'aumento, dovresti consultare un medico. Forse questa complicazione è miocardite;
  • cardialgia con depressione, nevrosi, attacchi di panico (cardioneurosi). Il formicolio è possibile in pace, sullo sfondo di esperienze emotive;
  • le allergie;
  • bruciori di stomaco;
  • reazione ai farmaci: glucocorticoidi, cuore e altri;
  • lo stress. A causa di un eccesso di adrenalina, norepinefrina, cortisolo, le arterie coronarie sono spasmodiche e punge il cuore;
  • dolori riflessi nella nevralgia, pleurite, polmonite, gastrite, colecistite, osteocondrosi, tracheite, pancreatite, ulcera. Associato con l'innervazione generale degli organi interni (nervo vago, plesso solare, nervi intercostali) e l'irradiazione del dolore.

Il dolore cardiaco diretto sotto forma di formicolio può essere ischemico e non ischemico (cardialgia). Il primo include:

  • angina pectoris - il dolore per 5-30 minuti, dopo uno sforzo emotivo o fisico, fermato dalla nitroglicerina, può essere dato in riposo al braccio sinistro o alla cintura della spalla, mascella;
  • infarto miocardico - dolore simile all'angina pectoris, ma più di 30 minuti, non fermato dalla nitroglicerina, accompagnato dalla paura della morte, pallore, mancanza di respiro, sudorazione (manifestazioni vegetative).

La vera cardialgia o formicolio non ischemico nel cuore si sviluppa a causa di:

  • miocardite - infiammazione infettiva o asettica del muscolo cardiaco;
  • pericardite;
  • difetti cardiaci;
  • cardiomiopatia (danno miocardico non infiammatorio nell'ipertiroidismo, malattie virali, insufficienza cardiaca congestizia, ipertensione arteriosa non compensata a lungo termine).

Cosa fare

Se il formicolio nella zona del cuore passa rapidamente e non si ripresenta, allora sarà sufficiente calmarsi, uscire all'aria aperta. Prendi un infuso di valeriana, motherwort, qualche goccia di Corvalol o Valocordin, bevi il tè con la camomilla o la menta. In futuro, è necessario evitare lo stress, impegnarsi in cardio, jogging, nuoto.

Se le cause del formicolio sono gravi e associate al miocardio, non superare i 15 minuti, è importante posizionare una compressa di aspirina sotto la lingua e chiamare un'ambulanza. L'aspirina previene la trombosi e l'infarto del miocardio. In futuro, sulla base della diagnosi, vengono prescritti farmaci cardiaci (ipotensivi, diuretici, dilatatori di vasi coronarici, aspirina, abbassamento del colesterolo, nitrati), antibiotici, glucocorticoidi.

Con cause non cardiache, è importante eliminare i fattori che causano il dolore. Nel caso della cardioneurosi (attacchi di panico, depressione, nevrosi), è necessario l'aiuto di uno psicologo, possibilmente prendendo antidepressivi, ansiolitici. Breve durata effettiva: fino a sette giorni: il corso del fenazepam.

Esami aggiuntivi

Chiamato per escludere malattie cardiache e non cardiache, provocando formicolio:

  • ECG normale, con carico (percorso ciclico, test del tapis roulant), monitor Holter giornaliero, elettrostimolazione transesofagea;
  • Ecocardiografia o ecografia del cuore;
  • analisi cliniche generali e analisi biochimiche del sangue;
  • consultazione dell'endocrinologo, gastroenterologo, neurologo;
  • Radiografia della colonna vertebrale e del torace;
  • Ultrasuoni dell'addome e della tiroide;
  • EGD;
  • livelli di ormone tiroideo.

Formicolio nel cuore

La puntura nel cuore è una manifestazione clinica che può indicare sia lo sviluppo di una certa malattia (non sempre dal lato del sistema cardiovascolare), sia il risultato di eccessivo sforzo fisico, tensione nervosa costante o uso eccessivo di bevande alcoliche. A causa della natura multiforme dei fattori eziologici in tale manifestazione clinica, si dovrebbe consultare un medico e non assumere farmaci o medicine tradizionali a propria discrezione.

La natura di questo sintomo può essere determinata solo da un medico qualificato eseguendo le necessarie misure diagnostiche di laboratorio e tipo strumentale. Nella maggior parte dei casi, il trattamento è conservativo, ma l'intervento operabile non è escluso. La questione dell'ospedalizzazione viene decisa su base individuale.

eziologia

La puntura nella regione del cuore può essere dovuta a patologie del sistema cardiovascolare o di altri sistemi corporei. Il primo gruppo di fattori provocatori include:

Le malattie che non sono correlate al sistema cardiovascolare, ma hanno un tale sintomo nella loro clinica, dovrebbero includere:

I fattori esterni che possono anche causare formicoli nella zona del cuore includono:

  • stress frequente, tensione nervosa;
  • prendere determinati farmaci;
  • esercizio eccessivo;
  • reazioni allergiche.

Va notato che se il formicolio nel cuore durante l'inalazione non si riferisce a malattie cardiogeniche, allora il dolore sarà solo di un carattere riflesso, cioè, derivante dalla sindrome del dolore principale, la cui localizzazione non si applica al muscolo cardiaco.

Se un bambino lamenta dolore al cuore, ciò può essere dovuto sia a determinate malattie che a un'attività fisica eccessiva, quindi è necessario contattare un medico che effettuerà un esame e dirà cosa fare per eliminare tale manifestazione clinica.

sintomatologia

Se il formicolio nel cuore è una manifestazione clinica di una malattia cardiogenica, allora saranno presenti i seguenti sintomi:

  • dolore acuto a sinistra, che si manifesta periodicamente a riposo o sotto determinate azioni (sforzo fisico, emozioni, attività fisica);
  • mancanza di respiro, respiro veloce e superficiale, quando si cerca di fare un respiro profondo, il formicolio può aumentare;
  • impulso rapido;
  • vertigini;
  • ipertensione;
  • sudorazione eccessiva, in alcuni casi particolarmente intensa durante la notte;
  • affaticabilità rapida, prestazioni ridotte anche dopo un riposo prolungato.

