Come e quanto vivere con una valvola cardiaca artificiale

Tra le gravi malattie che privano una persona dell'opportunità di vivere una vita piena, l'infarto prende l'ultimo posto.

Le statistiche mostrano che ogni terza persona che ha cercato aiuto medico ha problemi nella sfera dell'attività cardiaca. Gli esperti dicono che non tutte le malattie cardiache portano a gravi conseguenze.

Ma ci sono malattie che solo un intervento chirurgico competente aiuta a sbarazzarsi di: trapianto completo del cuore o delle sue parti. Tra i modi di trattare le malattie cardiache che sono popolari negli ambienti professionali, il metodo di impianto di una valvola artificiale è popolare.

Il limite di vita di una persona il cui cuore è dotato di una valvola di origine artificiale è una questione di preoccupazione per coloro che sono raccomandati a subire un intervento chirurgico. L'aspettativa di vita delle persone che hanno subito un impianto nel cuore di una valvola artificiale raggiunge i 20 anni. Tuttavia, le valutazioni degli esperti dimostrano la possibilità di funzionamento dell'impianto per 300 anni. Questo fatto consente loro di sostenere che l'installazione della valvola non influisce sull'aspettativa di vita. La causa della morte di persone che si sono sottoposte a un'installazione artificiale di valvole 20 anni fa non è il problema del funzionamento del sistema cardiovascolare.

Motivi per l'installazione di una valvola artificiale

La valvola cardiaca negli ambienti medici è paragonata a una porta che deve essere riparata se perde la sua funzionalità originale. Nel caso di una valvola cardiaca, i medici usano lo stesso approccio. I danni alla valvola cardiaca, che richiedono approcci cardinali e opzioni di trattamento, sono classificati in tre tipi.

La prima riguarda i processi di costrizione o adesione, che causano un rallentamento del flusso sanguigno, che influisce negativamente sulla nutrizione del cuore, portando alla carenza di ossigeno. Il secondo è dovuto all'espansione o ai processi eccessivi, che portano a una violazione degli indicatori di tenuta del cuore e all'aumento dello stress. Il terzo è una versione combinata delle due specie precedenti.

La diagnosi di insufficienza cardiaca non è causa di panico. L'impianto non è sempre mostrato. I medici eseguono altre operazioni, ad esempio eseguono la ricostruzione dell'organo.

La sostituzione della valvola aortica in Israele è raccomandata con una chiara limitazione della sua capacità funzionale. I motivi che portano alla chirurgia sono chiamati: infezione, aterosclerosi, disturbi del tessuto organo e altre malattie.

Impianti e loro tipi

Le valvole di origine artificiale nella fase attuale sono presentate in due opzioni: la prima è meccanica, la seconda è biologica. Entrambi hanno caratteristiche sia positive che negative.

Un impianto di tipo meccanico è una protesi che sostituisce la valvola cardiaca naturale. Il compito della protesi sono azioni volte a condurre il flusso di sangue attraverso il cuore. L'uso di una protesi meccanica è dovuto alla disfunzione dell'organo nativo.

I test condotti su prototipi di protesi artificiali indicano la possibilità della loro attività per 50 mila anni. E questo è quando si creano condizioni di deterioramento forzato. Pertanto, se la valvola meccanica installata si radica nel corpo umano, eseguirà le sue funzioni per tutto il tempo in cui la persona vive.

La principale precauzione richiesta per l'esecuzione riguarda la necessità di un supporto aggiuntivo per il funzionamento delle protesi, nonché l'assunzione regolare di anticoagulanti le cui azioni mirano a diluire il flusso sanguigno. Questa tecnica aiuta ad evitare la formazione di coaguli di sangue del cuore. Un prerequisito è la regolarità della raccolta e del controllo delle analisi.

Le valvole di tipo biologico sono anche rappresentate da protesi, ma il tessuto animale è usato per crearle. I materiali di consumo possono fungere da valvole, presi in prestito dai maiali. Una condizione indispensabile per l'uso di tale materiale è il suo pretrattamento. Altrimenti, l'impianto è inutilizzabile. Le valvole di origine biologica, se confrontate con quelle meccaniche, sono molto meno resistenti.

Trapianto di valvole cardiache e possibili complicanze

Secondo gli esperti, un paziente che è arrivato a una visita medica in modo tempestivo annulla praticamente il rischio di complicanze. Tutte le altre opzioni per lo sviluppo di eventi indicano il rischio minimo dell'operazione stessa e il rischio di non conformità con le raccomandazioni dei medici nel periodo successivo all'impianto.

Attitudine attenta alla propria salute è un principio a cui l'operato dovrebbe aderire. Il paziente deve seguire le raccomandazioni del medico in merito a: routine quotidiana, alimentazione, farmaci. Solo in questo modo una persona con un impianto artificiale garantisce una lunga vita.

Per quanto tempo le persone vivono con una valvola rotta nel cuore

09.09.2014, Alexandra, 35 anni

Farmaci accettati: no

Benvenuto! Mia madre non ha una valvola cardiaca.

Per quanto tempo le persone vivono con una valvola? L'operazione è necessaria e quale sarà la differenza nell'aspettativa di vita con e senza l'operazione.

Altri articoli su questo argomento:

5 commenti

Tutto dipende dal tipo di difetti e da quanto la funzione della valvola è compromessa. Se stiamo parlando di un difetto che i medici raccomandano vivamente di trattare chirurgicamente, la prognosi non è molto buona - una sopravvivenza media di 5 anni è di circa il 50%. Se l'operazione ha successo, il paziente vive molto più a lungo, ma ancora più importante, la sua qualità della vita diventa molto più alta.

Buona sera!
Mio padre ha avuto un'operazione per sostituire la valvola mitrale giovedì (cardiopatia di quarto grado), ora in rianimazione, subito dopo l'operazione l'urina è stata ritirata, e di notte si è fermata e non esce, le valvole funzionano, ma il cuore non vuole.

Buon pomeriggio Spero che tuo padre stia bene.
Le ragioni per l'assenza di urina (anuria) dopo tale operazione possono essere diverse, inclusa la disidratazione o la bassa pressione, la correzione di queste condizioni consente di ripristinare la funzionalità renale. Ma, purtroppo, a volte capita un danno più profondo.

Ciao, sono nato con una valvola aperta nel mio cuore, la chirurgia è necessaria o cosa si deve fare per evitare l'arresto cardiaco?

Che tipo di vizio è e ovviamente è necessario conoscere i dati degli ultrasuoni.

Quanti vivono con cardiopatie congenite se non per avere un intervento chirurgico

La macchia è la struttura patologica del cuore, che porta all'interruzione del funzionamento dell'apparato valvolare o delle sue pareti, cavità. Tutto ciò alla fine porta a disturbi pronunciati nel flusso sanguigno e allo sviluppo di insufficienza cardiaca. Le manifestazioni dipendono dal tipo di difetto e dalla sua gravità, ad esempio, alcune persone vivono con un difetto cardiaco da molti anni e non lo sentono fino a un certo periodo.

Questa patologia è cronica, quindi progredisce costantemente, mentre la terapia farmacologica può solo rallentare o arrestare brevemente questo processo.

La normalizzazione dello stato è possibile solo con l'implementazione tempestiva dell'intervento chirurgico, che eliminerà la causa alla radice e permetterà di normalizzare il flusso sanguigno.

Allo stesso tempo, il trattamento chirurgico è ben sviluppato, ci sono modi per sostituire una valvola danneggiata con una artificiale. Sono stati anche sviluppati metodi di trattamento farmacologico per stabilizzare la condizione e rallentare la progressione della malattia.

