Corvalolo in gocce

Nei nostri periodi frenetici, ogni seconda persona soffre di disturbi del sistema nervoso: irritabilità, ansia, insonnia, stress. È per questo motivo che i sedativi, i sonniferi e gli antidepressivi sono così popolari. Sul mercato farmacologico moderno, puoi trovare dozzine di farmaci che normalizzano il lavoro del sistema nervoso, ma molti pazienti preferiscono ancora il corvalolo a lungo familiare.

Il farmaco a base di mentolo, bromuro di etile e fenobarbitale ha un effetto calmante e spasmolitico. È molto popolare per la sua facilità d'uso, basso costo ed efficienza. Tuttavia, questo farmaco è potenzialmente pericoloso in violazione delle regole di ammissione, in quanto contiene sostanze psicotrope artificiali e un'alta concentrazione di etanolo.

Corvalol - Descrizione della forma farmaceutica

Il corvalolo è una combinazione di farmaci a base di ingredienti vegetali e artificiali. È un analogo strutturale di Valocordin, che è stato messo in vendita in Germania prima della guerra. Nei tempi moderni, la droga è abbastanza popolare in Russia e in altri paesi dell'ex Unione Sovietica, così come in Asia. In Europa e negli Stati Uniti, è stato bandito da tempo a causa del suo fenobarbital.

Corvalolo è disponibile in due forme farmaceutiche: compresse e gocce. I più popolari sono le gocce, grazie alla facilità d'uso e all'effetto terapeutico veloce.

Le gocce di Corvalolo contengono tali sostanze:

  • etere di acido α-bromoisovalerico (etil bromoisovalerianato);
  • fenobarbital;
  • olio di mentolo;
  • etanolo (96%);
  • acqua distillata;
  • sodio isovalerianato.

La soluzione contiene circa il 50% di etanolo. In apparenza - è un liquido incolore con un aroma di mentolo.

La composizione di Corvalol in gocce può differire leggermente. Ad esempio, la tintura Corvalol H, in aggiunta alle sostanze attive sopra descritte, contiene olio di luppolo. Come componenti aggiuntivi: acetato di sodio tre-acqua, soluzione di acido acetico, acqua, etanolo (96%).

Il farmaco fornisce un'azione sedativa, vasodilatatrice e antispasmodica.

Proprietà del componente

Il corvalolo elimina lo spasmo dei muscoli lisci, ha un effetto sedativo e può aiutare nei disturbi del sonno lieve. L'effetto terapeutico del farmaco dovuto ai suoi componenti.

L'etilbromizovalerianat e l'alcol influenzano i recettori del rivestimento interno della bocca e della faringe, riducono l'eccitabilità del sistema nervoso centrale, provocano un effetto inibitorio sulla corteccia cerebrale e sui centri nervosi sottocorticali. Grazie a queste sostanze, il farmaco ha un effetto antispasmodico e sedativo, simile alla tintura valeriana. Ad alto dosaggio, il farmaco sedativo manifesta un pronunciato effetto ipnotico.

Il fenobarbitale ha un effetto sedativo, questa sostanza inibisce la trasmissione degli impulsi nervosi alla corteccia e al cervello sottocorticale. Questo componente aiuta ad alleviare l'irritazione, sotto la sua influenza il paziente si sente assonnato, la velocità di reazione diminuisce. Il grado di inibizione degli impulsi di eccitazione dipende dalla porzione delle gocce: la dose raccomandata agirà in modo rassicurante e in caso di sovradosaggio si manifesta un pronunciato effetto ipnotico.

I componenti di Corvalol inibiscono l'attività del centro vasomotorio (vasomotore). Il fenobarbitale rilassa la muscolatura liscia dei vasi sanguigni, di conseguenza, si manifesta un moderato effetto ipotensivo del farmaco. Comunque, con pressione crescente è consigliato prendere altri farmaci, Corvalol con questo scopo non funzionerà. Le gocce riducono leggermente la pressione sanguigna, ma non sono in grado di eliminare l'eccessivo aumento della pressione sanguigna nella crisi ipertensiva.

L'olio di mentolo è un antispasmodico, favorisce la vasodilatazione, aumenta la motilità intestinale, eliminando la formazione di gas in eccesso. Grazie alle gocce di olio di menta piperita hanno un piacevole sapore rinfrescante e un effetto disinfettante.

L'infusione viene assunta prima di un pasto, sciolta in precedenza in una piccola dose di acqua filtrata o gocciolando la parte richiesta dello zucchero raffinato.

Molti pazienti sono interessati alla domanda su quanto tempo agisce Corvalol. L'effetto terapeutico si manifesta 20 minuti dopo la somministrazione e dura 3-6 ore. La maggior parte del farmaco inizia ad essere assorbito attraverso la mucosa orale.

Nomina di Corvalol

I pazienti sono interessati alla domanda su cosa aiuta il farmaco. Le gocce di corvalolo non sono un farmaco, è un farmaco sintomatico che viene utilizzato per alleviare alcuni segni di disturbi mentali. Cioè, lo strumento non è in grado di curare malattie cardiache, coliche renali, insonnia. Alcuni non saranno d'accordo, perché dopo aver preso le gocce, il dolore nel cuore scompare davvero. Tuttavia, il farmaco può fermare il dolore a causa di stress o esaurimento nervoso. Ma se stiamo parlando di dolore sullo sfondo di stenocardia o infarto, allora Corvalol non aiuterà.

La tintura è necessaria per calmare i nervi e più facilmente addormentarsi, ma con lo stress o il disturbo d'ansia sviluppati, essi non aiuteranno. Ogni paziente che prende le gocce da molto tempo lo sa.

Alcuni pazienti prendono il rimedio per così tanto tempo che diventano dipendenti da esso e lo usano in ogni occasione. Tuttavia, Corvalol deve essere prescritto da un medico, poiché molti sintomi (dolore nella metà sinistra del torace, reni, insonnia) richiedono un chiarimento della causa e un trattamento adeguato.

Indicazioni per l'uso di Corvalol:

  • Disturbi nevrotici
  • Distonia vegetovascolare, ipertensione arteriosa (trattamento complesso).
  • Insonnia.
  • Tachicardia, spasmo delle arterie coronarie (se i sintomi sono lievi).
  • Spasmo dell'intestino sullo sfondo di disturbi neurovegetativi.

Pertanto, le gocce di Corvalolo possono eliminare il dolore causato da esperienze nervose e non sullo sfondo di cambiamenti strutturali nelle navi coronarie o nel muscolo cardiaco.

Precauzioni di sicurezza

Come indicato nelle istruzioni per l'uso di Corvalol in gocce, il farmaco è vietato nei seguenti casi:

  • Intolleranza agli ingredienti del farmaco.
  • Allergia al bromo.
  • Insufficienza cardiaca cronica (grave).
  • Porfiria epatica

Inoltre, è vietato assumere farmaci con fenobarbital nella composizione a pazienti con infarto del muscolo cardiaco (forma acuta), pressione bassa, stress, diabete. L'uso di Corvalol è controindicato nei pazienti con dipendenza da droghe, droghe, bevande alcoliche. Questa limitazione si applica ai pazienti con insufficiente flusso d'aria nei bronchi a causa di un restringimento o sovrapposizione del condotto delle vie respiratorie, così come nelle malattie degli organi respiratori con mancanza di respiro.

Effetto negativo della tintura su una persona:

  • disagio epigastrico, difficoltà a defecare, nausea, vomito, violazione della funzionalità del fegato;
  • disturbi neuromuscolari, movimenti oculari involontari di alta frequenza, reazione lenta, vertigini, allucinazioni, ecc.;
  • reazioni allergiche (incluso angioedema);
  • violazione del sangue (ridotta concentrazione di granulociti, piastrine, anemia);
  • difficoltà a respirare;
  • ipertensione, bradicardia.

Corvalolo Dosaggio

Molti pazienti sono interessati alla domanda su come prendere Corvalol. Come indicato nelle istruzioni, il farmaco deve essere consumato, premiscelato con 50 ml di acqua filtrata o gocciolante su un pezzo di zucchero. Il momento giusto per ricevere le gocce è 30-60 minuti prima di un pasto.

Una parte del farmaco dipende dai sintomi e dall'età del paziente. La dose abituale di Corvalol è da 15 a 30 gocce. Con un piccolo spasmo delle arterie cardiache o tachicardia occorrono da 40 a 50 gocce. Per facilitare l'addormentarsi, bere 30 gocce di tintura, dopo averlo mescolato con acqua, mezz'ora prima di coricarsi.

La seconda domanda pressante: "Quante volte puoi bere il Corvalol?". La frequenza di assunzione del medicinale dipende dal quadro clinico e dall'età del paziente. A volte il farmaco viene preso una volta, mentre in altri casi la dose raccomandata è di 3 volte al giorno.