La natura della durata del dolore dipenderà dalla causa sottostante. Quindi, con l'angina, il formicolio nel cuore e il dolore si osservano da 5 a 30 minuti, possono dare nella mano sinistra, sono facilmente fermati da un attacco, si verificano solo dopo uno sforzo fisico o un disagio emotivo.

La natura identica di formicolio e dolore al cuore sarà osservata durante l'infarto miocardico, tuttavia, la caratteristica distintiva è che con questa patologia il dolore non viene eliminato dalla nitroglicerina e al quadro clinico generale si aggiungono la condizione di panico, la paura della morte, una grave mancanza di respiro.

Indipendentemente dalla natura della manifestazione di questo segno clinico, è necessario consultare immediatamente un medico. In alcune malattie, il ritardo non è più minacciato da complicazioni, ma è fatale.

Con uno sforzo fisico eccessivo, la manifestazione di un tale sintomo può essere dovuta alla mancanza di ossigeno. Ciò è dovuto al fatto che le navi semplicemente non riescono a far fronte all'attività fisica. Questo è il motivo per cui questo sintomo si manifesta spesso in coloro che, senza avere un adeguato livello di forma fisica, caricano drammaticamente il corpo durante l'esercizio.

La causa del formicolio nel cuore può essere una malattia gastroenterologica. In questo caso, il sintomo sarà riflettente e il quadro clinico aggiuntivo sarà caratterizzato come segue:

  • dolore all'addome, che può dare al petto, alla schiena;
  • bruciore di stomaco, eruttazione acida o aria, a seconda del fattore provocante;
  • sedia instabile;
  • nausea e vomito, che si verificano più spesso dopo l'ingestione di cibi grassi e pesanti per l'intestino colpito;
  • sapore sgradevole in bocca;
  • la bocca può emettere un odore fetido e acuto;
  • perdita di peso;
  • deterioramento o, al contrario, aumento dell'appetito;
  • malessere generale, debolezza, prestazioni ridotte.

Tale quadro clinico è caratteristico di molte malattie gastroenterologiche, pertanto l'autotrattamento in presenza di tali sintomi è fortemente scoraggiato. Tutte le misure terapeutiche dovrebbero essere eseguite solo dopo una diagnosi accurata.

Il formicolio nella regione del cuore può essere dovuto alla nevralgia intercostale, che sarà accompagnata da un tipico quadro clinico per questa malattia:

  • sorgere spontaneamente dolore e formicolio nel cuore, mentre possono persistere per un tempo piuttosto lungo;
  • gonfiore della pelle può essere osservato nel sito del processo patologico;
  • quando provi a cambiare la posizione del corpo, la tosse o il respiro profondo nel dolore e nel formicolio diventano più intensi.

Un quadro clinico simile può essere presente nell'osteocondrosi, ma esistono tali aggiunte:

Con patologie del polmone o di entrambi gli organi, il formicolio nel cuore può essere integrato con le seguenti manifestazioni cliniche:

  • mancanza di respiro, che non passa nemmeno con un riposo completo;
  • dolore al petto, sensazione di costrizione, pesantezza;
  • aumento della sudorazione;
  • mancanza di respiro;
  • tachicardia;
  • vertigini;
  • cianosi della pelle;
  • nausea, vomito che non porta sollievo;
  • ascite addominale con ipertensione polmonare.

Nessuna eccezione formicolio nel cuore come un segno di malattie infettive. In questi casi clinici, il sintomo di cui sopra sarà completato dal seguente complesso di sintomi:

Per qualsiasi sintomo, dovresti cercare un aiuto qualificato, cioè un medico. Solo un medico può determinare la vera causa di questo sintomo e prescrivere un trattamento efficace.

diagnostica

In questo caso, potrebbe essere necessario consultare tali specialisti medici strettamente qualificati:

Se c'è un sospetto sulla natura psicosomatica di questo sintomo, potrebbe essere necessario consultare uno psicoterapeuta.

Nell'ambito delle misure diagnostiche possono essere utilizzati tali metodi di analisi di laboratorio e strumentali:

  • analisi cliniche generali di sangue e urina;
  • analisi biochimica completa del sangue;
  • test allergologici;
  • ECG;
  • Scansione TC, risonanza magnetica;
  • Ultrasuoni degli organi addominali e del torace;
  • radiografia del torace;
  • radiografia degli organi interni.

Sulla base dei dati ottenuti durante l'esame iniziale e dei risultati delle misure diagnostiche, il medico può determinare la causa del formicolio nel cuore e selezionare la strategia di trattamento più efficace.

trattamento

In questo caso, il trattamento può essere effettuato con metodi di trattamento sia conservativi che radicali. La terapia tattica dipenderà interamente dal fattore provocante.

Nel trattamento di metodi conservativi può prescrivere tali farmaci:

  • antibiotici;
  • antinfiammatorio non steroideo;
  • stabilizzare la pressione sanguigna;
  • antidolorifici;
  • diuretici;
  • antagonisti del calcio;
  • ACE inibitori;
  • anticoagulanti di azione diretta e indiretta;
  • nitrati;
  • sedativi e antidepressivi.

L'accettazione di qualsiasi farmaco deve essere effettuata solo in stretta conformità con le prescrizioni del medico.