Classificazione dei difetti cardiaci

Tutti i difetti cardiaci sono suddivisi in congeniti e acquisiti. Il primo gruppo include la condizione causata da una violazione dell'embriogenesi. Pertanto, i bambini nascono già con la struttura sbagliata del cuore.

Fai attenzione! Molto spesso, il miocardio stesso e le grandi vasi adiacenti al muscolo cardiaco (aorta, tronco polmonare e vene cave) sono interessati.

Le malformazioni congenite sono divise in due grandi gruppi:

  1. "Bianco" in cui un difetto nella struttura del cuore porta alla fuoriuscita di sangue dalla metà sinistra alla destra. Nello stesso momento non c'è mescolanza di sangue venoso e arterioso.
  2. Lo scarico di sangue arricchisce la circolazione polmonare, ad esempio, con un dotto arterioso aperto, un difetto del setto atriale, un difetto della parete ventricolare.
  3. C'è un esaurimento del piccolo cerchio. Questo succede con la stenosi polmonare isolata.
  4. C'è un fallimento nella circolazione sistemica in caso di stenosi o coartazione dell'aorta.
  5. Difetti "blu" che portano alla miscelazione di sangue arterioso e venoso, con conseguente cianosi cutanea caratteristica.

Questa malattia è relativamente rara, circa l'1% dei neonati. A volte i difetti sono così pronunciati che i bambini non vivono per vedere un anno. In altri casi, al contrario, la malattia è asintomatica e potrebbe non essere diagnosticata. Tuttavia, col passare del tempo, aumenta il carico sul cuore, compaiono altre malattie croniche che contribuiscono alla manifestazione di difetti precedentemente nascosti. Questo può essere un inizio improvviso della malattia o un progressivo deterioramento della condizione.

I difetti acquisiti compaiono negli adulti a causa dell'influenza di altre malattie che nel loro sviluppo danneggiano l'apparato valvolare del cuore, a seguito del quale si sviluppa la loro stenosi o insufficienza. A volte c'è una combinazione di loro. Qualsiasi valvola può essere influenzata - aortica, mitrale, tricuspide o valvola polmonare.

Quadro clinico

I sintomi di questa patologia sono estremamente diversi. Tutto dipende da che tipo di difetto si verifica, dal suo significato emodinamico e dalla presenza di altre malattie del sistema cardiovascolare nel paziente. Tuttavia, ci sono un certo numero di segni non specifici che possono indicare la presenza di un difetto.

Molto spesso, i pazienti lamentano mancanza di respiro, che si verifica durante l'esercizio. La gravità e il livello di carico che lo causa dipende dal tipo di difetto e dallo stato del sistema cardiovascolare. A causa del sovraccarico con il volume della grande circolazione sanguigna, i pazienti sviluppano edema degli arti inferiori, la parete addominale.

Fai attenzione! Nel caso di un difetto con scarico di sangue da destra a sinistra, la pelle del paziente avrà una tonalità bluastra e cianotica. Questa è una conseguenza dell'ipossia, che è causata dalla miscelazione di sangue venoso e arterioso.

Poiché molto spesso i difetti cardiaci non hanno sintomi specifici, è importante che il paziente venga esaminato in ambiente ospedaliero. Questo è il motivo per cui è imperativo consultare un medico in caso di disturbi del sistema cardiovascolare o quando la condizione peggiora. Quindi puoi identificare il problema nelle fasi iniziali, quando non ha ancora avuto il tempo di provocare gravi cambiamenti organici nel miocardio e negli organi periferici.

Aspettativa di vita stimata

Nonostante la gravità di questa malattia, i pazienti non dovrebbero essere scoraggiati. Oggi ci sono molti metodi per stabilizzare la condizione, alleviare i sintomi e rallentare la progressione della patologia.

È importante! Questo tempo può essere utilizzato per l'esame dettagliato del corpo e la preparazione per il trattamento chirurgico, che fornisce la completa normalizzazione del flusso sanguigno e dell'emodinamica e contribuisce a un significativo miglioramento del benessere.

La prognosi dei pazienti dipende anche dal tipo di difetto e dalla sua gravità. I difetti congeniti, di norma, sono peggiori e possono essere la causa della morte prematura. Tuttavia, con la loro individuazione tempestiva e il trattamento chirurgico è possibile ottenere la normalizzazione del cuore. Ma senza un intervento chirurgico, i pazienti non vivono a lungo, perché già agli stadi iniziali hanno significativi problemi nel corpo.

Nel caso di difetti acquisiti, la situazione è diversa. Questa patologia non porta a un rapido deterioramento e ad un forte aumento del rischio di morte. Tuttavia, la presenza di un difetto indica che il paziente ha un disturbo emodinamico. Inoltre, un certo ruolo è giocato dalla malattia, che ha causato lo sviluppo del difetto. Infatti, anche quando si sostituisce la valvola, le patologie croniche del sistema cardiovascolare non scompaiono da nessuna parte e possono causare altre condizioni pericolose.

Tutto ciò porta al fatto che il cuore deve lavorare in condizioni avverse, è esausto e in pazienti con insufficienza cardiaca e malattia coronarica si sviluppa o peggiora.

Ricordate! Di conseguenza, un ruolo importante viene svolto dalla rapidità con cui verrà stabilita la diagnosi corretta.

Se inizi il trattamento in anticipo, puoi rallentare o arrestare in modo significativo la progressione della patologia. Inoltre, l'alta efficienza ha un trattamento chirurgico. Ma se ti manca il tempo, anche dopo un intervento chirurgico, il paziente soffrirà di una serie di complicazioni causate da un prolungato sovraccarico cardiaco.

reinserimento

La riabilitazione postoperatoria e il trattamento a lungo termine sono importanti. I pazienti sono incoraggiati a assumere costantemente medicinali che migliorano vari parametri del sistema cardiovascolare, ad esempio:

  1. Livello di pressione sanguigna
  2. Composizione lipidica del sangue
  3. Frequenza cardiaca e forza.
  4. Proprietà reologiche del sangue.
  5. I parametri di coagulazione e trombosi.

Questo riduce il carico sul miocardio e normalizza il lavoro del cuore, che alla fine riduce il rischio di complicazioni indesiderate. È anche importante monitorare il bilancio del sale marino. I pazienti sono incoraggiati ad usare meno sale possibile. Dovrebbe anche normalizzare il peso.

Se prima si verificavano gonfiore e grave insufficienza cardiaca, anche la quantità di liquidi che bevete dovrebbe essere limitata. Inoltre, si consiglia ai pazienti di smettere di fumare e bere alcolici, passare a una dieta sana, ridurre il peso (se necessario) e monitorare i livelli di zucchero nel sangue.

Le malattie cardiache sono una malattia grave. Indipendentemente dal tipo e dall'eziologia, influisce in modo significativo sul lavoro del CAS e interrompe il normale flusso sanguigno nel corpo, che porta al sovraccarico miocardico e alla progressione della malattia coronarica e dell'insufficienza cardiaca.

Perciò è impossibile lasciare questa patologia senza attenzione. In assenza di un trattamento adeguato, può portare alla morte abbastanza rapidamente, specialmente se c'è scompenso di malformazioni congenite.

Allo stesso tempo, nelle prime fasi, il trattamento chirurgico consente di curare completamente il paziente e normalizzare l'emodinamica. Anche con una progressione prolungata della patologia dopo l'intervento chirurgico, è possibile ottenere un miglioramento significativo della condizione, la normalizzazione del lavoro del cuore e la regressione di sintomi spiacevoli. Pertanto, con l'accesso tempestivo a un medico e l'approccio responsabile del paziente alla propria salute, la prognosi è favorevole e le persone con malattie cardiache vivono abbastanza a lungo.