Pericolo di medicinali

Molte persone conoscono le proprietà benefiche di un sedativo, ma non tutti comprendono quanto sia dannoso il Corvalol in violazione delle regole per il suo uso. Ad esempio, l'estere etilico dell'acido α-bromoisovalerico è una sostanza che ha un effetto spasmolitico. A seconda della porzione delle gocce, il farmaco ha un effetto sedativo o ipnotico. Questo dosaggio è determinato individualmente per ciascun paziente.

Il fenobarbitale, che entra nel corpo dopo aver consumato la dose abituale del farmaco (da 15 a 20 gocce) provoca un vasodilatatore e un moderato effetto sedativo. L'effetto ipnotico dopo l'assunzione di una porzione di gocce non appare.

L'olio di mentolo espande anche i vasi sanguigni, rilassa i muscoli lisci. Ma quando si consuma una dose di 25 mg di gocce e più diminuisce la motilità intestinale, c'è stitichezza.

Gli ingredienti attivi di Corvalol sono vietati in molti paesi in Europa e negli Stati Uniti. Ad esempio, il fenobarbital è pericoloso per le persone, in quanto è considerato una sostanza narcotica che provoca dipendenza. Con l'uso sistematico di Corvalol, questo componente provoca una diminuzione delle funzioni cognitive: disturbi del linguaggio, perdita della memoria a breve termine e precarietà durante la deambulazione. Inoltre, aumenta la probabilità di disturbi neurologici, sintomi da astinenza e disturbi sessuali.

Con l'uso a lungo termine di gocce aumenta il rischio di accumulo di bromo nel corpo e lo sviluppo di intossicazione.

  • Luce - debolezza generale, desiderio di sonno, debolezza muscolare, confusione, linguaggio alterato, apatia, porpora (accumulo di sangue sotto la pelle, mucose), ecc.
  • Medio - sonno patologicamente prolungato, saliva involontaria, aumento, diminuzione della forza muscolare fino a paralisi, ipotensione, diminuzione della quantità di urina, pupille dilatate.
  • Grave - coma a causa di intossicazione da barbiturici, che è accompagnata da insufficienza respiratoria, diminuzione dei riflessi, perdita di coscienza. Inoltre, la pressione sanguigna diminuisce, ci sono disturbi patologici durante la respirazione, tachicardia, pelle e mucose diventano blu.

L'insufficienza cardiaca funzionale continua a svilupparsi, dopo di che i polmoni si gonfiano spesso.

La dose letale di gocce varia da 0,1 a 0,3 g / kg, il paziente muore dopo aver assunto 100 mg / kg di fenobarbital.

In caso di lieve intossicazione, lo stomaco viene lavato e i farmaci enterosorbanti vengono somministrati alla vittima. Con avvelenamento grave non può fare a meno del massaggio cardiaco e della respirazione artificiale. È imperativo chiamare un'ambulanza.

Impatto del farmaco sulla pressione sanguigna

L'effetto delle sostanze attive sulla pressione può anche essere piuttosto pericoloso. Questo vale per i pazienti che hanno ipotensione, perché il Corvalolo provoca una diminuzione della pressione sanguigna (PA). È per questo motivo che a volte viene utilizzato per l'ipertensione. Tuttavia, a questo scopo, si raccomanda di usare medicinali appositamente progettati.

I dottori sono autorizzati a bere gocce in casi di emergenza, quando la pressione sanguigna sale bruscamente e non c'è modo di ridurla. La dose raccomandata è di 45 gocce per 100 ml di acqua bollita calda. Il farmaco deve essere bevuto rapidamente. L'effetto terapeutico si manifesta in mezz'ora. Quindi, Corvalol aiuterà non solo a calmare i nervi, ma anche a salvare una persona dalla crisi ipertensiva.

Compatibilità Corvalolo con alcool

Molte persone sanno che Corvalol in gocce e bevande alcoliche è una miscela pericolosa. Dopo tutto, l'alcol etilico aumenta l'effetto di un farmaco sedativo. Per questo motivo, la tintura è controindicata nei pazienti con dipendenza da alcol.

Se assunti insieme, gli epatociti (cellule epatiche) sono danneggiati, si sviluppa una reazione alcol-disolframica.

Dopo la penetrazione dell'etanolo nel flusso sanguigno, il battito cardiaco si accelera, la pressione sanguigna aumenta, il sistema nervoso è eccitato. E le gocce agiscono al contrario, cioè riducono la pressione e calmano il cuore. Di conseguenza, si verifica uno squilibrio e il corpo è sovraccarico.

L'olio di mentolo dilata i vasi sanguigni, diluisce il sangue. In questo caso, le bevande alcoliche rafforzano l'influenza del componente, che minaccia le emorragie interne.

La conseguenza più pericolosa della combinazione di Corvalolo con l'alcol è l'arresto cardiaco.

Se una persona mescola spesso il farmaco con bevande alcoliche, aumenta la probabilità di persistente dipendenza da droga. Ciò è dovuto alla presenza di fenobarbital nella tintura.

È severamente vietato bere Corvalol per i postumi della sbornia, poiché dopo tale "cocktail" gli enzimi epatici vengono rilasciati più velocemente e i processi metabolici vengono accelerati. Di conseguenza, l'etanolo viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno ed esercita il suo effetto negativo.

Corvalolo per donne in gravidanza e in allattamento

Secondo le istruzioni, alle donne incinte è vietato assumere Corvalol. Ciò è dovuto alla presenza nella composizione del farmaco fenobarbital, etanolo e altre sostanze aggressive. Nel primo trimestre di gravidanza, il farmaco può causare patologie dello sviluppo fetale. E dopo aver preso il farmaco prima del parto aumenta la probabilità di insufficienza respiratoria nei neonati.

L'olio di mentolo aumenta il tono dei muscoli uterini. Ecco perché è proibito bere Corvalol durante la gravidanza, altrimenti c'è il rischio di distacco della placenta e morte del feto.

Pertanto, i componenti della tintura sono estremamente dannosi per il feto e pertanto è fortemente sconsigliato assumerlo durante la gravidanza. In caso di emergenza è possibile prendere la dose minima, ma solo dopo l'approvazione del medico.

È anche vietato l'uso di Corvalol durante l'allattamento, poiché i principi attivi vengono rapidamente assorbiti nel sangue e, insieme al latte, entrano nel corpo del bambino.

Mezzi simili

C'è una massa di farmaci con un effetto simile, che può essere sostituito da Corvalol:

  • valeriana
  • Doppelgerz Melissa
  • Korvaldin
  • Novo Passit
  • persen
  • bromisoval
  • Notta, ecc.

L'analogo principale di Corvalol è Valocordin. L'unica differenza tra loro è che il Valocordin contiene olio di luppolo, che è assente nelle gocce di Corvalol. Altrimenti, sono assolutamente simili, questo vale anche per le loro azioni.

Sulla base di quanto sopra, le gocce di Corvalolo sono un farmaco abbastanza popolare con sedativo, vasodilatatore, anestetico locale, antispasmodico e lieve effetto sedativo. Il rimedio sintomatico è usato per eliminare i segni di nevrosi. La composizione del farmaco include componenti abbastanza pericolosi che creano dipendenza e influenzano negativamente vari organi (in violazione delle regole di ammissione). Per evitare reazioni avverse, le gocce sono raccomandate per l'uso solo per ragioni mediche, e si dovrebbe seguire rigorosamente il dosaggio.

korvalola

Eccipienti: etanolo 95% - 58 ml, sodio idrossido - 0,315 g, acqua purificata - fino a 100 ml.

25 ml - flacone contagocce in vetro scuro (1) - pacchi di cartone.
50 ml - flacone contagocce in vetro scuro (1) - pacchi di cartone.

Droga combinata, la cui azione è dovuta alle proprietà delle sue sostanze costituenti.

Ha un effetto sedativo e antispasmodico. Facilita l'inizio del sonno naturale.

L'estere dell'acido etil-bromoisovalerico ha un sedativo (come l'effetto valeriano) e un'azione antispasmodica.

Il fenobarbitale aumenta l'effetto sedativo di altri componenti, aiuta a ridurre l'eccitazione del SNC e facilita l'insorgenza del sonno.

L'olio di menta piperita ha un effetto vasodilatatore e antispasmodico riflesso.

Come sedativo e vasodilatatore per le seguenti malattie:

- disturbi funzionali del sistema cardiovascolare (cardialgia, tachicardia sinusale, aumento della pressione sanguigna);

Come antispasmodico:

- spasmo dei muscoli del tubo digerente (colica intestinale e biliare).

- periodo di allattamento (allattamento al seno).

Dentro, prima di mangiare, 15-30 gocce, pre-sciolte in una piccola quantità (30-50 ml) di acqua, 2-3 volte al giorno. Una dose singola, se necessario (ad esempio, con tachicardia) può essere aumentata a 40-50 gocce.

Bambini - 3-15 gocce / giorno (a seconda dell'età e del quadro clinico della malattia).

La durata del farmaco è determinata dal medico individualmente.

Sonnolenza, vertigini, diminuzione della capacità di concentrazione, reazioni allergiche.