Oltre a prendere farmaci, tali pazienti hanno dimostrato di rispettare il riposo a letto per un certo periodo di tempo, di escludere lo stress e le esperienze nervose, il rispetto per la dieta ottimale e una dieta appropriata.

Se una simile manifestazione clinica viene osservata in un bambino, oltre al trattamento generale, è escluso lo sforzo fisico, incluse le lezioni di educazione fisica presso un istituto scolastico.

prevenzione

Come metodi efficaci di prevenzione, è necessario attenersi alle raccomandazioni generali su uno stile di vita sano, mangiare correttamente e in modo tempestivo e garantire un sano ambiente psico-emotivo per se stessi. Inoltre, è necessario sottoporsi periodicamente a una visita medica a scopo preventivo.

"Tingling nel cuore" è osservato nelle malattie:

L'anomalia di Ebstein (sintomo dell'anomalia di Ebstein, l'anomalia di Epstein) è un difetto cardiaco che si è verificato nella fase dello sviluppo fetale. La malattia è che c'è una diminuzione del volume della cavità del ventricolo destro sullo sfondo di un aumento della cavità dell'atrio destro.

La miocardiodistrofia in medicina è chiamata re-lesione del muscolo cardiaco. La malattia non è infiammatoria. Spesso la distrofia miocardica è una complicazione della malattia cardiaca, che è stata accompagnata da malnutrizione del muscolo cardiaco (miocardio). A causa della progressione della malattia, si osserva una diminuzione del tono muscolare, che, a sua volta, è un prerequisito per lo sviluppo dell'insufficienza cardiaca. L'insufficienza cardiaca, a sua volta, si verifica a causa di una diminuzione del flusso sanguigno al miocardio, motivo per cui le cellule non ottengono la quantità di ossigeno di cui hanno bisogno per il normale funzionamento. Per questo motivo, i tessuti del miocardio possono atrofizzarsi o addirittura diventare necrotici.

La disgregazione dei processi di ripolarizzazione è una malattia durante la quale la fase di ripolarizzazione è accorciata o si allunga. Tale violazione può essere sintomatica, ma può essere determinata solo eseguendo le necessarie misure diagnostiche.

La distonia neurocircolatoria, o nevrosi del cuore, è un malfunzionamento del sistema cardiovascolare, associato a una regolazione neuroendocrina fisiologica compromessa. Il più delle volte si manifestano in donne e adolescenti a causa dell'influenza di forti stress o di forti sforzi fisici. È molto meno comune nelle persone di età inferiore ai quindici e oltre i quaranta.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Formicolio nella zona del cuore: ciò che contribuisce al loro aspetto, nonché come affrontare i sintomi. Cosa succede se il cuore freme?

Ogni persona, almeno una volta nella sua vita, sentiva un piccolo formicolio nella zona del cuore.

Grazie a questo corpo tutto il corpo funziona.

Non sempre il dolore nel cuore significa la presenza di malattie patologiche.

Dopotutto, il cuore è principalmente un muscolo che può stancarsi di stress.

Sfortunatamente, non tutti si rivolgono agli esperti. Formicolio nel cuore, la gente incolpa del lavoro eccessivo o dello stress. Come la pratica mostra, niente. In questo caso, è necessario visitare immediatamente uno specialista per identificare la causa di questo sintomo.

I sintomi somigliano a un formicolio nel cuore

Poche persone conoscono le caratteristiche delle malattie cardiache. Questo organo è il motore dell'intero organismo, non sorprende affatto che, dopo i primi segni di dolore, una persona inizi a pensare a terribili malattie.

In realtà, il formicolio può essere ingannevole, il che significa che non devi preoccuparti prima del tempo. Gli organi vicini possono ferire, e nel cuore, il dolore da loro viene semplicemente dato sotto forma di formicolio.

Non correre il formicolio nel cuore per prendere in carico i problemi associati al cuore. Spesso queste sono le conseguenze di infortuni e problemi con il sistema locomotore.

Falsi sintomi

Ci sono un certo numero di malattie che sono fuorvianti anche dagli specialisti. Sono facili da riconoscere, conoscendo alcuni segreti:

1. Nevralgia intercostale. Il dolore da esso può essere dato al cuore. L'unica differenza è che il dolore è puntato, il che significa che il paziente può mostrare il punto in cui fa male.

2. Osteocondrosi. Il dolore assomiglia all'angina. Dopo aver preso l'anestetico, passa.

3. Disturbi del sistema nervoso. Si verifica a causa di insonnia, stanchezza. Si fa sentire con dolore doloroso, che passa immediatamente dopo l'assunzione di antidolorifici.

4. Problemi con gli organi digestivi. Con la malattia, il cuore fa davvero male, ma gli antispastici aiutano ad alleviare il dolore.

Nonostante il fatto che questi segni siano falsi, hanno comunque bisogno di consultare un medico.

Provoca formicolio nel cuore

Ci sono diverse cause di formicolio nel cuore:

1. Dolore da sforzo fisico. Non dura a lungo, si presenta sotto forma di attacchi, passa dopo un po '. Potresti sperimentare quando svolgi attività fisica, camminata veloce. Per escludere patologie, i pazienti ricevono un cardiogramma e un cardiogramma, tenendo conto dello sforzo fisico. Questo determinerà la frequenza delle spine del cuore.

2. Dolore durante il raffreddore. Nell'uomo c'è una reazione alle droghe. Devono essere presi con attenzione, se il dolore continua per diversi giorni, è necessario visitare un medico.

3. Il formicolio nel cuore che si alza in uno stato calmo indica la presenza di depressione. Consultare un psiconeurologo per un consiglio. Il dottore non è cattivo come i suoi suoni speciali. Solo lui può affrontare lo stato mentale dell'uomo. È necessario trattare questa condizione, dal momento che tali dolori nel cuore possono provocare lo sviluppo di malattie pericolose.