"Ho vissuto con una valvola artificiale nel mio cuore per 26 anni, anche se sarei dovuto morire anche quando i medici mi hanno persuaso ad abbandonare un'operazione senza speranza"

Larisa Arzumanyan - madre di due figli e nonna di due nipoti - ritiene che un cardiochirurgo le abbia salvato il cuore, e ora Gennady Knyshov, direttore dell'Istituto di chirurgia cardiovascolare. Non vede nulla di insolito in quell'operazione e afferma che il successo dipende in gran parte dall'ottimismo e dalla vitalità di una persona.

-- Il figlio, quando aveva circa dieci anni, arrivò in qualche modo dalla strada e chiese: "Mamma, i ragazzi nel cortile dicono che hai un cuore di nylon. È vero? "Ricorda Larisa Ivanovna. - E gli rispondo: "No, questo non succede. Ho sostituito solo un pezzo del mio cuore: una valvola. Ora è artificiale. " Ho avuto un'operazione al cuore quando Ashot non aveva nemmeno quattro anni e mia figlia aveva un anno e quattro mesi. Cosa potevano dire loro allora?

Il fatto che Larisa fosse arrivata all'Istituto Amosov era troppo tardi, che aveva iniziato i reumatismi e praticamente non aveva due valvole cardiache, è stata informata immediatamente dopo l'esame presso la clinica dell'istituto. Si sentiva terribile. A casa, ad Alchevsk, nella regione di Luhansk, fu trattata per quasi un anno con antibiotici e altre droghe pesanti, dopodiché il fegato divenne quasi inutile.

-- Mi hanno detto senza mezzi termini: "Non devi sopportare un'operazione, non puoi sopportarlo", continua Larisa Ivanovna. - Non è consuetudine nascondere nulla ai pazienti o ai loro parenti. Quindi ho capito la gravità della situazione. Ma il cuore tremò quando uno dei medici chiese confidenzialmente e gentilmente: "Vai a casa, Larisochka. Non abbiamo bisogno di rovinare le statistiche sulla mortalità. "Non volevo morire, i bambini erano molto piccoli. Il marito è venuto alla disperazione. Gli fu anche detto che non avrei subìto l'operazione. Poi mi implorò: "Andiamo a casa, Larissa. Quanti vivranno, quanti vivranno. " Mi sono rifiutato di andare. A quel punto, ho scoperto che le operazioni di cui ho bisogno sono molto ben eseguite da Gennady Knyshov. Non mi ha spaventato, al contrario, è stato incoraggiato e non ho avuto dubbi sul fatto che stavo facendo tutto bene. Il marito ha dovuto tornare a casa dai bambini. Ho scortato Andrey fino all'ascensore e lui mi ha detto: "Perdonami se qualcosa non va. Ora hai scelto il tuo destino. " Prima di partire per Kiev, abbiamo fatto fotografare noi quattro insieme ai nostri piccoli. Per tutto il tempo mentre ero in clinica, ho avuto questa foto sul mio comodino. Non potrei tornare da loro?

"Non c'è nulla di accidentale nella vita".

-- Quando ero a scuola, mi sono imbattuto nel libro "Pensieri e cuore" di Amosov, - ricorda Larisa Ivanovna. - Leggilo. Il libro mi ha poi scosso profondamente. Ma come avrei potuto immaginare che tra qualche anno il mio cuore avrà un intervento al cuore e che farò la conoscenza di Nikolaj Mikhailovic e solo per caso non diventerò suo paziente? In realtà, non c'è nulla di accidentale nelle nostre vite. Dovevo assicurarmi di questo più di una volta.

Da bambina, Larisa era ammalata più volte con l'angina. Ma chi gli ha dato un significato speciale? Non ci sono stati problemi particolari con la salute. Si è sposata, ha cambiato il cognome ucraino in armeno - Arzumanyan. Ha dato alla luce un figlio, e quando il bambino aveva due mesi, Larissa, una madre che allattava, per non perdere la sessione all'istituto, è andato con Ashot a Slavyansk per gli esami.

-- Lì, ancora una volta ho avuto mal di gola, dopo di che le mie gambe hanno iniziato a fare male male e, ovviamente, i reumatismi si sono sviluppati, dice Larisa Ivanovna. "Mia nonna aleggiò le gambe nelle ortiche, usò altri rimedi popolari e riuscì ad alleviare i sintomi. Ma durante la seconda gravidanza, la malattia peggiorò. Per questo motivo, la nascita è stata prematura, la figlia è nata minuscola, pesa 850 grammi. È solo un miracolo che i nostri medici Alchevsk in quel momento siano riusciti a farcela senza super-attrezzature e scarse droghe. Salvato dall'amore, cura. Quanti altri sulla mia strada hanno incontrato i veri medici, persone così gentili e generose che mi hanno salvato!

Quando mia figlia aveva quattro mesi, Larisa andò all'ospedale. Il trattamento non ha funzionato, la condizione è peggiorata. Uno dei dottori che consultò Larisa mi consigliò di andare a Kiev, all'Istituto di Chirurgia Cardiovascolare, e provare a trovare un chirurgo Gennady Knyshov lì, dicendo: "Lui può aiutarti".

-- Stavo camminando lungo il corridoio e ho prestato attenzione a una bellissima giovane coppia ", ricorda il direttore dell'Istituto di Chirurgia Cardiovascolare, l'accademico Gennady Knyshov. - È vero, era chiaro che la donna è gravemente malata. Ricordo, ho anche suggerito alla famiglia come raggiungere la clinica. Pochi giorni dopo ci siamo incontrati di nuovo e Larisa è diventata la mia paziente. Ma non ho fatto subito l'operazione: era necessario esaminarla seriamente e prepararla.

-- Molti medici hanno detto che Larisa non ha possibilità

-- C'è sempre una possibilità. Inoltre, la donna mi ha colpito immediatamente con la sua vitalità e ottimismo. Di solito i piagnoni sono più difficili. Hanno un risultato peggiore. Larisa non voleva sopportare il fatto che fosse malata, né prima né dopo l'operazione. E l'operazione era difficile: una valvola cardiaca distrutta dall'infezione doveva essere sostituita, la seconda veniva pulita. Il cuore ha cominciato a funzionare normalmente. Larisa è venuta costantemente da noi per i test di controllo, ha portato le foto dei bambini, ha raccontato con orgoglio del suo asilo. Ha gruppi per bambini con un cuore debole, con vizi. Alcuni di loro vengono da noi per una consulenza in modo che gli esperti possano spingere i genitori a cosa fare. Alcuni anni fa, Larisa ha avuto un'aritmia, e il mio collega, Valery Zalevsky, ha dovuto mettere un pacemaker su di lei: cucire un dispositivo in miniatura sotto la pelle e inserire elettrodi che provengono da lui nel cuore con un catetere. Il dispositivo mantiene un ritmo cardiaco normale. La chirurgia cardiaca, per fortuna, oggi può fare molto per salvare le persone senza condannarle alla tortura.

"Nella rianimazione Amosov mi ha dato lo yogurt, il cui sapore ricordo ancora"

-- Mi sembra che ogni minuto trascorso all'istituto Amosov, 26 anni fa, rimanga nella mia memoria ", dice Larisa Ivanovna. - I momenti erano sia gioiosi che tristi. Le persone hanno fatto conoscenza, sono diventati parenti, preoccupati l'uno dell'altro. Tutti hanno capito che la persona che lascia l'operazione potrebbe non tornare. Abbiamo avuto i nostri rituali che sono stati eseguiti rigorosamente. Prima dell'operazione, le donne hanno fatto i capelli, hanno colorato i loro occhi. Quando una persona è stata portata in sala operatoria, i compagni di stanza hanno messo le pantofole in modo fluido e attento. E aspettato le notizie. Certo, le tragedie erano. Ma la speranza che tutto andrà bene con te rimane.