Con l'uso a lungo termine - avvelenamento cronico da bromo (depressione, apatia, rinite, congiuntivite, diatesi emorragica, coordinazione alterata dei movimenti); tossicodipendenza.

Se necessario, la nomina di Corvalol durante l'allattamento deve decidere sulla cessazione dell'allattamento al seno.

C attenzione è usata durante la gravidanza.

L'uso è possibile secondo il regime di dosaggio.

Controindicato in insufficienza renale grave.

Quante gocce di corvalolo hai bisogno di bere per calmare?

Il corvalolo è un farmaco che viene venduto nei punti di farmacia per l'alcol e che è più utilizzato per le malattie cardiovascolari, o meglio, per la tachicardia lieve; con ipertensione (pressione alta); con nevrosi; insonnia e altre malattie.

Ma quanti da bere gocce, più dipende dalle prove, anche se la solita dose standard è di 15-30 gocce per 50 ml di acqua, non di più.

Per altre malattie, come tachicardia e ipertensione (ipotensione), la dose raccomandata, indicata anche nelle istruzioni, è 40 - 40 gocce di Corvalolo.

Ma. ed è meglio bere il corvalolo come prescritto da un medico, perché ci sono controindicazioni che non tutti sono adatti, la cosa principale è non fare del male.

Non essere malato, sii sano.

Corvalol

Descrizione del 12 novembre 2015

  • Nome latino: Corvalol
  • Codice ATX: N05CB02
  • Principio attivo: olio di foglie di menta piperita (Menthae piperitae foliorum oleum) + fenobarbital (fenobarbitale) + etilbromisovalerinato (etilbromisovalerinato)
  • Produttore: Pharma Inizio PJSC Farmak (Ucraina), Pharmstandard-Leksredstva Tatkhimpharmpreparaty, Marbiopharm, Altayvitaminy, Tver fabbrica farmaceutica, Dalkhimpharm, Permfarmatsiya, Yaroslavl farmfabrika, EKOLab, Farmacia Farmikon, Samaramedprom (Russia)

struttura

La composizione delle compresse di Corvalol: etilbromisovalerianat, fenobarbital e olio di foglie di menta piperita in proporzione rispettivamente di 12.42, 11.34 e 0.88 mg / compressa, nonché eccipienti - lattosio (sotto forma di monoidrato), β-ciclodestrina, acesulfame K, Mg stearato.

La composizione di Corvalol in goccioline: etilbromisovalerianat, fenobarbital e olio di foglie di menta piperita in proporzioni rispettivamente di 20, 18.26 e 1.42 mg / ml, ed anche il 96% di etanolo, acqua purificata, uno stabilizzante. Un millilitro di soluzione è di 26 gocce.

La composizione dei farmaci di diversi produttori può variare leggermente. Ad esempio, la composizione di Corvalol H (non disponibile in compresse, solo sotto forma di gocce orali) oltre a questi ingredienti attivi include anche olio di luppolo (concentrazione - 0,2 mg / ml). Sostanze ausiliarie del preparato: acetato di sodio triidrato, acido acetico diluito, acqua purificata, etanolo al 96%.

Modulo di rilascio

  • gocce orali - fiale da 25 o 50 ml, confezione n. 1;
  • compresse - in blister da 10 pezzi, 1, 3 o 5 blister in un pacchetto.

Azione farmacologica

Antispasmodico, vasodilatatore, sedativo.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Cos'è Corvalol?

Il corvalolo è un farmaco che ha un effetto antispasmodico e sedativo, oltre a facilitare l'insorgere del sonno naturale.

Gli effetti terapeutici sono dovuti alle proprietà delle gocce di fenobarbital (compresse), etil bromisovalerianato (sedativo) e olio di foglie di menta piperita.

farmacodinamica

L'effetto sedativo di etil bromosovalerianato contenuto in compresse / gocce è simile agli effetti della valeriana (Valeriana), e il suo effetto antispasmodico è dovuto alla stimolazione del nasofaringe e della cavità orale, maggiore inibizione nelle cellule nervose della corteccia cerebrale, così come nelle sue strutture subcorticali, riduzione dell'eccitabilità riflessa nelle parti centrali del sistema nervoso somatico e l'attività del centro vasomotorio, un'azione diretta antispasmodica (locale) sulla muscolatura liscia.

Quest'ultima si manifesta sotto forma di una diminuzione della tensione delle pareti dei vasi sanguigni e degli organi interni, effetti anestetici locali e vasodilatatori.

Il fenobarbitale sopprime l'effetto attivante sulla corteccia cerebrale dei centri della formazione reticolare localizzata nel midollo e nel midollo allungato, riducendo così i flussi di effetti stimolanti sulle regioni sottocorticali e sulla corteccia cerebrale.

Ciò a sua volta provoca un effetto sedativo, tranquillizzante o sedativo (la gravità dell'azione dipende dalla dose).

Corvalolo riduce gli effetti eccitatori sui centri del sistema nervoso centrale, che sono coinvolti nella regolazione del tono vascolare, così come dei vasi periferici e coronarici, riducendo la pressione sanguigna e gli spasmi vascolari, principalmente vasi del cuore.

L'olio di foglie di menta piperita contiene una grande quantità di oli essenziali (tra cui il mentolo (circa il 50%) e gli esteri di mentolo (dal 4 al 9%)), che hanno la capacità di irritare i termocettori della cavità (fredda) e di espandere i vasi in modo riflessivo (principalmente il cervello e cuore), mentre rimuove gli spasmi muscolari lisci e ha un leggero effetto coleretico e sedativo.

L'olio di menta ha anche proprietà antisettiche e la capacità di eliminare gli effetti della flatulenza stimolando i recettori della membrana mucosa del canale alimentare e aumentando la motilità intestinale.

farmacocinetica

L'assorbimento del farmaco dopo somministrazione sublinguale inizia nella cavità orale. I principi attivi di Corvalolo sono caratterizzati da elevata biodisponibilità, che varia dal 60 all'80%.

Uno sviluppo più rapido dell'effetto (entro cinque o dieci minuti) è facilitato tenendo la pillola in bocca o prendendo gocce su un pezzo di zucchero.

Corvalol inizia ad agire dopo 15-45 minuti, l'effetto dura da tre a sei ore.

Negli individui che hanno assunto in precedenza farmaci contro l'acido barbiturico, la durata dell'effetto è ridotta a causa del metabolismo accelerato del fenobarbital nel fegato (i barbiturici inducono l'attività degli enzimi epatici).

Il metabolismo ridotto di Corvalol è osservato in pazienti con cirrosi epatica e anziani. A questo proposito, prolungano la metà dell'eliminazione del farmaco, che richiede l'aumento degli intervalli tra l'assunzione delle compresse / gocce o la riduzione del dosaggio.

Indicazioni per l'uso Corvalol

Indicazioni per l'uso di compresse di Corvalol

Compresse di Corvalol prescritte per il trattamento di:

  • nevrosi con aumentata irritabilità;
  • VSD e ipertensione (usata in terapia combinata);
  • insonnia;
  • tachicardie e spasmi delle navi coronariche (purché queste condizioni non siano pronunciate);
  • disturbi neurovegetativi degli spasmi intestinali.

Corvalolo: da quale goccia d'aiuto?

Le gocce, come le pillole, sono utilizzate per disturbi del sistema nervoso centrale, che sono accompagnate da una maggiore irritabilità, stadi precoci di ipertensione, distonia neurocircolatoria, insonnia, tachicardia moderata, nonché per ridurre i sintomi di spasmo coronarico, a condizione che non siano chiaramente sono espressi.

Controindicazioni

Le istruzioni del produttore elencano le seguenti controindicazioni per l'uso del farmaco:

  • intolleranza ai componenti di gocce / compresse orali;
  • ipersensibilità al bromo;
  • forme gravi di CHF;
  • porfiria epatica.

Contenenti farmaci fenobarbitalici sono controindicati nell'infarto miocardico (nella fase acuta dello sviluppo), grave ipotensione arteriosa, miastenia, depressione, diabete, dipendenza da droghe o farmaci, alcolismo, sindrome ostruttiva, malattie delle vie respiratorie con mancanza di respiro.

Bisogna fare attenzione quando si prescrive il farmaco a pazienti con diagnosi di epilessia o malattia del fegato.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di Corvalol appaiono come:

  • disturbi digestivi (pesantezza nella regione epigastrica, stitichezza, sullo sfondo di trattamento farmacologico a lungo termine, nausea, disfunzione epatica, vomito);
  • disturbi del sistema nervoso (atassia, nistagmo, debolezza, compromissione della coordinazione motoria, reazioni più lente, affaticamento, agitazione paradossale, allucinazioni, leggero capogiro, deterioramento cognitivo, mal di testa, sonnolenza, confusione, diminuzione della concentrazione);
  • reazioni di ipersensibilità (incluso angioedema);
  • manifestazioni cutanee di allergie;
  • cambiamenti nel conteggio del sangue (agranulocitosi, trombocitopenia, anemia);
  • mancanza di respiro;
  • ipotensione arteriosa, bradicardia.