4. Dolore causato da una dieta scorretta. I sistemi del corpo sono interconnessi, l'operazione errata di uno di essi può disturbare il lavoro dell'altro sistema. Ecco perché la gastrite, le ulcere, la colecistite, falliscono nel cuore. Per un consiglio è necessario contattare un terapeuta e un gastroenterologo.

Sulla base di quanto sopra, si può concludere che il formicolio nel cuore può essere non solo la natura della malattia nel cuore, ma anche altri organi. Per far fronte a questo in modo più dettagliato, è necessario conoscere le possibili malattie che causano formicolio nella zona del cuore.

Puntura nel cuore: diagnosi di possibili malattie

Ci sono molte sfumature attraverso le quali il medico scopre la vera causa della malattia del paziente. Questi non sono solo test di laboratorio, ma anche varie malattie:

1. Infarto miocardico. Questa è una malattia in cui la mancanza di afflusso di sangue nel cuore porta alla comparsa di necrosi nel miocardio. Il dolore si presenta inaspettatamente e ha anche caratteristiche distintive. La localizzazione cade sul petto e più precisamente per questo. Il paziente avverte la paura della morte, vertigini, mancanza di respiro. Dolore di natura intensa, durata non superiore a 15 minuti.

2. Angina pectoris. Questa è una esacerbazione con insufficiente afflusso di sangue ai muscoli cardiaci. Come nel caso precedente, il dolore è improvviso, sia di natura debole che forte. Durata inferiore a 15 minuti. Dopo aver assunto nitroglicerina si abbassa. Si verifica con eccessivo sforzo fisico. Spesso ha una natura sistemica, cioè si verifica rigorosamente in certe ore.

3. Pericardite. Questa malattia è associata con l'infiammazione del rivestimento esterno del cuore. Il dolore ha molte caratteristiche. Il suo inizio è graduale, ma dopo un po 'aumenta. Il formicolio è sentito dietro lo sterno o nel petto a sinistra. I sintomi peggiorano durante la deglutizione. Se prendi una certa posizione - sdraiati sul lato destro e premi le gambe al petto, il dolore si attenua. Insieme con il dolore il paziente si sente debole, sudorazione, nausea.

4. Embolia polmonare. Questa è una condizione in cui il flusso di sangue attraverso l'arteria polmonare è compromessa, con conseguente blocco di un coagulo di sangue. La presenza di manifestazioni concomitanti influisce sulla diagnosi della malattia. I seguenti segni sono caratteristici dell'embolia polmonare: mancanza di respiro per la tosse. Insieme al dolore, il paziente prova sudorazione e paura di panico.

5. Distonia neurocircolatoria. La patologia porta all'interruzione del funzionamento di tutti i sistemi corporei. Il dolore è sentito nel petto a sinistra, la sua durata è di diversi giorni. Spesso si verifica con lo stress, l'ansia. Avendo preso sedativi, i sintomi vanno via.

6. Osteocondrosi. Questa malattia comporta un cambiamento nella cartilagine articolare. Il formicolio si verifica con lesioni del rachide cervicale. Con movimenti improvvisi, tosse, il dolore aumenta.

Formicolio nel cuore - metodi di trattamento

Se il paziente avverte un formicolio nella zona del cuore, ma le ragioni sono sconosciute, è importante assicurare la sua pace. Se il disagio si verifica a causa di uno sforzo fisico o di uno stress emotivo, dovresti calmarti. Dopo di che i sintomi passeranno da soli. Per accelerare questo processo, si raccomanda di accettare quanto segue:

• tè con erbe medicinali;

• farmaci con effetto calmante.

Avendo fatto queste azioni, il dolore non si placa? Chiama un'ambulanza il prima possibile. Aspetta che tutto vada da solo, non ne vale la pena. Quindi quanto spesso il formicolio indica la presenza di malattie gravi.

Se il disagio cardiaco è causato da malattie non cardiache, è importante calmarsi e consultare un medico generico per un consiglio.

In nessun caso non si può ignorare il dolore. Non può apparire proprio così, significa che ci sono stati dei fallimenti nel corpo. Se lo specialista non viene trattato tempestivamente, può diventare cronica. A causa della tempestiva visita dal medico, è possibile prevenire la comparsa di altre complicanze più gravi.

Prima che arrivi l'ambulanza, il paziente deve riposare. Gli esami medici svolgono un ruolo importante. In nessun caso non si può abusare delle cattive abitudini.

Sfortunatamente, non tutti si rivolgono agli specialisti per chiedere aiuto. Di conseguenza, la malattia progredisce, che alla fine porta alla morte.

Ci sono un certo numero di farmaci, il loro ricevimento è permesso di produrre prima dell'arrivo del medico. Questi includono antidolorifici e sedativi - estratto di valeriana, Corvalolo, tintura di motherwort. Sono fatti sulla base di erbe medicinali, il che significa che non causeranno alcun danno al corpo.

Rimedi popolari

Non solo i farmaci possono aiutare i pazienti a liberarsi dal formicolio nel cuore. Ci sono rimedi popolari a base di erbe medicinali.

Tè curativo dal formicolio nel cuore

Il tè è in grado di migliorare il funzionamento del cuore e calmare il sistema nervoso. Per prepararlo devi prendere:

• 10 gr. motherwort

Un cucchiaio di materia prima viene preparato con 300 ml di acqua bollente e infuso per 20 minuti.

Come misura preventiva, viene effettuata la seguente infusione: 2 cucchiai. cucchiai di buccia di cipolla (pre-schiacciato), 5 cucchiai. cucchiai di aghi di pino, versati sopra un litro di acqua bollente. La miscela viene fatta cuocere per 15 minuti, quindi infusa per 2 ore. Bevi è necessario per 1 cucchiaio. cucchiaio 2-3 volte al giorno. Il corso del trattamento non è più di un mese.