Larisa è stata convocata per un consulto con Nikolai Amosov.

-- Era spaventoso andare da lui, eppure il direttore dell'istituto, continua la donna. "Ma Nikolay Mikhailovich, dopo aver visto i risultati degli esami e la mia carta, ha detto:" Sei una ragazza coraggiosa, una volta sposato un caucasico. Ben fatto Quindi, trasferirai normalmente l'operazione. " Stava per operare su di me personalmente, anche se non glielo chiesi. Il flusso dei pazienti è stato grande, e quindi qualcosa gli ha impedito di farlo. Ho pensato quindi che non avrei interferito nel corso degli eventi. Il destino sceglierà un chirurgo per me. Nel momento in cui potevo già essere operato, Knyshov tornò da un viaggio di lavoro.

Alcuni giorni prima dell'operazione, Larisa arrivò dalla regione di Luhansk da sua zia e portò un piccolo Ashotik. Il figlio non ha lasciato sua madre un solo passo. E quando ho sentito la conversazione "adulta" e ho capito che sua madre avrebbe avuto un'operazione pericolosa, è diventato molto serio e ha detto: "Mia madre è giovane. Lei non morirà. "

-- Mi sono arrabbiato con il dottore per non aver iniziato la conversazione in tempo, ma, d'altra parte, quanto le parole di mio figlio significassero per me! - dice Larisa Ivanovna. - Non avevo pensieri sulla morte, da qualche parte veniva la certezza che tutto sarebbe andato bene. Sui ricordi di operazioni vago. Ricordo quando l'infermiera Zia Sasha mi portò in sala operatoria, disse: "Ti ho portato la mia bellezza". E il mio cuore era così caldo. Nella sala operatoria, ho visto occhi meravigliosamente belli di assistenti, un ragazzo e una ragazza. Ne ho persino parlato a riguardo. Le persone hanno nascosto le maschere. Allora dormi. È venuta alla rianimazione. Accanto a me ci sono i dottori. La prima cosa che ho sentito è stata "Non cercare di parlare. Hai delle valvole in bocca. " E ancora, la sensazione che tutti ti amino. Dopo tutto, sono stato lasciato solo a Kiev, i miei parenti non potevano stare con me, mio ​​marito ha lavorato, ei nostri piccoli erano sulle mani di mia madre. Il primo giorno dopo l'operazione, Amosov è venuto all'unità di terapia intensiva e mi ha dato un piccolo kefir da bere. Non ho mai assaggiato meglio di kefir nella mia vita. Ricordo ancora i suoi gusti.

Nella rianimazione Larisa rimase per due settimane. L'operazione ebbe successo, e fu possibile tornare nella sua stanza, dove fu attesa con impazienza.

-- Andando all'operazione, ho promesso che sarei tornato da solo e sorridere. Certo, la donna ricorda. - Tuttavia, è emerso che prima che il paziente venga rilasciato dall'unità di terapia intensiva, spalmano l'intera ferita con iodio in modo che l'infezione non si sviluppi. È molto, molto doloroso. Dopo la procedura vado, voglio piangere, ma i miei denti sono serrati - e sorrido. Ecco un personaggio.

Da Sukhumi, il suocero diede a Larisa un grosso pacchetto con limoni, mandarini e acqua Narzan all'ospedale. Tutto questo non era sufficiente per un Larisa, ma per altri pazienti postoperatori. Una nota indirizzata ai medici era allegata al pacchetto: "Molte grazie al grande popolo ucraino del grande popolo armeno per aver salvato mia nuora". Questa era l'unica forma di gratitudine permessa dall'Istituto Amos. Tutti conoscevano il segno con il seguente testo: "Una richiesta ai familiari dei pazienti: non fare regali allo staff dell'istituto (eccetto i fiori). Amos. "

Quando Larisa è tornata a casa, non ne ha mai abbastanza dei suoi figli. Loro, per quanto piccoli, li proteggevano e la risparmiavano. "Per la mamma sulle maniglie è impossibile. Ha un brutto cuore ", dissero i bambini. E mai chiesto di prenderli. Anche loro amano e si preoccupano della loro madre quando diventano adulti. Ashot avrà presto 30 anni. Una figlia, che è già madre di due figli, 27.

-- All'inizio, dopo l'operazione, continuavo a pensare: "Se solo potessi mandare mia figlia in prima classe", allora "Se potessi crescere mio figlio", ricorda Larisa. "E ora i miei nipoti mi stanno rendendo felici - Armine di sei anni e Armen di quattro anni. Questa è la felicità che devo a tutta la squadra dell'Istituto di Chirurgia Cardiovascolare e personalmente a Gennady Knyshov. Mi ha davvero dato la vita.

Quanti vivono con malattie cardiache

Un cuore sano è diviso in due parti da un setto. Il sangue arterioso circola nella sua metà sinistra e il sangue venoso che non si mescola nella metà destra. Cos'è un difetto cardiaco? Questo è un complesso di malattie con la posizione anatomica errata di alcune strutture nell'organo vitale. Dopo aver studiato le informazioni sui segni della malattia cardiaca, i genitori attenti non mancheranno i primi sintomi e saranno in grado di dare al loro bambino una vita lunga e felice.

Classificazione della malattia

Il concetto di cardiopatia include vari difetti di questo organo. Per la corretta diagnosi e determinazione del tipo di malattia, i medici conducono una serie di procedure diagnostiche. Analizzando le statistiche generali della ricerca, possiamo distinguere diversi tipi principali di malattia. La classificazione di cui sopra non è esaustiva, tuttavia, adottata come base dai cardiologi di tutto il mondo.

Secondo il meccanismo di

A seconda che ci sia una malattia cardiaca congenita o acquisita, il decorso della malattia stessa, la sua diagnosi e lo scopo delle procedure di trattamento e riabilitazione sono fondamentalmente diversi. L'efficacia delle misure volte a ridurre l'impatto negativo della malattia dipende dal meccanismo di insorgenza di malattie cardiache.

congenito

Da tre a sei settimane di gestazione, si verifica il sistema cardiaco nel feto. Spesso durante questo periodo, alcune donne non sono consapevoli della loro posizione e non si preoccupano della loro salute. Pertanto, i medici insistono sul fatto che la gravidanza dovrebbe essere pianificata, perché solo l'8% della malattia è responsabile dell'insuccesso cromosomico, il restante 92% è il modo di vivere sbagliato della futura gestante.

Secondo la classificazione internazionale delle malattie (codice ICD 10), le cardiopatie congenite occupano un posto di primo piano tra i difetti alla nascita. Circa otto bambini su mille sono nati con questa malattia. Dieci anni fa, una tale diagnosi significava una vita breve, ma oggi, grazie alle moderne invenzioni in medicina, c'è la possibilità di estenderlo. Cosa succede con le malattie cardiache:

  1. Con questo disturbo, c'è un buco nel setto del cuore attraverso il quale il sangue arricchito di ossigeno dal ventricolo sinistro entra nel ventricolo destro e si mescola.
  2. Il movimento dell'aorta, che ostacola la circolazione sanguigna.
  3. L'uscita dell'arteria polmonare si restringe, quindi il sangue venoso non può passare dal cuore ai polmoni per arricchirsi di ossigeno.
  4. Ingrandimento del ventricolo destro del cuore, dovuto al lavoro sotto grande pressione.
  5. Il sangue di scarsa qualità viene rilasciato nel corpo.

acquisita

Tali disturbi cardiaci sono molto meno comuni. La malattia cardiaca si sviluppa in età scolare, o acquisita per tutta la vita, a causa di disturbi e colpisce l'apparato della valvola d'organo. La cardiopatia acquisita è divisa in tre tipi:

  • reumatoide;
  • cardiopatia mitrale quando l'apertura della valvola è ristretta;
  • insufficienza cardiaca, quando a causa della chiusura incompleta della valvola cardiaca, a causa della sua sconfitta, parte del sangue scorre indietro da dove proviene.