Con l'uso prolungato del farmaco, sono possibili disturbi dell'osteogenesi e lo sviluppo di manifestazioni di bromismo: depressione del SNC, atassia, congiuntivite, rinite, depressione, lacrimazione, porpora o acne, confusione.

Di norma, questi sintomi scompaiono dopo aver abbassato la dose o interrotto il trattamento con Corvalol.

Istruzioni per l'uso Corvalol

Come prendere le gocce?

Secondo le istruzioni per l'uso, le gocce di Corvalolo sono prese mescolando il farmaco con 50 ml di acqua o su un pezzo di zucchero. Il tempo di ricezione ottimale è mezz'ora prima del pasto.

Quante gocce di Corvalol devono gocciolare dipende dalle prove. Singola dose standard da 15 a 30 gocce. Con spasmo di vasi coronarici o tachicardia grave, una singola dose può essere aumentata fino a 40-50 gocce.

Le raccomandazioni su come bere Corvalol per l'insonnia sono le seguenti: Aggiungere 30 gocce del farmaco all'acqua calda (50 ml) e impiegare mezz'ora prima di coricarsi.

Come prendere le pillole?

Le compresse di Corvalol sono ingerite o per via sublinguale. La ricezione sublinguale è preferibile quando è necessario ottenere l'effetto più rapido possibile.

Le istruzioni per l'uso di compresse di Corvalol indicano che la dose giornaliera standard del farmaco - 2-3 compresse. Single - 1 compressa.

Se necessario (ad esempio, per alleviare lo spasmo dei vasi coronarici), la dose viene aumentata a 3 compresse per dose. Il limite superiore consentito della dose giornaliera è di 6 compresse.

Quante volte al giorno puoi bere il farmaco?

Alla domanda su quanto spesso si può bere il Corvalol, i medici rispondono che la molteplicità delle domande dipende dalle prove. In alcuni casi, una singola dose di farmaco è sufficiente, in alcune pillole / gocce, si dovrebbe bere fino a 3 p.

La durata del corso è determinata in base alla tollerabilità e all'efficacia terapeutica del farmaco.

Overdose di Corvalol

Il sovradosaggio è una conseguenza dell'uso incontrollato (frequente o troppo lungo) del farmaco. Il trattamento continuo / a lungo termine può portare a tossicodipendenza, agitazione psicomotoria, sindrome da astinenza.

Sintomi di un sovradosaggio di Corvalol:

  • depressione del sistema nervoso centrale;
  • vertigini;
  • confusione;
  • sonnolenza (fino a un sonno profondo, patologicamente lungo);
  • atassia.

Nei casi gravi, ci sono: aritmia, tachicardia, insufficienza respiratoria, caduta della pressione sanguigna. Le conseguenze più gravi di overdose: collasso, coma, morte.

La morte si verifica prendendo 0,1-0,3 mg / kg del farmaco. La tossicità risulta dall'assunzione di oltre 150 gocce di soluzione orale. Va notato che per i bambini e gli anziani, la soglia di tossicità del Corvalolo è molto più bassa.

interazione

L'effetto di Corvalol è potenziato con l'uso simultaneo di un tipo di azione centrale inibitoria con farmaci, alcool e preparati di acido valproico.

Il fenobarbitale, inducendo enzimi epatici, accelera in tal modo il metabolismo dei farmaci che si trasformano biotrasformati nel fegato, tra cui: glicosidi cardiaci, anticoagulanti indiretti; antimicotico, antivirale, antimicrobico, antiepilettico, psicotropico, anticonvulsivante, ormonale, ipoglicemizzante orale, citostatico, immunosoppressivo, antipertensivo e antiaritmico.

Il fenobarbitale potenzia l'azione di anestetici locali e analgesici.

Il prolungamento degli effetti del fenobarbital è facilitato dall'uso simultaneo di iMAO. Riducendo la loro gravità - prendendo Rifampicin.

Quando si utilizza il fenobarbitale in combinazione con preparati a base di oro, aumenta il rischio di danno renale, con i FANS (con uso prolungato) - il rischio di ulcerazione della mucosa gastrica e lo sviluppo di sanguinamento, con Zidovudina - aumenta la tossicità di entrambi i farmaci.

Il corvalolo aumenta gli effetti tossici del metotrexato.

Condizioni di vendita

Compresse e gocce orali in flaconcini da 15 ml e 25 ml appartengono al gruppo di farmaci senza prescrizione medica. Le bottiglie da 50 ml sono disponibili su prescrizione.

Condizioni di conservazione

Conservare il farmaco deve essere ad una temperatura non superiore a 25 ° C.

Periodo di validità

Le compresse sono idonee per l'uso entro 2 gocce - per 2,5 anni dalla data di rilascio.

Istruzioni speciali

La presenza di fenobarbital in Corvalol può causare lo sviluppo della sindrome di Lyell o della sindrome di Stevens-Johnson, che è più probabile nelle prime settimane del farmaco.

La composizione delle goccioline include fenobarbital ed etanolo (56% vol). La concentrazione di alcol nella dose minima del farmaco (15 gocce) - 254 mg, che corrisponde a 2,7 ml di vino o 6,4 ml di birra.

Quando si assumono queste sostanze sono possibili:

  • disturbi di coordinazione;
  • violazione della velocità delle reazioni psicomotorie;
  • vertigini;
  • sonnolenza.

A questo proposito, la risposta alla domanda se sia possibile bere alla ruota di Corvalol, è inequivocabile - è impossibile. Durante il periodo di trattamento farmacologico (in qualsiasi forma di dosaggio), dovrebbe anche essere evitato il lavoro con meccanismi e attività che richiedono maggiore attenzione e alta velocità delle reazioni motorie e mentali.

Corvalol è nocivo - beneficio e danno della droga

Che cos'è Corvalol, lo sanno tutti. Circa l'efficacia del farmaco dice un numero piuttosto elevato di recensioni lasciate dai pazienti. Recentemente, tuttavia, ci sono sempre più informazioni che il farmaco non solo può guarire, ma anche danneggiare il corpo.

Quindi cosa c'è di sbagliato in Corvalol? Contenuto in compresse e gocce di bromuro di etile è un antispasmodico che, a seconda della dose, può avere un effetto sedativo o ipnotico. La dimensione della dose necessaria per lo sviluppo dell'effetto ipnotico dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Quando somministrato con una dose standard di Corvalolo (15-20 gocce), il fenobarbital provoca la dilatazione dei vasi sanguigni e provoca un leggero effetto sedativo senza un effetto ipnotico.

L'olio di menta piperita provoca una dilatazione riflessa dei vasi e un effetto antispasmodico, tuttavia, se assunto in una dose superiore a 25 mg, inibisce la motilità intestinale e causa costipazione.

Nella maggior parte dei paesi, le sostanze che forniscono l'effetto terapeutico del Corvalol sono considerate sostanze controllate (nella Federazione russa inclusa nell'elenco III, che è la base per limitarne la circolazione) e sono vietate l'importazione. In particolare, il farmaco è vietato per l'importazione e la vendita negli Stati Uniti e in Lituania.

Secondo alcuni narcologi, il fenobarbital è un farmaco e il suo uso dovrebbe essere evitato se possibile a causa del rischio di dipendenza e dipendenza da droghe.

Se usato regolarmente a dosi elevate, il fenobarbital causa deterioramento cognitivo (disturbi del linguaggio, disturbi della memoria a breve termine, instabilità dell'andatura), gravi disturbi neurologici e sintomi di astinenza e sopprime la funzione sessuale.

L'uso prolungato di Corvalolo è anche pericoloso a causa del rischio di un possibile accumulo di bromo nel corpo e dello sviluppo di avvelenamento con esso.

I sintomi di avvelenamento possono essere lievi, moderati e gravi. La luce si manifesta sotto forma di debolezza generale, sonnolenza, letargia, perdita di forza muscolare, sbadataggine, discorso sfocatura, confusione, letargia, atassia, congiuntivite, umore depresso, porpora e l'acne, a freddo.

Conseguenze avvelenamento media gravità: un aumento anomalo durata del sonno, eccessiva salivazione, aumento debolezza muscolare fino allo sviluppo di paresi, diminuire la pressione sanguigna, la riduzione del volume delle urine, midriasi.

Nei casi più gravi si sviluppa un coma barbiturale. Una persona sviluppa un disturbo respiratorio, i riflessi non sono più definiti, non c'è coscienza, si sviluppa insufficienza cerebrovascolare acuta, i cui sintomi sono:

  • caduta della pressione sanguigna;
  • la comparsa di respiro sibilante a distanza nei polmoni;
  • tachicardia;
  • la crescente cianosi della pelle, che si estende dalla punta delle orecchie, naso, triangolo naso-labiale e termina con cianosi generale.

La progressione dello scompenso cardiaco termina spesso con edema polmonare.