La medicina tradizionale offre molte tinture a base di erbe. Tutti sono utili per il corpo e, soprattutto, contribuiscono alla normalizzazione del cuore:

1. Due cucchiaini di calendula versato 2 cucchiai. acqua bollente Infuso in un luogo caldo per 2 ore. La tintura viene bevuta quattro volte al giorno per due settimane in 0,5 tazze.

2. Motherwort. Puoi comprarlo in farmacia È preso tre volte al giorno.

3. Menta piperita. Questa è una delle piante più efficaci utilizzate nella normalizzazione del cuore. Un cucchiaino si versa 1 cucchiaio. acqua bollente, infusa per un'ora e quindi filtrata. Bere di mattina a stomaco vuoto.

Primo soccorso per il dolore e il formicolio nel cuore

Come accennato in precedenza, se senti un formicolio nel tuo cuore, devi assicurarti un riposo completo.

Il dolore causato dallo sforzo fisico scomparirà immediatamente dopo essere stati fermati.

Se necessario, puoi bere il tè con farmaci che hanno effetti sedativi. Questo non sempre aiuta, quindi la tintura di Valeriana o di Motherwort dovrebbe essere a portata di mano.

Se le misure adottate non aiutano, e il dolore aumenta, chiamare un'ambulanza.

Nel caso in cui il dolore non sia dovuto alla presenza di malattie cardiache, devono ancora essere prese misure. Ma prima devi consultare il tuo terapeuta. Ignorare il dolore di qualsiasi natura non può. La loro presenza può influenzare lo sviluppo di altre malattie o provocare una transizione verso forme croniche. Solo un appello tempestivo a uno specialista può salvarti dalle complicazioni e garantire una pronta guarigione.

Non dovresti accumulare adrenalina nel tuo corpo, preoccuparti senza ragione. Se è ancora presente, puoi liberartene attraverso l'esercizio fisico o le emozioni positive. Lo stress viene rimosso allo stesso modo.

Al fine di evitare il verificarsi di dolori lancinanti nel cuore, è necessario visitare regolarmente il terapeuta, per condurre uno stile di vita sano.

Se l'esercizio fisico non è vietato, devono essere eseguiti.

Devi monitorare costantemente il tuo corpo.

Non devi lasciare che tutto faccia il suo corso e aspettare che passi da solo.

A causa di ciò, i sintomi innocui spesso si trasformano in gravi complicazioni.

Consulta gli esperti, visitali almeno una volta ogni due o tre mesi. Solo allora non puoi preoccuparti della tua salute.

Tolles nel cuore: cause, connessione con patologia, come eliminare formicolio, possibile trattamento quando è pericoloso

La sensazione che ferisca il cuore, almeno una volta nella vita è sorto in ognuno di noi. Questo sintomo può essere piuttosto spaventoso e farti precipitare immediatamente dal medico, ma più spesso passa rapidamente e indipendentemente, e chi lo ha provato cerca di trovare indipendentemente la causa delle sensazioni penetranti nel cuore.

Lamentarsi di formicolio nel cuore può non solo gli anziani con un numero di malattie sia del cuore che degli altri organi. Spesso il sintomo preoccupa i giovani, sia donne che uomini, adolescenti e persino bambini. Comprenderne l'origine solo sulla base della descrizione delle sensazioni non è facile, dal momento che è nel dettaglio e il più accurato possibile per dire esattamente come ogni paziente fa male o fa male.

Tuttavia, un'indagine dettagliata può spingere il medico alla causa dei reclami e all'esame più semplice - per confermarlo. In alcuni casi, sono necessari test aggiuntivi per stabilire una diagnosi accurata, ma se sono prescritti da uno specialista, non dovresti andare nel panico. L'esame non sempre approfondito significa la presenza di patologia grave.

In alcuni casi, il formicolio nella regione del cuore non è affatto associato con l'attività dei suoi muscoli, il livello di afflusso di sangue, la presenza o l'assenza di infiammazione e altri cambiamenti patologici. Un sintomo può essere funzionale, avere un meccanismo psicogeno, verificarsi nella patologia di altri organi.

I pazienti anziani in caso di sensazioni di cucitura o dolore nel cuore si aggrappano a validol o nitroglicerina, i giovani che non hanno mai sperimentato tali sintomi sono persi, non sanno dove correre o cosa fare. In tutti i casi di dolore inspiegabile o formicolio nella zona del cuore, prima di tutto, merita una visita dal medico. Puoi iniziare con un terapeuta che ti rimanda a un ECG, se necessario, a un cardiologo.

È chiaro che il formicolio a breve termine, della durata di alcuni secondi e il passaggio da solo non sono causa di panico, ma se il disagio si ripresenta, il formicolio viene ritardato per alcuni minuti o più, e i soliti farmaci sotto forma di validolo, corvalolo o nitroglicerina non hanno effetto, si consiglia di consultare un medico.

Come può un dolore al cuore?

Aiutare a capire le cause del dolore e il formicolio periodico nel cuore è chiamato per un approfondito interrogatorio, durante il quale il paziente chiarirà la posizione, la durata e la natura delle loro sensazioni. Come dimostra la pratica, descrivere il dolore in dettaglio e in modo accurato non è un compito facile, e per affrontarlo, è consigliabile sapere quali sensazioni si verificano nell'area del cuore e su cosa dovresti prestare attenzione quando si verificano.

Formicolio nel cuore può essere tranquillamente attribuito a una varietà di dolore, che è acuto e a breve termine o cronico, prolungato, tirando carattere. Quando il cuore punge, il paziente può anche avvertire una mancanza d'aria, un flusso di sudore freddo, un improvviso mal di testa o vertigini e una miriade di altri sintomi, che sono anche consigliabili per chiarire al medico.