Tali difetti hanno diverse ragioni:

  • l'infezione virale può causare complicanze cardiache;
  • prendere droghe forti;
  • sviluppo intrauterino anormale;
  • avvelenamento da sostanze tossiche, a seguito di esposizione a lungo termine a condizioni ambientali avverse;
  • predisposizione genetica alle malattie cardiache.

Per localizzazione

Un difetto cardiaco ha una diversa gamma di localizzazione, è un complesso di malattie in cui viene disturbata la circolazione del sangue dal cuore a tutti gli organi interni, le cellule e i tessuti. A seconda della localizzazione della concentrazione del difetto di questo organo, i pazienti hanno sintomi e risposta differenti alla malattia. La gravità della malattia cardiaca è determinata anche dal sito della malattia.

Difetti della valvola

Le parti più importanti del cuore sono le quattro valvole: la valvola mitrale, aortica, tricuspide e polmonare. In un minuto, pompano fino a cinque litri di sangue e impediscono il suo progresso inverso. I disturbi più frequenti delle valvole cardiache:

Le valvole cardiache con difetti devono essere cambiate. I reparti aortici e mitralici bicuspidi devono essere sostituiti. Alcuni anni fa in questi pazienti è stato installato un dispositivo meccanico in metallo e plastica. Le tecnologie innovative consentono l'uso della valvola cardiaca biologica, che è adattata al corpo umano. La struttura di tale protesi è vicina agli organi naturali.

Vizi del setto interventricolare e interatriale

Tra i difetti cardiaci congeniti in età precoce, i difetti del setto ventricolare e interatriale sono molto comuni. Dai primi mesi di vita, questi bambini presentano malattie potenzialmente letali associate a insufficienza cardiaca. Il quadro clinico in tali casi è caratteristico:

  1. Gobba cardiaca visivamente osservata sullo sterno, a causa delle dimensioni anormali del ventricolo destro.
  2. Sopra l'area del cuore nel terzo e nel quarto spazio intercostale, si sente il tremore sistolico, che può essere assente con un'alta pressione polmonare.
  3. Fegato ingrandito.
  4. Nei polmoni si sente un sibilo stagnante.

Per curare le malattie cardiache e prevenire i suoi possibili processi irreversibili, è prevista un'operazione che dura diverse ore. Dopo l'intervento, il paziente esegue la respirazione artificiale da 10 a 12 ore. Un'operazione tempestiva aiuta non solo a salvare la vita di una piccola persona, ma anche a creare le condizioni per il suo corretto sviluppo e per evitare la disabilità.

Dal colore della pelle del paziente

Uno dei segni più pronunciati di malattie cardiache è un cambiamento nel colore della pelle del bambino. Una madre che è attenta al suo bambino dovrebbe notare che se la pelle è diversa dal colore normale, diventa bluastra o rossa durante il pianto, l'alimentazione e il movimento attivo, allora dovresti visitare il pediatra per eliminare le malattie cardiache.

blu

Il sangue venoso che trasporta prodotti di decadimento e anidride carbonica nel cuore è mescolato con sangue arterioso e attraverso tutto il corpo trasporta non cibo e ossigeno, ma sostanze nocive. In questi casi, la pelle del bambino diventa blu. Questa funzione non può essere ignorata, perché Può essere una conseguenza di tali disturbi del cuore:

  • nel setto interventricolare del cuore c'è un buco;
  • il passaggio all'arteria polmonare si restringe, a causa del quale il passaggio del sangue per l'arricchimento di ossigeno è difficile dal cuore.

bianco

La pelle troppo pallida può indicare lo sviluppo di malattie cardiache. Questo sintomo suggerisce che il sangue saturo di carbonio (blu) non scorre alla circolazione principale del grande cerchio del sistema circolatorio. Con questo meccanismo, si verifica un ispessimento delle pareti dei vasi sanguigni e del cuore, al fine di superare il sangue, funziona per usura. In questa modalità, l'insufficienza cardiaca si sviluppa per diversi mesi.

Principali segni e sintomi

I medici emettono sintomi tipici con cui è facile sospettare la cardiopatia. Qualsiasi cambiamento dello stato di salute dovrebbe immediatamente costringerti a cercare aiuto da uno specialista. I cardiologi fanno appello all'atteggiamento attento non solo per la salute dei loro figli, ma anche per il loro, che è ampiamente ignorato nella moderna società attiva.

Negli adulti

Le malattie cardiache negli adulti hanno segni caratteristici che sono difficili da perdere. Elenchiamo quelli che sono legati al vizio di un organo vitale:

  • mancanza di respiro;
  • dolore allo sterno;
  • mal di testa;
  • grave debolezza, in cui non ci sono vitalità;
  • la zona nasolabiale blu è caratteristica della cardiopatia;
  • pelle pallida del viso;
  • le estremità fredde delle gambe e delle braccia, anche nella stagione calda, possono parlare di malattie cardiache.

Nei bambini e nei neonati

Non è sempre possibile riconoscere le malattie cardiache in un neonato: ci sono specie che non appaiono immediatamente. Succede che un bambino nasce nel tempo con un buon peso, si sviluppa in accordo con l'età, ma quando il piccolo circolo della circolazione sanguigna inizia a respirare, compaiono i primi segni di malattia cardiaca. Alcuni tipi di malattie cardiache vengono diagnosticati solo diversi mesi dopo la nascita. Questi includono il dotto arterioso aperto, che dovrebbe essere chiuso entro tre settimane.

Se la finestra ovale non si chiude, i medici diagnosticano un piccolo difetto cardiaco. Segni su cui i genitori possono sospettare la cardiopatia congenita (Tetrad Fallot) nei loro figli:

  • labbra blu (cianosi) mentre piangono, ridono o allattano;
  • ritardato la crescita;
  • scarso appetito;
  • difficoltà nell'eseguire normali attività fisiche;
  • rigonfiamento del torace dal ventricolo sinistro del cuore, a volte è visibile la pulsazione;

Metodi diagnostici

È possibile assumere un difetto nello sviluppo degli organi interni anche nel periodo prenatale. L'ecocardiografia fetale fetale aiuta a determinare se c'è un'anomalia nello sviluppo del sistema cardiovascolare in un bambino. Se si sospetta una cardiopatia, devono essere utilizzati moderni metodi diagnostici. Più popolare:

  • diagnostica ad ultrasuoni;
  • ecocardiografia attraverso l'esofago;
  • angiografia;
  • Diagnosi RM del cuore

Trattamento dei difetti cardiaci

Quando viene effettuata una diagnosi accurata, il medico determina il trattamento della malattia. I difetti cardiaci sono differenziati in quelli complessi che richiedono un intervento immediato, compresi i neonati con uno sviluppo anormale grave dell'attività cardiaca. Ci sono alcune malattie che possono essere mantenute in medicina prima della nomina di un'operazione pianificata.

Trattamento terapeutico

Questo trattamento ha lo scopo di eliminare la cardiopatia polmonare. Nominato per mantenere le condizioni del paziente durante l'attesa prima di un'operazione pianificata. Il trattamento terapeutico delle malattie del sistema cardiaco consiste in speciali esercizi fisici, pratiche respiratorie e assunzione di preparati farmaceutici:

  • farmaci immunostimolanti;
  • mezzi per espandere i vasi sanguigni;
  • farmaci mirati a nutrire il muscolo cardiaco.