La dose letale del farmaco è 0,1-0,3 g / kg (circa 20 g in media). Va ricordato che l'ammissione di più di 100 mg / kg di fenobarbital porta alla morte.

In caso di avvelenamento lieve, è sufficiente lavare lo stomaco malato (fino all'acqua di lavaggio pulita), somministrargli un enterosorbente (qualsiasi, in assenza di intolleranza) ad una dose pari ad un terzo della dose giornaliera più alta. Si consiglia inoltre l'uso di lassativi salini, clistere purificante e bevande avvolgenti.

A causa del pericolo di un rapido aumento della gravità della condizione, è imperativo chiamare un'ambulanza.

Per intossicazione grave, quando il paziente manifesta segni di carenza di attività cardiaca, viene eseguito un massaggio cardiaco indiretto prima dell'arrivo del medico e viene eseguita la respirazione artificiale.

Le conseguenze dell'avvelenamento, anche con un'assistenza tempestiva, possono essere piuttosto gravi - da forme gravi di dermatite a insufficienza cardiaca, respiratoria o renale acuta.

Il maggior numero di decessi in caso di avvelenamento da droghe è osservato precisamente dai farmaci, che includono derivati ​​dell'acido barbiturico di lunga durata d'azione. La gravità delle conseguenze è determinata dalla dose della sostanza assunta, dalla gravità dell'avvelenamento, dalla tempestività delle misure adottate.

Corvalol riduce la pressione?

Quando si tratta di curare pazienti che soffrono di fluttuazioni di pressione, la domanda "Il Corvalolo aumenta la pressione sanguigna o diminuisce?" È molto importante.

Gli scienziati della ricerca hanno dimostrato che Corvalol abbassa la pressione sanguigna. A questo proposito, in situazioni di emergenza, può essere utilizzato come alternativa ai medicinali speciali destinati alla cura dell'ipertensione arteriosa.

Come bere e quante gocce misurare a pressione elevata?

Se la pressione è aumentata bruscamente e non c'è nessun altro farmaco antipertensivo in casa, i medici raccomandano di misurare 45 gocce di soluzione orale di Corvalolo in 100 ml di acqua calda e di bere questo medicinale in un sol boccone. Il miglioramento in condizioni di solito si nota dopo circa mezz'ora.

Come preparare un rimedio per malattie cardiache e vasi sanguigni a casa?

Con patologie del cuore, ipertensione, vene varicose, peonia, valeriana, corvalolo, biancospino, motherwort, menta ed eucalipto sono molto efficaci.

Per la preparazione di farmaci tinture alcoliche sono utilizzati nelle seguenti proporzioni: valeriana tintura, cardiaca, peonia e biancospino - 100 ml infusione di eucalipto - 50 ml, menta piperita tintura - 25 ml, Corvalol - 30 ml, spezie spicchio - 10 bar.

Tutti gli ingredienti vengono versati in una bottiglia di vetro scuro, la bottiglia viene sigillata e posta in un luogo buio per 2 settimane. Il medicinale deve essere infuso a temperatura ambiente.

Prendi il farmaco 3-4 p. / Giorno per mezz'ora prima dei pasti per 30 gocce per dose, dopo aver diluito la dose specificata di 0,5 tazze d'acqua. L'ultima accoglienza dovrebbe essere prima di coricarsi. Bere corsi di farmaci della durata di 30 giorni, con intervalli settimanali tra di loro. Il trattamento viene continuato fino a quando appare il miglioramento.

La combinazione di motherwort, biancospino e valeriana aiuta a migliorare la circolazione cerebrale, elimina gli effetti di ictus e infarto, migliora la formazione del sangue e previene anche la trombosi.

analoghi

Quale è meglio: Corvalol o Valocordin?

Valocordin è un preparato a base di etil bromosovalerianato (18,4 mg / g), fenobarbitale (18,4 mg / g), olio di menta (1,29 mg / g), olio di luppolo (0,18 mg / g), 96% th etanolo (469,75 mg / g), acqua purificata (411,97 mg).

Potete vedere che la differenza nella composizione di Valocordin e Corvalol è molto piccola. L'unica differenza è che il primo contiene una piccola quantità di olio di luppolo, che ha un effetto calmante e antispasmodico.

Gli esperti alla domanda, qual è la differenza tra Valocordin e Corvalol, rispondono che i farmaci sono assolutamente identici. Entrambi eliminano rapidamente disagio e dolore al cuore e, se usati in tempo, possono prevenire un attacco di angina e infarto miocardico.

Dal momento che Corvalol è un farmaco nazionale ed Valocordin prodotto dalla società tedesca Krewel Meuselbach GmbH, il primo è un mezzo più accessibile (valokordin fiala scende a seconda della capacità va da 130 a 300 rubli., Mentre gocce korvalola può essere acquistato per 11-40 rubli.).

Per i bambini

Manca l'esperienza nell'uso di Corvalol in pediatria, e quindi i bambini non prescrivono il farmaco.

Compatibilità con alcol

L'alcol migliora l'azione di Corvalol. Il farmaco è dannoso per i pazienti con alcolismo.

Corvalolo e alcol: effetti del consumo simultaneo

L'uso simultaneo del farmaco con bevande alcoliche causa principalmente danni agli epatociti e lo sviluppo di una reazione di disulfiram-etanolo.

Entrando nel sangue, l'alcol contribuisce ad aumentare la frequenza cardiaca, aumentare la pressione e l'eccitazione del sistema nervoso. Il corvalolo viene assunto per ridurre l'aumento di pressione e calmare il cuore. Pertanto, la combinazione dei componenti attivi del farmaco con l'alcol provoca uno squilibrio e un sovraccarico del corpo.

L'olio di menta piperita ha un effetto vasodilatatore e riduce la viscosità del sangue. Dal momento che l'alcol aumenta l'effetto del farmaco, bevendolo in grandi quantità dopo l'assunzione di Corvalol può innescare lo sviluppo di emorragia interna e emorragia cerebrale.

Un'altra possibile conseguenza di questa combinazione è l'arresto cardiaco.

Miscelare ripetutamente Corvalol con bevande alcoliche può causare dipendenza, molto più forte della semplice dipendenza dall'alcol.

Ciò è dovuto al fatto che uno dei componenti del farmaco è il fenobarbital - una sostanza del gruppo di derivati ​​dell'acido barbiturico, che, con l'uso a lungo termine, crea dipendenza e provoca lo sviluppo di tossicodipendenza.

Posso bere con una sbornia Corvalol?

Con una sbornia, l'uso di Corvalol non è solo poco pratico, ma anche estremamente pericoloso. Accelerando il corso di tutti i processi metabolici nel corpo a causa della secrezione attiva degli enzimi epatici, il farmaco contribuisce quindi a un più rapido assorbimento di alcol nel sangue e aumenta il suo effetto distruttivo.

C'è anche un aumento dell'effetto sedativo, che a sua volta porta a una sindrome da sbornia più pronunciata.

Sullo sfondo del consumo di alcol, i sintomi caratteristici di un sovradosaggio di Corvalol sono aggravati: grave debolezza, incapacità di pensare in modo coerente, apatia. Non è esclusa la probabilità di reazioni inaspettate.

Corvalolo durante la gravidanza e l'allattamento

Posso bere Corvalol durante la gravidanza?

Nell'annotazione al farmaco indicato che le pillole e le gocce sono controindicate per le donne incinte.

L'uso di fenobarbital nei primi tre mesi di gravidanza può provocare anomalie nello sviluppo del feto, e nel periodo prenatale può causare la sindrome dei disturbi respiratori nel neonato.

Un altro componente di Corvalol - olio di menta - può causare un aumento del tono muscolare dell'utero.

Se sorge la domanda se sia possibile che le donne in gravidanza bevano Corvalol, i medici rispondono che durante la gravidanza dovresti, se possibile, rifiutare di assumere farmaci e, se necessario, utilizzare il metodo più sicuro possibile.

Corvalol allattamento al seno

L'uso del farmaco durante l'allattamento al seno è controindicato.

Recensioni Corvalol

Recensioni di Corvalol in compresse e gocce sono generalmente buone, perché l'efficacia del farmaco è tempo testato. Tuttavia, insieme a loro è possibile incontrare recensioni negative. Di solito dicono che il farmaco è davvero calmante, ma attenua molto la reazione e causa l'inibizione.

La maggior parte delle persone conosce Corvalol come rimedio per calmare il cuore e curare le nevrosi, ma risulta che può anche essere usato come rimedio per l'acne e per l'herpes sulle labbra.

Con la comparsa di acne, i cosmetologi consigliano un talker basato su Corvalol in gocce. Per prepararlo, macinare 1 compressa di aspirina, 1 compressa di metronidazolo (o Trihopol) e 1 compressa di levomicetina in un mortaio, quindi aggiungere la polvere risultante a 50 ml del preparato.