È consuetudine distinguere diversi tipi di dolore nell'area del cuore:

  • Anginale - si verifica spesso nella patologia del miocardio e delle arterie cardiache, aumenta con lo sforzo, le esperienze, è opprimente, di solito terminato dalla nitroglicerina (angina);
  • Infarto: acuto, pugnale, lancinante, bruciore, quasi sempre - molto intenso, accompagnato da sudore freddo, paura della morte, disturbi respiratori, gonfiore delle vene del collo e altri sintomi associati ai processi necrotici nel miocardio (attacco cardiaco);
  • La cardialgia - associata a patologia cardiaca ed extracardiaca, è spesso penetrante e di breve durata, può aumentare con l'ispirazione, i movimenti del corpo.

Questa classificazione è in gran parte condizionale, perché il dolore e il formicolio sono sentimenti molto soggettivi e ogni paziente valuta la propria intensità a modo suo. Per natura, il dolore può essere lancinante, pressante, bruciore e in alcuni casi questi sintomi sono combinati, ed è estremamente difficile per il paziente individuare e caratterizzare le sue sensazioni.

Se il cuore fa male o il dolore appare, dovresti prestare attenzione ad alcune condizioni per il loro verificarsi:

  1. Comunicazione con la respirazione, movimenti del petto;
  2. Modifica della natura delle sensazioni durante la palpazione del torace, spazio intercostale;
  3. L'indebolimento della sensazione di formicolio durante l'assunzione di droghe o la mancanza di effetto su di loro;
  4. Durata dei sentimenti negativi, intensità, diffusione al braccio, scapola, epigastrio, ecc.

Le cause del cuore di formicolio

Le ragioni per cui punge il cuore sono estremamente diverse e possono trovarsi sia all'interno del sistema cardiovascolare che al di fuori di esso. Lontano non sempre pugni nel cuore in presenza di lesioni strutturali in esso, in alcuni casi il cuore e gli altri organi non sono affatto alterati, e il disturbo nevrotico, la disfunzione autonomica e la crescita intensiva sono in primo luogo.

Le violazioni più frequenti nel cuore, che provocano dolore lancinante, sono:

  • Processi infiammatori nel muscolo del cuore o del pericardio (specialmente il dolore lancinante grave si verifica nella pericardite fibrinosa);
  • Disturbi del ritmo cardiaco - anche una banale extrasistola, che non è sempre un segno di difficoltà, può causare formicolio nel cuore;
  • Cardiopatia coronarica - dall'angina pectoris alla necrosi miocardica, quando il cuore colpisce con tale intensità che il paziente non può sopportarlo;
  • Cambiamenti distrofici nel cuore, cardiomiopatia;
  • Cardiopatia valvolare

Se il cuore è accoltellato a causa dei motivi sopra esposti, i sintomi possono anche includere ansia, sudorazione, arrossamento o, al contrario, cianosi cutanea, salti di pressione, svenimento, brividi, aumento o diminuzione dell'impulso, ecc.

Le persone che hanno dolore lancinante al cuore causato da patologia cardiaca cronica, sperimentano grave affaticamento, debolezza durante l'esecuzione di qualsiasi attività fisica e nei casi più gravi - a riposo. Spesso c'è tosse, mancanza di respiro, gonfiore delle estremità, che indica un aumento dell'insufficienza cardiaca.

L'angina pectoris è una delle manifestazioni più frequenti di ischemia miocardica, quando i pazienti lamentano dolori oppressivi, lancinanti e compressivi nel cuore causati dall'ischemia dovuta al processo aterosclerotico nelle arterie coronarie. L'angina pectoris è un sacco di anziani che sono già stati visitati da un cardiologo e usano vari agenti antianginosi per alleviare un attacco.

L'infarto miocardico è un tipo acuto di malattia coronarica che si sviluppa con ostruzione completa delle arterie che alimentano il miocardio. Quando i cardiomiociti vengono distrutti, il cuore non è solo lancinante, ma il dolore è così intenso da essere caratterizzato come un pugnale, ardente, insopportabile. Il dolore da cucitura durante un infarto è accompagnato da una sensazione di paura della morte, panico, agitazione psicomotoria, pallore o arrossamento del viso, instabilità della pressione e del polso, sudorazione.

proiezioni di infarto e angina dolore

L'ipertensione è spesso considerata una patologia vascolare, ma porta sempre a cambiamenti nel cuore. L'ipertrofia del ventricolo sinistro, costretto a lavorare con maggiore forza, è accompagnata da insufficiente afflusso di sangue al miocardio a causa del suo ispessimento progressivo, pertanto, nel caso dell'ipertensione, il cuore è spinoso a causa dei processi ischemici. Più spesso, il formicolio si verifica sullo sfondo di una crisi ipertensiva con un improvviso aumento della pressione.

La cardialgia con ipertensione è combinata con altri sintomi della malattia ("mosche" davanti agli occhi, mal di testa, mancanza di respiro, sensazione di calore, ecc.), Quindi il paziente potrebbe non concentrarsi sul formicolio del cuore, relazionandolo con una delle manifestazioni dell'ipertensione.

Particolarmente pesantemente punge il cuore con cambiamenti infiammatori nel miocardio o nella camicia del cuore:

infiammazione del muscolo cardiaco

La miocardite si manifesta con dolore pulsante, acuto, intenso che si manifesta sullo sfondo di febbre, intossicazione generale, segni di insufficienza cardiaca, mancanza di respiro.