Intervento chirurgico

Per curare le malattie del sistema cardiaco è possibile con il metodo chirurgico. Nei bambini con questo disturbo, la chirurgia viene accolta dai medici solo dopo sei mesi di vita, quando il bambino ha acquisito tutto il peso. Dieci anni fa, l'operazione veniva eseguita per incisione, ma ora i medici moderni hanno imparato come trattare le malattie cardiache senza bisturi e cicatrici.

Questa operazione dura circa venti minuti, dopo alcune ore il bambino è autorizzato a camminare e il terzo giorno vengono dimessi dall'ospedale. Il risultato della chirurgia: il sangue nel cuore è diviso da una vera e propria partizione, il "motore" funziona senza interruzioni. Nel tempo, il cerotto si ricopre di cellule e tessuti del corpo, diventando un organo intero e inseparabile.

Classificazione delle malattie cardiache acquisite

A seconda della posizione, delle violazioni della struttura delle valvole e della circolazione del sangue, possono esserci vari tipi di classificazione di queste malattie. Queste opzioni sono utilizzate nella diagnosi.

Per posizione del vizio

Le valvole mitraliche (nella metà sinistra) e tricuspide (sulla destra) si trovano tra gli atri e i ventricoli, quindi, tenendo conto dei vasi grandi associati al cuore, ci sono dei difetti:

  • mitrale (più comune);
  • tricuspidale;
  • aortica;
  • malattia dell'arteria polmonare.
Anatomia del cuore

Per tipo di difetto della valvola o foro

Un difetto strutturale può manifestarsi come un'apertura ristretta (stenotica) dovuta al processo infiammatorio, alette deformate e alla loro non chiusura (insufficienza). Pertanto, ci sono tali varianti di difetti:

  • stenosi delle aperture;
  • guasto della valvola;
  • combinato (fallimento e stenosi);
  • combinato (diverse valvole e fori).

Come conseguenza del danneggiamento della valvola, parti di esso possono trasformarsi nella cavità cardiaca, una tale patologia viene chiamata prolasso della valvola.

Secondo il grado di disturbi emodinamici

Il flusso sanguigno è disturbato nel cuore e in tutto il sistema cardiovascolare. Pertanto, a seconda dell'effetto sull'emodinamica, le malformazioni sono suddivise:

  • non viola la circolazione del sangue all'interno del cuore, moderata, con disturbi pronunciati.
  • secondo parametri emodinamici generali - compensati (non c'è insufficienza), subcompensati (scompenso sotto carico aumentato), scompensati (marcata insufficienza emodinamica).

Sotto i carichi aumentati si intende un'attività fisica intensa, temperatura corporea elevata, gravidanza, condizioni climatiche avverse.

Cause di cardiopatia acquisita

Molto spesso, le malformazioni si sviluppano sullo sfondo di processi infiammatori e sclerotici nell'endocardio (rivestimento interno del cuore). Per adulti e bambini ci sono differenze nel significato di questi fattori.

Negli adulti

La struttura dell'incidenza varia con l'età. Dopo 60 anni, l'aterosclerosi e la concomitante malattia coronarica predominano, e in età più giovane, l'insorgenza di patologia valvolare è associata a endocardite. È diviso in tali gruppi:

  • dopo reumatismi;
  • sullo sfondo di un'infezione batterica;
  • traumatico (compreso postoperatorio);
  • la tubercolosi;
  • sifilitico;
  • autoimmune;
  • post infarto.
Endocardite infettiva a) valvola aortica eb) valvola tricuspide

Nei bambini

Nell'infanzia, la maggior parte dei difetti si verifica nel periodo da 3 a 10 anni. La causa più comune è l'endocardite reumatica, in secondo luogo i processi infiammatori batterici del rivestimento interno del cuore. Il ruolo dei restanti fattori è insignificante. Le difficoltà nella diagnosi sono nell'identificazione del tempo di sviluppo - anomalia congenita o acquisita della struttura.

I sintomi della cardiopatia acquisita

Il quadro clinico è determinato dal tipo e dal grado di disturbi emodinamici. Sintomi tipici a seconda della posizione e della variante del difetto:

  • Insufficienza mitralica - non ci sono sintomi per un lungo periodo di tempo, quindi colorazione cianotica della pelle, difficoltà di respirazione, polso frequente, gonfiore alle gambe, dolore e pesantezza al fegato, gonfiore delle vene del collo.
  • Stenosi mitralica - cianosi delle dita delle mani e dei piedi, labbra, arrossamento delle guance (come una farfalla), i bambini sono in ritardo, il polso della mano sinistra è debole, fibrillazione atriale.
  • Insufficienza aortica - mal di testa e dolore cardiaco, palpitazione del collo e della testa, svenimento, pelle pallida, una grande differenza tra la pressione sanguigna (superiore e inferiore).
  • Stenosi aortica - attacchi di dolore al cuore, dietro lo sterno, vertigini, svenimenti durante sforzi fisici o emotivi, un polso raro e debole.
  • Insufficienza tricuspidale - mancanza di respiro, aritmia, dolore nell'ipocondrio destro, pesantezza nell'addome.
  • Stenosi del giusto orifizio atrioventricolare - gonfiore alle gambe, ingiallimento della pelle, assenza di respiro corto, aritmia.
  • Insufficienza dell'arteria polmonare - tosse secca persistente, emottisi, dita come bacchette, mancanza di respiro.
  • Stenosi della bocca del tronco polmonare - gonfiore, dolore al fegato, polso rapido, debolezza.

La sintomatologia dei difetti cardiaci acquisiti nella variante combinata dipende dalla prevalenza di stenosi o insufficienza nel luogo in cui il disturbo è più pronunciato. In questi casi, la diagnosi può essere fatta solo sulla base di metodi strumentali di ricerca.

Diagnosi di cardiopatia acquisita

Un algoritmo di esame esemplare per sospetta cardiopatia acquisita è il seguente:

  1. Indagine: lamentele, la loro connessione con l'attività fisica, malattie infettive del passato, lesioni, operazioni.
  2. Ispezione: presenza di cianosi o ingiallimento della pelle, pulsazione delle vene del collo, arti inferiori, gonfiore.
  3. Palpazione: la dimensione del fegato.
  4. Percussioni: i confini del cuore e del fegato.
  5. Auscultazione: indebolimento o rafforzamento dei toni, presenza di un tono addizionale nell'insufficienza mitralica, rumore e aspetto in sistole o diastole, dove è meglio ascoltato e dove viene eseguito.
  6. ECG con monitoraggio - aritmie, segni di ipertrofia e ischemia miocardica, disturbi della conduzione.
  7. Un phonocardiogram conferma i dati di ascolto.
  8. Radiografia del torace in 4 proiezioni - congestione polmonare, ispessimento miocardico, configurazione cardiaca.
Monitoraggio ECG

Il metodo principale per rilevare il difetto è l'ecocardiografia, le dimensioni delle valvole, le aperture, i disturbi del flusso sanguigno, la pressione nei vasi e le camere del cuore sono visibili. Se i dubbi persistono dopo la diagnosi, può essere indicata la tomografia computerizzata.

Con l'aiuto degli esami del sangue, vengono determinati il ​​grado di infiammazione, la presenza di reumatismi, aterosclerosi e le conseguenze dell'insufficienza cardiaca. Per fare questo, uno studio su colesterolo, reumatismi e test del fegato.

Informazioni sui dati EchoCG con diversi difetti cardiaci acquisiti, vedere in questo video:

Trattamento delle malattie cardiache acquisite

La scelta del metodo di trattamento dipende dal grado di disturbi circolatori. Tutti i pazienti vengono indirizzati per un consulto a un cardiochirurgo per determinare l'urgenza del trattamento chirurgico.