Agitare prima dell'uso correttamente scosso. Si consiglia di pulire il viso dopo il lavaggio, in modo ottimale - prima di andare a dormire. Se si ritiene che le recensioni, al fine di rimuovere l'infiammazione, è sufficiente 3-4 giorni di applicazione dello strumento.

Qualche soluzione di Corvalol è applicata all'acne spot. Per 3-4 procedure l'acne si prosciuga notevolmente e l'infiammazione diminuisce.

Per le ferite fredde, è meglio usare gocce sulle labbra non appena compaiono sintomi spiacevoli. L'unico inconveniente di tale trattamento è che il farmaco asciuga fortemente la pelle delicata, quindi quando si utilizza Corvalol, è necessario prendersi cura di ulteriori cure.

Quanto costano le pillole e le pillole di Corvalol?

Prezzo compresse di Corvalol nelle farmacie russe - 100-150 rubli. per numero di collo 20. È possibile acquistare gocce orali da 11 rubli.

In Ucraina, il prezzo di Corvalol in pillole - da 8 UAH per confezione numero 10. Prezzo Corvalol in gocce - 9-18 UAH.

Aiutiamo i tossicodipendenti
e le loro famiglie

Corvalolo come sonnifero quante gocce

Su questo sito ho raccolto istruzioni, recensioni e opinioni su vari prodotti medici.

Non ci sono articoli personalizzati e i costi sono pagati dalle unità pubblicitarie. Tutte le opinioni, eccetto quelle di persone materialmente interessate, sono pubblicate.

Un farmacista certificato sta lavorando al progetto - cioè io stesso - e posso fare domande, non esitare. Grazie!

Prova la nuova referenza di farmaci per 10.000 articoli con ricerca full-text:

Corvalol

Descrizione del 12 novembre 2015

  • Nome latino: Corvalol
  • Codice ATX: N05CB02
  • Principio attivo: olio di foglie di menta piperita (Menthae piperitae foliorum oleum) + fenobarbital (fenobarbitale) + etilbromisovalerinato (etilbromisovalerinato)
  • Produttore: Pharma Inizio PJSC Farmak (Ucraina), Pharmstandard-Leksredstva Tatkhimpharmpreparaty, Marbiopharm, Altayvitaminy, Tver fabbrica farmaceutica, Dalkhimpharm, Permfarmatsiya, Yaroslavl farmfabrika, EKOLab, Farmacia Farmikon, Samaramedprom (Russia)

La composizione delle compresse di Corvalol: etilbromisovalerianat, fenobarbital e olio di foglie di menta piperita in proporzione rispettivamente di 12.42, 11.34 e 0.88 mg / compressa, nonché eccipienti - lattosio (sotto forma di monoidrato), β-ciclodestrina, acesulfame K, Mg stearato.

La composizione di Corvalol in goccioline: etilbromisovalerianat, fenobarbital e olio di foglie di menta piperita in proporzioni rispettivamente di 20, 18.26 e 1.42 mg / ml, ed anche il 96% di etanolo, acqua purificata, uno stabilizzante. Un millilitro di soluzione è di 26 gocce.

La composizione dei farmaci di diversi produttori può variare leggermente. Ad esempio, la composizione di Corvalol H (non disponibile in compresse, solo sotto forma di gocce orali) oltre a questi ingredienti attivi include anche olio di luppolo (concentrazione - 0,2 mg / ml). Sostanze ausiliarie del preparato: acetato di sodio triidrato, acido acetico diluito, acqua purificata, etanolo al 96%.

  • gocce orali - fiale da 25 o 50 ml, confezione n. 1;
  • compresse - in blister da 10 pezzi, 1, 3 o 5 blister in un pacchetto.

Azione farmacologica

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il corvalolo è un farmaco che ha un effetto antispasmodico e sedativo, oltre a facilitare l'insorgere del sonno naturale.

Gli effetti terapeutici sono dovuti alle proprietà delle gocce di fenobarbital (compresse), etil bromisovalerianato (sedativo) e olio di foglie di menta piperita.

L'effetto sedativo di etil bromosovalerianato contenuto in compresse / gocce è simile agli effetti della valeriana (Valeriana), e il suo effetto antispasmodico è dovuto alla stimolazione del nasofaringe e della cavità orale, maggiore inibizione nelle cellule nervose della corteccia cerebrale, così come nelle sue strutture subcorticali, riduzione dell'eccitabilità riflessa nelle parti centrali del sistema nervoso somatico e l'attività del centro vasomotorio, un'azione diretta antispasmodica (locale) sulla muscolatura liscia.

Quest'ultima si manifesta sotto forma di una diminuzione della tensione delle pareti dei vasi sanguigni e degli organi interni, effetti anestetici locali e vasodilatatori.

Il fenobarbitale sopprime l'effetto attivante sulla corteccia cerebrale dei centri della formazione reticolare localizzata nel midollo e nel midollo allungato, riducendo così i flussi di effetti stimolanti sulle regioni sottocorticali e sulla corteccia cerebrale.

Ciò a sua volta provoca un effetto sedativo, tranquillizzante o sedativo (la gravità dell'azione dipende dalla dose).

Corvalolo riduce gli effetti eccitatori sui centri del sistema nervoso centrale, che sono coinvolti nella regolazione del tono vascolare, così come dei vasi periferici e coronarici, riducendo la pressione sanguigna e gli spasmi vascolari, principalmente vasi del cuore.

L'olio di foglie di menta piperita contiene una grande quantità di oli essenziali (tra cui il mentolo (circa il 50%) e gli esteri di mentolo (dal 4 al 9%)), che hanno la capacità di irritare i termocettori della cavità (fredda) e di espandere i vasi in modo riflessivo (principalmente il cervello e cuore), mentre rimuove gli spasmi muscolari lisci e ha un leggero effetto coleretico e sedativo.

L'olio di menta ha anche proprietà antisettiche e la capacità di eliminare gli effetti della flatulenza stimolando i recettori della membrana mucosa del canale alimentare e aumentando la motilità intestinale.

L'assorbimento del farmaco dopo somministrazione sublinguale inizia nella cavità orale. I principi attivi di Corvalolo sono caratterizzati da elevata biodisponibilità, che varia dal 60 all'80%.

Uno sviluppo più rapido dell'effetto (entro cinque o dieci minuti) è facilitato tenendo la pillola in bocca o prendendo gocce su un pezzo di zucchero.

Corvalol inizia ad agire dopo 15-45 minuti, l'effetto dura da tre a sei ore.

Negli individui che hanno assunto in precedenza farmaci contro l'acido barbiturico, la durata dell'effetto è ridotta a causa del metabolismo accelerato del fenobarbital nel fegato (i barbiturici inducono l'attività degli enzimi epatici).

Il metabolismo ridotto di Corvalol è osservato in pazienti con cirrosi epatica e anziani. A questo proposito, prolungano la metà dell'eliminazione del farmaco, che richiede l'aumento degli intervalli tra l'assunzione delle compresse / gocce o la riduzione del dosaggio.

Indicazioni per l'uso Corvalol

Indicazioni per l'uso di compresse di Corvalol

Compresse di Corvalol prescritte per il trattamento di:

Corvalolo: da quale goccia d'aiuto?

Le gocce, come le pillole, sono utilizzate per disturbi del sistema nervoso centrale, che sono accompagnate da una maggiore irritabilità, stadi precoci di ipertensione, distonia neurocircolatoria, insonnia, tachicardia moderata, nonché per ridurre i sintomi di spasmo coronarico, a condizione che non siano chiaramente sono espressi.

Le istruzioni del produttore elencano le seguenti controindicazioni per l'uso del farmaco:

  • intolleranza ai componenti di gocce / compresse orali;
  • ipersensibilità al bromo;
  • forme gravi di CHF;
  • porfiria epatica.

Bisogna fare attenzione quando si prescrive il farmaco a pazienti con diagnosi di epilessia o malattia del fegato.

Gli effetti collaterali di Corvalol appaiono come:

Di norma, questi sintomi scompaiono dopo aver abbassato la dose o interrotto il trattamento con Corvalol.

Istruzioni per l'uso Corvalol

Secondo le istruzioni per l'uso, le gocce di Corvalolo sono prese mescolando il farmaco con 50 ml di acqua o su un pezzo di zucchero. Il tempo di ricezione ottimale è mezz'ora prima del pasto.

Quante gocce di Corvalol devono gocciolare dipende dalle prove. Singola dose standard da 15 a 30 gocce. Con spasmo di vasi coronarici o tachicardia grave, una singola dose può essere aumentata fino a 40-50 gocce.

Le raccomandazioni su come bere Corvalol per l'insonnia sono le seguenti: Aggiungere 30 gocce del farmaco all'acqua calda (50 ml) e impiegare mezz'ora prima di coricarsi.

Come prendere le pillole?

Le compresse di Corvalol sono ingerite o per via sublinguale. La ricezione sublinguale è preferibile quando è necessario ottenere l'effetto più rapido possibile.

Le istruzioni per l'uso di compresse di Corvalol indicano che la dose giornaliera standard del farmaco - 2-3 compresse. Single - 1 compressa.