L'infiammazione pericardica, uno dei sintomi principali, ha un dolore lancinante nella regione del cuore, che è associato all'irritazione delle terminazioni nervose, con cui i foglietti pericardici sono molto ricchi. Il dolore è acuto, tagliente, lancinante, peggio durante la respirazione e l'assunzione di determinate pose, si estende al braccio, a destra della metà del torace ed è combinato con febbre, grave debolezza e una tosse secca è possibile.

Cambiamenti distrofici del miocardio, cardiomiopatia, difetti valvolari, fluttuazioni del ritmo cardiaco possono anche essere accompagnati da dolore lancinante al petto che si verifica durante l'esercizio o a riposo, in combinazione con manifestazioni di insufficienza cardiaca cronica. Questo dolore non è associato alla respirazione o ai movimenti del corpo.

Fa male al cuore anche con il prolasso della valvola mitrale, che è molto comune tra i giovani moderni, quindi molti pazienti e i loro genitori tendono ad associare il dolore a un difetto. Naturalmente, il prolasso pronunciato con rigurgito, che causa cambiamenti secondari nel miocardio, è abbastanza capace di provocare dolore e formicolio, ma nella maggior parte dei casi il prolasso di grado senza disturbi emodinamici non produce alcuna emicrania, e se si verifica formicolio, la causa dovrebbe essere cercata altrove - per esempio, disfunzione autonomica.

Cause extracardiache di formicolio al cuore

Le cause extracardiache di dolore lancinante nel cuore molto. Può causare una varietà di malattie degli organi interni e del sistema nervoso:

  • Problemi con la colonna vertebrale - dolore lancinante, combinato con intorpidimento della pelle, sensazione di gattonare;
  • Nevralgia intercostale - forte dolore lungo lo spazio intercostale;
  • Patologia broncopolmonare;
  • Malattie dell'apparato digerente;
  • Nevrosi, disfunzione autonomica;
  • Patologia endocrina.

L'osteocondrosi, l'erniazione dei dischi intervertebrali contribuisce alla compressione delle radici nervose e alla comparsa di dolore nell'area del cuore. Alcuni pazienti indicano che il cuore sta pugnalando, anche se un esame più attento rivela anche sintomi neurologici sotto forma di intorpidimento della pelle, disturbi della sensibilità, ecc. L'osteocondrosi può provocare attacchi notturni di dolore e formicolio nella regione del cuore.

Il dolore nell'osteocondrosi è piuttosto grave, può essere percepito come un colpo nell'area del torace, dura da pochi minuti a diverse ore. I movimenti delle braccia e del corpo causano un aumento del dolore.

La nevralgia intercostale è un'altra possibile causa di estremo dolore al cuore, al torace, lungo lo spazio intercostale. Dolore lancinante, tagliente, a volte insopportabile, aggravato da movimenti e palpazioni dello spazio intercostale interessato.

Un forte dolore lancinante è possibile con la patologia polmonare. La causa più comune di "polmonite" è la pleurite, in particolare fibrinosa, quando i fogli della membrana sierosa sono ricoperti di proteine ​​con essudato fibrinoso, si sfregano l'un l'altro durante i movimenti respiratori, causando irritazione di molti recettori e intenso dolore.

Quando la pleurite colpisce la metà destra del torace, si insinua nella regione del cuore durante l'inspirazione e l'espirazione, il dolore aumenta con il movimento del torace. Se il paziente trattiene il respiro e contemporaneamente muove il busto, il dolore non scomparirà e potrebbe persino peggiorare.

Il dolore al petto e al cuore si verifica durante lo pneumotorace, quando l'aria si accumula nella cavità toracica e stringe il polmone, causando un forte dolore lancinante nell'area del cuore. Fa male al cuore con polmonite destra, poi il dolore è combinato con febbre, mancanza di respiro, tosse e segni di intossicazione generale.

Le malattie dell'apparato digerente possono anche portare al dolore e mostrare nella regione del cuore. Ad esempio, la distensione addominale contribuisce ad alzare il diaframma e limitare la mobilità dei polmoni.Inoltre, la posizione del cuore cambia leggermente, il disagio appare nel petto e il dolore è possibile.

In gastrite, ulcera peptica, ernia dell'apertura esofagea del diaframma, accompagnata da un aumento della funzione secretoria dello stomaco, il dolore può essere bruciante, palpitante. Tali sensazioni sono localizzate nel sub-cerchio, possono aumentare dopo aver mangiato, ma non sono correlate all'attività motoria del paziente.

Coleite sotto il cuore a sinistra con malattia da reflusso gastroesofageo. Secondo alcuni rapporti, quasi la metà di tutti gli episodi di dolore nella metà sinistra del torace causati da cause non cardiache è associato al reflusso. Il dolore nella patologia dell'apparato digerente può dare al braccio, collo, schiena, regione interscapolare, mascella.

Una delle cause non cardiache più frequenti di dolore lancinante nell'area del cuore è considerata disfunzione autonomica (IRR). Questo complesso complesso di sintomi è manifestato da segni molto diversi di disturbi di innervazione da parte degli organi interni, i pazienti lamentano che il loro cuore sta pizzicando, descrivendo un sintomo in modo piuttosto colorato.

A causa della particolare percezione emotiva di qualsiasi segno di patologia, i pazienti con distonia vegetativa-vascolare di solito si recano immediatamente dal medico per una diagnosi, ma l'esame e gli esami di routine non mostrano alcuna anomalia, perché il cuore non si punge a causa di cambiamenti strutturali.