Terapia farmacologica

È di secondaria importanza, poiché non può eliminare la causa della compromissione della dinamica emodinamica. Pertanto, viene utilizzato per preparare la chirurgia o per alleviare temporaneamente la condizione dei pazienti.

I farmaci sono prescritti per prevenire il ripetersi di infezioni, reumatismi, farmaci antiaritmici, glicosidi cardiaci, medicinali per abbassare il colesterolo nel sangue (nell'aterosclerosi).

Intervento chirurgico

Il volume della chirurgia dipende dal tipo di cardiopatia acquisita. In presenza di stenosi, le parti della valvola sono separate (commissurotomia) e l'apertura a cui è collegata la valvola viene espansa. Se viene rilevata una stenosi mitralica significativa, la chirurgia viene eseguita su base di emergenza. Di solito, questo tipo di trattamento non richiede una macchina cuore-polmone e l'operazione stessa è considerata sicura.

Con il guasto prevalente, vengono installate valvole artificiali. Questo è molto più difficile dell'eliminazione della stenosi. Pertanto, l'indicazione è bassa tolleranza all'esercizio, sono prescritti con cura dagli anziani. In presenza di difetti combinati, una dissezione della valvola viene eseguita simultaneamente con protesi.

Valvole cardiache protesiche: A e B - bioprotesi; C - valvola meccanica

Quanti pazienti vivono con cardiopatia acquisita

Difetti cardiaci - malattie eterogenee per manifestazioni cliniche. In alcuni pazienti, vengono diagnosticati durante l'esame per altre malattie. Tali varianti della patologia non possono influenzare la salute e la longevità, non richiedono un trattamento.

Se si verifica scompenso, l'insufficienza circolatoria progredisce, provocando la morte del paziente.

Questo può verificarsi con esacerbazioni del processo reumatico, avvelenamento grave e infezioni, l'adesione di malattie concomitanti, sovraccarico nervoso o fisico, nelle donne durante la gestazione o il parto.

Il più sfavorevole per i pazienti sono i difetti con una prevalenza della stenosi mitralica, dal momento che il muscolo cardiaco dell'atrio sinistro non può sopportare per molto tempo uno stress prolungato.

prevenzione

Le aree principali per prevenire lo sviluppo di difetti includono:

  • Trattamento di reumatismi, tubercolosi, sifilide, endocardite batterica.
  • Ridurre il colesterolo nel sangue - ad eccezione dei grassi animali saturi, farmaci.
  • Dopo gravi malattie infettive, è indicato un esame cardiologico.
  • Modifica dello stile di vita - indurimento, attività fisica, buona nutrizione con restrizione del sale e quantità sufficiente di proteine, smettere di fumare, alcool.

In presenza di vizio, è necessario abbandonare intense attività sportive, un brusco cambiamento nelle condizioni climatiche. L'osservazione da un cardiologo e un trattamento chirurgico tempestivo è mostrata.

Pertanto, i difetti cardiaci acquisiti possono avere un quadro clinico cancellato o portare a grave insufficienza circolatoria con esito fatale. Dipende dal tipo e dalla posizione della violazione della struttura dell'apparato della valvola. Per il trattamento radicale, viene utilizzata la dissezione o la sostituzione della valvola. Le misure preventive hanno lo scopo di eliminare le infezioni, abbassare il colesterolo nel sangue, eliminare le cattive abitudini.

classificazione

In medicina, tutti i difetti cardiaci sono divisi in base al meccanismo della loro formazione in: congenita e acquisita.

Il difetto acquisito può essere formato in una persona di qualsiasi gruppo di età. La ragione principale per la sua formazione oggi è reumatismo, ipertensione, sifilide, cardiopatia ischemica, cardiosclerosi. Questa malattia si verifica nelle persone di età lavorativa e anziana. Più del 50% di tutti i casi clinici sono una lesione della valvola mitrale e solo circa il 20% è semilunare. Si trovano anche i seguenti tipi di anomalie:

  • prolasso. La valvola si gonfia fortemente o si gonfia e le alette si trasformano nella cavità cardiaca;
  • stenosi. Si sviluppa a seguito di aderenze cicatriziali postinfiammatorie delle valvole valvolari, che riducono significativamente il lume dell'apertura;
  • fallimento. Questa condizione si sviluppa a causa dell'indurimento dei volantini. Sono abbreviati.

La malattia cardiaca congenita inizia a formarsi nel feto anche nel periodo del suo sviluppo prenatale, a causa della formazione impropria di sistemi e organi nella fase di disporre gruppi di cellule. In medicina, ci sono due grandi gruppi di ragioni che portano a questo:

  • interno. Tutte le cause sono direttamente correlate ai cambiamenti ormonali, così come alla predisposizione ereditaria sulla linea della madre o del padre;
  • esteriore. Una cattiva situazione ambientale, una malattia materna durante l'intero periodo di gravidanza e l'assunzione di farmaci sintetici possono portare allo sviluppo di difetti cardiaci.

Classificazione per numero di valvole e fori interessati:

  • semplice o "pulito". In questo caso, si osservano modifiche anomale esclusivamente in una valvola o si verifica un restringimento di un solo foro;
  • complesso. In questo caso, si verifica una combinazione di due o più violazioni. Ad esempio, il guasto della valvola 1 si verifica insieme al restringimento di 1 foro;
  • difetti cardiaci combinati. La combinazione più difficile rappresenta una seria minaccia per la salute e la vita.

Classificazione di localizzazione:

  • difetti della valvola;
  • difetti delle pareti - superiore, inferiore e medio.

Classificazione come emodinamica:

  • difetti cardiaci compensati;
  • Subcompensated. Il decorso della malattia passa con l'imminente scompenso;
  • scompensata. Caratterizzato dallo sviluppo dell'insufficienza circolatoria, che è irto di terribili conseguenze. Con questa malattia, le persone vivono un breve periodo di tempo. Quanto vengono assegnati approssimativamente solo un cardiologo sarà in grado di dire, dopo la diagnosi, un trattamento conservativo o chirurgico.

Insufficienza della valvola mitrale

La malattia cardiaca mitrale si sviluppa a causa di un'interruzione del normale funzionamento della valvola bicuspide.

Ha tre sottospecie:

  • relativo;
  • organico;
  • funzionale.

Se una persona ha sviluppato un'insufficienza relativa, allora in questo stato la valvola stessa non subisce cambiamenti patologici e l'apertura aumenta, che non sarà in grado di bloccare completamente con i suoi lembi.

L'insufficienza organica, nella maggior parte dei casi clinici, si sviluppa come conseguenza dell'endocardite reumatoide precedentemente trasferita, che ha provocato la formazione di tessuto connettivo sulle cuspidi della valvola mitrale. Questa è stata la ragione del loro accorciamento. Le sue valvole non si chiudono completamente e quindi la frazione di sangue ritorna nuovamente nell'atrio.

In caso di insufficienza funzionale, c'è un fallimento nel funzionamento del sistema muscolare, che regola il funzionamento della valvola mitrale.

sintomi:

  • akrozianoz;
  • le guance e le labbra diventano rosa-bluastre;
  • mancanza di respiro;
  • palpitazioni cardiache;
  • le vene del collo si gonfiano;
  • nelle dimensioni aumenta il fegato (epatomegalia);
  • tremore sterno In medicina, questa condizione si chiama "fa le fusa di gatto".