Se necessario (ad esempio, per alleviare lo spasmo dei vasi coronarici), la dose viene aumentata a 3 compresse per dose. Il limite superiore consentito della dose giornaliera è di 6 compresse.

Quante volte al giorno puoi bere il farmaco?

Alla domanda su quanto spesso si può bere il Corvalol, i medici rispondono che la molteplicità delle domande dipende dalle prove. In alcuni casi, una singola dose di farmaco è sufficiente, in alcune pillole / gocce, si dovrebbe bere fino a 3 p.

La durata del corso è determinata in base alla tollerabilità e all'efficacia terapeutica del farmaco.

Overdose di Corvalol

Il sovradosaggio è una conseguenza dell'uso incontrollato (frequente o troppo lungo) del farmaco. Il trattamento continuo / a lungo termine può portare a tossicodipendenza, agitazione psicomotoria, sindrome da astinenza.

Sintomi di un sovradosaggio di Corvalol:

Nei casi gravi, ci sono: aritmia, tachicardia, insufficienza respiratoria, caduta della pressione sanguigna. Le conseguenze più gravi di overdose: collasso, coma, morte.

La morte si verifica prendendo 0,1-0,3 mg / kg del farmaco. La tossicità risulta dall'assunzione di oltre 150 gocce di soluzione orale. Va notato che per i bambini e gli anziani, la soglia di tossicità del Corvalolo è molto più bassa.

L'effetto di Corvalol è potenziato con l'uso simultaneo di un tipo di azione centrale inibitoria con farmaci, alcool e preparati di acido valproico.

Il fenobarbitale, inducendo enzimi epatici, accelera in tal modo il metabolismo dei farmaci che si trasformano biotrasformati nel fegato, tra cui: glicosidi cardiaci, anticoagulanti indiretti; antimicotico, antivirale, antimicrobico, antiepilettico, psicotropico, anticonvulsivante, ormonale, ipoglicemizzante orale, citostatico, immunosoppressivo, antipertensivo e antiaritmico.

Il prolungamento degli effetti del fenobarbital è facilitato dall'uso simultaneo di iMAO. Riducendo la loro gravità - prendendo Rifampicin.

Quando si utilizza il fenobarbitale in combinazione con preparati a base di oro, aumenta il rischio di danno renale, con i FANS (con uso prolungato) - il rischio di ulcerazione della mucosa gastrica e lo sviluppo di sanguinamento, con Zidovudina - aumenta la tossicità di entrambi i farmaci.

Il corvalolo aumenta gli effetti tossici del metotrexato.

Compresse e gocce orali in flaconcini da 15 ml e 25 ml appartengono al gruppo di farmaci senza prescrizione medica. Le bottiglie da 50 ml sono disponibili su prescrizione.

Conservare il farmaco deve essere ad una temperatura non superiore a 25 ° C.

Le compresse sono idonee per l'uso entro 2 gocce - per 2,5 anni dalla data di rilascio.

La presenza di fenobarbital in Corvalol può causare lo sviluppo della sindrome di Lyell o della sindrome di Stevens-Johnson, che è più probabile nelle prime settimane del farmaco.

La composizione delle goccioline include fenobarbital ed etanolo (56% vol). La concentrazione di alcol nella dose minima del farmaco (15 gocce) - 254 mg, che corrisponde a 2,7 ml di vino o 6,4 ml di birra.

Quando si assumono queste sostanze sono possibili:

  • disturbi di coordinazione;
  • violazione della velocità delle reazioni psicomotorie;
  • vertigini;
  • sonnolenza.

A questo proposito, la risposta alla domanda se sia possibile bere alla ruota di Corvalol, è inequivocabile - è impossibile. Durante il periodo di trattamento farmacologico (in qualsiasi forma di dosaggio), dovrebbe anche essere evitato il lavoro con meccanismi e attività che richiedono maggiore attenzione e alta velocità delle reazioni motorie e mentali.

Corvalol è nocivo - beneficio e danno della droga

Che cos'è Corvalol, lo sanno tutti. Circa l'efficacia del farmaco dice un numero piuttosto elevato di recensioni lasciate dai pazienti. Recentemente, tuttavia, ci sono sempre più informazioni che il farmaco non solo può guarire, ma anche danneggiare il corpo.

Quindi cosa c'è di sbagliato in Corvalol? Contenuto in compresse e gocce di bromuro di etile è un antispasmodico che, a seconda della dose, può avere un effetto sedativo o ipnotico. La dimensione della dose necessaria per lo sviluppo dell'effetto ipnotico dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Quando somministrato con una dose standard di Corvalolo (15-20 gocce), il fenobarbital provoca la dilatazione dei vasi sanguigni e provoca un leggero effetto sedativo senza un effetto ipnotico.

L'olio di menta piperita provoca una dilatazione riflessa dei vasi e un effetto antispasmodico, tuttavia, se assunto in una dose superiore a 25 mg, inibisce la motilità intestinale e causa costipazione.

Nella maggior parte dei paesi, le sostanze che forniscono l'effetto terapeutico del Corvalol sono considerate sostanze controllate (nella Federazione russa inclusa nell'elenco III, che è la base per limitarne la circolazione) e sono vietate l'importazione. In particolare, il farmaco è vietato per l'importazione e la vendita negli Stati Uniti e in Lituania.

Secondo alcuni narcologi, il fenobarbital è un farmaco e il suo uso dovrebbe essere evitato se possibile a causa del rischio di dipendenza e dipendenza da droghe.

Se usato regolarmente a dosi elevate, il fenobarbital causa deterioramento cognitivo (disturbi del linguaggio, disturbi della memoria a breve termine, instabilità dell'andatura), gravi disturbi neurologici e sintomi di astinenza e sopprime la funzione sessuale.

L'uso prolungato di Corvalolo è anche pericoloso a causa del rischio di un possibile accumulo di bromo nel corpo e dello sviluppo di avvelenamento con esso.

I sintomi di avvelenamento possono essere lievi, moderati e gravi. La luce si manifesta sotto forma di debolezza generale, sonnolenza, letargia, perdita di forza muscolare, sbadataggine, discorso sfocatura, confusione, letargia, atassia, congiuntivite, umore depresso, porpora e l'acne, a freddo.

Conseguenze avvelenamento media gravità: un aumento anomalo durata del sonno, eccessiva salivazione, aumento debolezza muscolare fino allo sviluppo di paresi, diminuire la pressione sanguigna, la riduzione del volume delle urine, midriasi.

Nei casi più gravi si sviluppa un coma barbiturale. Una persona sviluppa un disturbo respiratorio, i riflessi non sono più definiti, non c'è coscienza, si sviluppa insufficienza cerebrovascolare acuta, i cui sintomi sono:

  • caduta della pressione sanguigna;
  • la comparsa di respiro sibilante a distanza nei polmoni;
  • tachicardia;
  • la crescente cianosi della pelle, che si estende dalla punta delle orecchie, naso, triangolo naso-labiale e termina con cianosi generale.

La progressione dello scompenso cardiaco termina spesso con edema polmonare.

La dose letale del farmaco è 0,1-0,3 g / kg (circa 20 g in media). Va ricordato che l'ammissione di più di 100 mg / kg di fenobarbital porta alla morte.

In caso di avvelenamento lieve, è sufficiente lavare lo stomaco malato (fino all'acqua di lavaggio pulita), somministrargli un enterosorbente (qualsiasi, in assenza di intolleranza) ad una dose pari ad un terzo della dose giornaliera più alta. Si consiglia inoltre l'uso di lassativi salini, clistere purificante e bevande avvolgenti.

A causa del pericolo di un rapido aumento della gravità della condizione, è imperativo chiamare un'ambulanza.

Per intossicazione grave, quando il paziente manifesta segni di carenza di attività cardiaca, viene eseguito un massaggio cardiaco indiretto prima dell'arrivo del medico e viene eseguita la respirazione artificiale.

Le conseguenze dell'avvelenamento, anche con un'assistenza tempestiva, possono essere piuttosto gravi - da forme gravi di dermatite a insufficienza cardiaca, respiratoria o renale acuta.

Il maggior numero di decessi in caso di avvelenamento da droghe è osservato precisamente dai farmaci, che includono derivati ​​dell'acido barbiturico di lunga durata d'azione. La gravità delle conseguenze è determinata dalla dose della sostanza assunta, dalla gravità dell'avvelenamento, dalla tempestività delle misure adottate.

Corvalol riduce la pressione?

Quando si tratta di curare pazienti che soffrono di fluttuazioni di pressione, la domanda "Il Corvalolo aumenta la pressione sanguigna o diminuisce?" È molto importante.

Gli scienziati della ricerca hanno dimostrato che Corvalol abbassa la pressione sanguigna. A questo proposito, in situazioni di emergenza, può essere utilizzato come alternativa ai medicinali speciali destinati alla cura dell'ipertensione arteriosa.

Come bere e quante gocce misurare a pressione elevata?