Il dolore lancinante in violazione del tono simpatico è di breve durata, il più delle volte si verifica sullo sfondo dello stress, combinato con altri sintomi - sudorazione, attacchi di panico, diarrea, tremore, tahi- o bradicardia, mancanza di respiro. Con gli attacchi di panico, il paziente può avvertire un'aritmia, una forte paura della morte, il dolore lancinante si diffonde attraverso il lato sinistro del petto, simulando anche un infarto, il che rende ancora più spaventoso il paziente. L'effetto in questi casi non ha nitroglicerina con validolo, ma sedativi ordinari, come valeriana o motherwort.

dolore psicogeno nel cuore a causa di disfunzione vegetativa, compreso in combinazione con sindromi respiratorie - un fenomeno comune

Neurosi e disturbi simili possono verificarsi con dolori doloranti nella regione toracica, formicolio raro e, a causa dell'elevato numero di sintomi non correlati, descrivono il dolore o il modo in cui il cuore del paziente è dolorante. Di fronte all'apatia generale o all'agitazione, all'instabilità dell'umore, alla tendenza alla depressione o all'aggressione.

Una lamentela che colpisce il cuore, fa male al petto, il ritmo cardiaco è spesso disturbato dalla patologia endocrina. Il dolore può essere accompagnato da un aumento della frequenza cardiaca, diffuso al braccio sinistro e alla regione interscapolare, acquisendo una somiglianza con l'angina pectoris. Particolarmente spesso tali sintomi accompagnano la malattia della tiroide, i tumori surrenali.

Con alcune infezioni virali, gravi intossicazioni possono avere sensazioni di cucitura nel petto, e l'herpes, che colpisce i nervi intercostali durante l'esacerbazione della patologia, causa i cosiddetti "herpes zoster", in cui il cuore batte così intensamente che il paziente urla, geme, non può inspirare, è spaventato e frizioni sulla metà del torace colpita. La febbre e l'eruzione caratteristica lungo lo spazio intercostale aiutano a correggere la diagnosi della malattia.

Quindi, senza un sondaggio di una risposta inequivocabile alla domanda su cosa possa pungere il cuore, ogni paziente non può essere dato. Ci sono tanti motivi per cui non si può parlare di autodiagnostica o autotrattamento, perché una persona lontana dalla medicina non può valutare correttamente i sintomi, e quindi corre il rischio di perdere una patologia grave o, al contrario, cade nel panico quando la causa del dolore penetrante è innocua..

Cosa dovrei fare se il mio cuore batte?

È chiaro che quando il cuore sta pizzicando, è difficile mantenere l'equilibrio emotivo, e la maggior parte dei pazienti inizia a farsi prendere dal panico, chiama un'ambulanza o si precipita in clinica per una diagnosi, attingendo alle conclusioni sulla fantasia di un attacco di cuore e altre gravi malattie. Tuttavia, con tutti i sintomi del disturbo, il più delle volte non è causato da una grave patologia, quindi prima di tutto devi calmarti.

Se il cuore accoltella, è consigliabile provare a valutare il dolore: quanto è acuto, quanto è lungo e quali altri sintomi compaiono. Al momento del dolore, puoi trattenere il respiro, provare a muovere il busto, sentire lo spazio intercostale, per valutare la relazione tra il dolore della cucitura con movimento, respirazione, palpazione. Quando vai dal medico, questa informazione accelera e facilita la diagnosi, specialmente se il dolore si è placato o scompare del tutto.

Un bambino può pungere nel cuore per gli stessi motivi degli adulti, ma la diagnosi sarà molto più difficile, perché non tutti gli adulti possono descrivere correttamente i suoi sentimenti, e il bambino sarà completamente perso o spaventato. In questi casi, è meglio che i genitori non si impegnino in una ricerca indipendente di risposte, motivo per cui i bambini sentono il loro cuore e la cosa giusta è contattare un pediatra o un cardiologo.

È meglio non lasciarsi trasportare dall'auto-guarigione di qualsiasi dolore al cuore, perché si può perdere il tempo o perdere una grave malattia, ma alcune misure possono essere prese. Ad esempio, i pazienti con una diagnosi accertata di stenocardia o aritmie possono assumere i loro farmaci prescritti - nitroglicerina con validolo, cordaron, anaprilina. Molte persone usano Corvalol, Valocordin e altre "gocce di cuore", che hanno un effetto calmante.

Se il cuore batte contro lo sfondo di una caduta di pressione in ipertonica, allora è abbastanza consigliabile usare farmaci antipertensivi - captopril sotto la lingua, la stessa nitroglicerina, se vi è concomitante cardiopatia ischemica, magnesio intramuscolare, diuretico. Di norma, dopo la normalizzazione della pressione e il "cuore lascia andare".

Con formicolio nella regione del cuore sullo sfondo di nevrosi, attacco di panico, disfunzione autonomica nei giovani che non hanno malattie del cuore stesso, i sedativi danno un effetto buono e rapido. Puoi bere tinture di valeriana o di motherwort, biancospino, corvalolo in base all'età raccomandata e alle dosi di stato.

Nei processi infiammatori - miosite, nevralgia, fuoco di Sant'Antonio - è meglio consultare immediatamente un medico che prescriverà farmaci antinfiammatori, analgesici, farmaci antivirali e raccomanderà anche un trattamento di fisioterapia.

Si deve esercitare una speciale vigilanza, se il cuore sta pizzicando e appare mancanza di respiro, le cadute di pressione, la nausea si verifica con il vomito, il dolore dal piercing si sviluppa in un pugnale o brucia, e il polso è disturbato. Questi sintomi parlano a favore di una patologia grave che richiede diagnosi precoce e trattamento.

Nel caso in cui il cuore stia pugnalando in piena salute, e il sintomo sia di breve durata e passi da solo, puoi semplicemente calmarti, respirare profondamente e in silenzio, assumere una posizione orizzontale, allentare il colletto di una camicia o cravatta. Se il formicolio ricorre, allora vale la pena visitare il terapeuta.

Pinterest