Se la pressione è aumentata bruscamente e non c'è nessun altro farmaco antipertensivo in casa, i medici raccomandano di misurare 45 gocce di soluzione orale di Corvalolo in 100 ml di acqua calda e di bere questo medicinale in un sol boccone. Il miglioramento in condizioni di solito si nota dopo circa mezz'ora.

Come preparare un rimedio per malattie cardiache e vasi sanguigni a casa?

Con patologie del cuore, ipertensione, vene varicose, peonia, valeriana, corvalolo, biancospino, motherwort, menta ed eucalipto sono molto efficaci.

Per la preparazione di farmaci tinture alcoliche sono utilizzati nelle seguenti proporzioni: valeriana tintura, cardiaca, peonia e biancospino - 100 ml infusione di eucalipto - 50 ml, menta piperita tintura - 25 ml, Corvalol - 30 ml, spezie spicchio - 10 bar.

Tutti gli ingredienti vengono versati in una bottiglia di vetro scuro, la bottiglia viene sigillata e posta in un luogo buio per 2 settimane. Il medicinale deve essere infuso a temperatura ambiente.

Prendi il farmaco 3-4 p. / Giorno per mezz'ora prima dei pasti per 30 gocce per dose, dopo aver diluito la dose specificata di 0,5 tazze d'acqua. L'ultima accoglienza dovrebbe essere prima di coricarsi. Bere corsi di farmaci della durata di 30 giorni, con intervalli settimanali tra di loro. Il trattamento viene continuato fino a quando appare il miglioramento.

La combinazione di motherwort, biancospino e valeriana aiuta a migliorare la circolazione cerebrale, elimina gli effetti di ictus e infarto, migliora la formazione del sangue e previene anche la trombosi.

Quale è meglio: Corvalol o Valocordin?

Valocordin è un preparato a base di etil bromosovalerianato (18,4 mg / g), fenobarbitale (18,4 mg / g), olio di menta (1,29 mg / g), olio di luppolo (0,18 mg / g), 96% th etanolo (469,75 mg / g), acqua purificata (411,97 mg).

Potete vedere che la differenza nella composizione di Valocordin e Corvalol è molto piccola. L'unica differenza è che il primo contiene una piccola quantità di olio di luppolo, che ha un effetto calmante e antispasmodico.

Gli esperti alla domanda, qual è la differenza tra Valocordin e Corvalol, rispondono che i farmaci sono assolutamente identici. Entrambi eliminano rapidamente disagio e dolore al cuore e, se usati in tempo, possono prevenire un attacco di angina e infarto miocardico.

Dal momento che Corvalol è un farmaco nazionale ed Valocordin prodotto dalla società tedesca Krewel Meuselbach GmbH, il primo è un mezzo più accessibile (valokordin fiala scende a seconda della capacità va da 130 a 300 rubli., Mentre gocce korvalola può essere acquistato per 11-40 rubli.).

Manca l'esperienza nell'uso di Corvalol in pediatria, e quindi i bambini non prescrivono il farmaco.

Compatibilità con alcol

L'alcol migliora l'azione di Corvalol. Il farmaco è dannoso per i pazienti con alcolismo.

Corvalolo e alcol: effetti del consumo simultaneo

L'uso simultaneo del farmaco con bevande alcoliche causa principalmente danni agli epatociti e lo sviluppo di una reazione di disulfiram-etanolo.

Entrando nel sangue, l'alcol contribuisce ad aumentare la frequenza cardiaca, aumentare la pressione e l'eccitazione del sistema nervoso. Il corvalolo viene assunto per ridurre l'aumento di pressione e calmare il cuore. Pertanto, la combinazione dei componenti attivi del farmaco con l'alcol provoca uno squilibrio e un sovraccarico del corpo.

L'olio di menta piperita ha un effetto vasodilatatore e riduce la viscosità del sangue. Dal momento che l'alcol aumenta l'effetto del farmaco, bevendolo in grandi quantità dopo l'assunzione di Corvalol può innescare lo sviluppo di emorragia interna e emorragia cerebrale.

Un'altra possibile conseguenza di questa combinazione è l'arresto cardiaco.

Miscelare ripetutamente Corvalol con bevande alcoliche può causare dipendenza, molto più forte della semplice dipendenza dall'alcol.

Ciò è dovuto al fatto che uno dei componenti del farmaco è il fenobarbital - una sostanza del gruppo di derivati ​​dell'acido barbiturico, che, con l'uso a lungo termine, crea dipendenza e provoca lo sviluppo di tossicodipendenza.

Posso bere con una sbornia Corvalol?

Con una sbornia, l'uso di Corvalol non è solo poco pratico, ma anche estremamente pericoloso. Accelerando il corso di tutti i processi metabolici nel corpo a causa della secrezione attiva degli enzimi epatici, il farmaco contribuisce quindi a un più rapido assorbimento di alcol nel sangue e aumenta il suo effetto distruttivo.

C'è anche un aumento dell'effetto sedativo, che a sua volta porta a una sindrome da sbornia più pronunciata.

Sullo sfondo del consumo di alcol, i sintomi caratteristici di un sovradosaggio di Corvalol sono aggravati: grave debolezza, incapacità di pensare in modo coerente, apatia. Non è esclusa la probabilità di reazioni inaspettate.

Corvalolo durante la gravidanza e l'allattamento

Posso bere Corvalol durante la gravidanza?

Nell'annotazione al farmaco indicato che le pillole e le gocce sono controindicate per le donne incinte.

L'uso di fenobarbital nei primi tre mesi di gravidanza può provocare anomalie nello sviluppo del feto, e nel periodo prenatale può causare la sindrome dei disturbi respiratori nel neonato.

Un altro componente di Corvalol - olio di menta - può causare un aumento del tono muscolare dell'utero.

Se sorge la domanda se sia possibile che le donne in gravidanza bevano Corvalol, i medici rispondono che durante la gravidanza dovresti, se possibile, rifiutare di assumere farmaci e, se necessario, utilizzare il metodo più sicuro possibile.

Corvalol allattamento al seno

Recensioni di Corvalol in compresse e gocce sono generalmente buone, perché l'efficacia del farmaco è tempo testato. Tuttavia, insieme a loro è possibile incontrare recensioni negative. Di solito dicono che il farmaco è davvero calmante, ma attenua molto la reazione e causa l'inibizione.

La maggior parte delle persone conosce Corvalol come rimedio per calmare il cuore e curare le nevrosi, ma risulta che può anche essere usato come rimedio per l'acne e per l'herpes sulle labbra.

Con la comparsa di acne, i cosmetologi consigliano un talker basato su Corvalol in gocce. Per prepararlo, macinare 1 compressa di aspirina, 1 compressa di metronidazolo (o Trihopol) e 1 compressa di levomicetina in un mortaio, quindi aggiungere la polvere risultante a 50 ml del preparato.

Agitare prima dell'uso correttamente scosso. Si consiglia di pulire il viso dopo il lavaggio, in modo ottimale - prima di andare a dormire. Se si ritiene che le recensioni, al fine di rimuovere l'infiammazione, è sufficiente 3-4 giorni di applicazione dello strumento.

Qualche soluzione di Corvalol è applicata all'acne spot. Per 3-4 procedure l'acne si prosciuga notevolmente e l'infiammazione diminuisce.

Per le ferite fredde, è meglio usare gocce sulle labbra non appena compaiono sintomi spiacevoli. L'unico inconveniente di tale trattamento è che il farmaco asciuga fortemente la pelle delicata, quindi quando si utilizza Corvalol, è necessario prendersi cura di ulteriori cure.

Quanto costano le pillole e le pillole di Corvalol?

Prezzo compresse di Corvalol nelle farmacie russe - 100-150 rubli. per numero di collo 20. È possibile acquistare gocce orali da 11 rubli.

In Ucraina, il prezzo di Corvalol in pillole - da 8 UAH per confezione numero 10. Prezzo Corvalol in gocce - 9-18 UAH.

  • Farmacia online Russia Russia
  • Farmacia online Ucraina Ucraina
  • Farmacia online Kazakistan Kazakistan

ZdravZona

Apteka24

BIOSFERA

Alexey: la biosulina è una merda completa, prima che fosse Khomulin questa è una grande insulina

Taras: A causa del pizzicore del nervo nella parte bassa della schiena, prendo spesso antidolorifici, quindi ho familiarità con quelli diversi.

Lyudmila: accetto la seconda settimana, ho notato la differenza nello stato quasi immediatamente. Non so come sarà.

Ksenia: Oflomelide mi aiuta con qualsiasi ferita. Un paio di volte ha avuto ustioni e sempre questo unguento.

Tutti i materiali presentati sul sito sono a solo scopo informativo e informativo e non possono essere considerati un trattamento prescritto da un medico o una consulenza sufficiente.

L'amministrazione del sito e gli autori degli articoli non sono responsabili per eventuali perdite e conseguenze che potrebbero verificarsi durante l'utilizzo dei materiali del sito.

Pinterest