Stenosi mitralica

La stenosi mitralica si sviluppa nell'uomo a causa dell'endocardite reumatica precedentemente trasferita. In rari casi, si manifesta come un difetto cardiaco congenito. Come risultato di cambiamenti patologici, la valvola mitrale cambia in modo significativo il suo aspetto - diventa a forma di imbuto. Con questa malattia, è necessario condurre un trattamento qualificato il più presto possibile al fine di evitare conseguenze disastrose. Con un intervento tempestivo, le persone vivono per un tempo molto lungo, poiché questo vizio non è una frase. Quanto sarà - 20 o 50 anni, solo un medico può dire.

sintomi:

  • grave tosse;
  • dolore al cuore;
  • tosse con sangue;
  • palpitazioni cardiache, ci sono interruzioni nel lavoro del cuore;
  • akrozianoz;
  • un rossore cianotico si forma sulla faccia che sembra una farfalla;
  • quando si sondano le pulsazioni sulle sue mani, si può notare la sua differenza;
  • fibrillazione atriale;
  • asma cardiaco - il paziente è difficile da respirare;
  • nei casi difficili si sviluppa edema polmonare.

Cardiopatia aortica

La cardiopatia aortica è una patologia che si sviluppa a causa della insufficiente chiusura delle valvole semilunari.

sintomi:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • svenimento ortostatico;
  • mancanza di respiro;
  • palpitazioni cardiache;
  • debolezza in tutto il corpo;
  • pallore;
  • akrozianoz;
  • sensazione di pulsazione aumentata nelle arterie temporali, succlavia e carotide;
  • Il sintomo di Musset - una persona si siede e ritmicamente scuote la testa;
  • impulso capillare. Il colore delle falangi delle unghie cambia dopo aver premuto sull'unghia;
  • sintomo Landolfi. Durante la sistole, le pupille del paziente si restringono e durante la diastole si espandono. Un segno caratteristico della cardiopatia aortica.

Stenosi aortica

Tra le principali ragioni del suo sviluppo vi sono: endocardite reumatica, anomalie congenite (per questo motivo può essere una cardiopatia congenita), aterosclerosi. L'essenza della stenosi - la valvola semilunare aortica si piega insieme, e ciò impedisce l'espulsione di sangue nell'aorta durante la contrazione del ventricolo sinistro.

sintomi:

  • dolore nella regione del cuore, avendo un carattere stenocardico;
  • mal di testa;
  • svenimento;
  • vertigini;
  • la pelle diventa pallida;
  • polso molto raro e debole;
  • la pressione sistolica diminuisce;
  • la pressione del polso diminuisce;
  • la pressione diastolica è normale.

Insufficienza tricuspidale

Le cause principali di questa condizione includono endocardite settica e reumatica, lesioni.

sintomi:

  • gonfiore, fino all'ascite;
  • una persona nota l'apparenza di pesantezza nell'ipocondrio destro;
  • la pelle ha una tinta bluastra, a volte con il giallo;
  • le vene di un fegato, un collo fortemente si gonfiano;
  • l'impulso periferico diventa piccolo e frequente;
  • BP è ridotto.

Quanto dura la stasi venosa, dipende dal miglioramento o dal deterioramento del paziente. Se non iniziamo a prendere misure correttive in tempo, le condizioni del paziente inizieranno a peggiorare bruscamente e si verificheranno le seguenti complicazioni:

  • compromissione della funzionalità renale;
  • malfunzionamento del fegato e dell'intero GIT.

Difetti cardiaci nei bambini

I difetti cardiaci nei bambini stanno diventando più comuni ultimamente. Le cardiopatie nei neonati si verificano nello 0,8% dei casi. Non appena le mamme sentiranno una diagnosi così terribile, la prima cosa a cui si preoccuperanno è quanto vivrà il loro bambino. Tutto dipende dalla posizione della lesione, dalla sua gravità e dal suo andamento. VPS può essere sospettato in presenza dei seguenti sintomi:

  • cianosi cutanea;
  • la malnutrizione;
  • l'apparenza di mancanza di respiro;
  • raffreddori frequenti;
  • rapida affaticabilità del bambino durante l'allattamento;
  • aumento della dimensione del muscolo cardiaco;
  • soffio al cuore;
  • deformità toracica;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • cambio di polso sulle mani.

Specie (per frequenza di occorrenza):

  • difetto del setto atriale. La malattia cardiaca più comune nei neonati;
  • difetto di una divisione interventricular. Tali difetti sono di piccole dimensioni e non rappresentano una seria minaccia per la vita del bambino;
  • aperto difetto aortico. Questa malattia cardiaca nei neonati è nota a causa di anomalie strutturali;
  • piena trasposizione delle grandi navi. Questa malattia cardiaca nei neonati è la causa principale della loro morte nei primi mesi di vita;
  • stenosi polmonare. Nei bambini, questa malattia può essere completamente asintomatica;
  • Il gruppo di quattro di Fallot. La patologia più pericolosa. La patologia è caratterizzata da un ampio difetto del setto ventricolare, ipertrofia ventricolare destra, stenosi dell'arteria polmonare e posizionamento dell'aorta sul sito della lesione (con la cardiopatia, i sintomi sono definiti come il tetrado);
  • coartazione dell'aorta;
  • stenosi della valvola aortica. Rende solo il 5% di tutti i CHD nei bambini di diverse fasce d'età;
  • stenosi della valvola mitrale;
  • insufficienza della valvola aortica;
  • stenosi aortica;
  • prolasso della valvola mitrale.

diagnostica

Esistono diversi metodi efficaci che consentono di identificare i difetti cardiaci e sulla base dei dati ottenuti per prescrivere il trattamento appropriato:

  • metodi fisici;
  • L'ECG viene eseguito per diagnosticare il blocco, l'aritmia, l'insufficienza aortica;
  • phonocardiography;
  • Radiogramma del cuore;
  • ecocardiogramma;
  • Risonanza magnetica del cuore;
  • tecniche di laboratorio: campioni reumatoidi, OAK e OAM, determinazione dei livelli di zucchero nel sangue e colesterolo.

Quanto è reale il rischio di insufficienza cardiaca?

Le malattie cardiache sono l'insufficienza cardiaca, che può avere varie cause:

  • patologia nella struttura dei muscoli cardiaci;
  • deviazioni nella funzionalità delle valvole e dei loro meccanismi;
  • struttura irregolare del miocardio di diversi livelli di complessità.

Le interruzioni funzionali nel meccanismo del cuore provocano cambiamenti nel sistema vascolare, che possono portare a malattie di altri sistemi di organi. I disturbi circolatori possono manifestarsi in vari modi.

Le persone con malattie cardiache sono le prime a essere a rischio quando si tratta della probabilità di un infarto o ictus.

Le spaventose previsioni dei medici preoccupano molte persone che si trovano ad affrontare il problema della funzionalità del sistema cardiovascolare. Ma è necessario percepire adeguatamente le parole dei medici e rendersi conto che i rischi di mortalità sono comuni tra i casi trascurati di insufficienza cardiaca. Il trattamento tempestivo e il supporto medico aiuteranno a sbarazzarsi completamente dei rischi e del dolore. Le moderne tecnologie mediche consentono ai "nuclei" di vivere in pace senza pensare alle terribili previsioni.

Le forme gravi di difetti cardiaci sono soggette a un cardiochirurgo. Gli approcci moderni all'intervento chirurgico spesso danno a una persona la possibilità di una seconda vita.

I sintomi della malattia

La chiave per la salute e la longevità con le malattie cardiache è una diagnosi tempestiva. È necessario consultare uno specialista se ha notato uno dei seguenti segni:

  • mancanza sistematica di respiro;
  • gonfiore costante degli arti inferiori e superiori;
  • aree di blu sulla superficie della pelle;
  • aumento di peso rapido, innaturale, ispessimento del grasso corporeo;
  • frequenti casi di vertigini, nausea;
  • stanchezza cronica, malessere e debolezza al limite dello svenimento;
  • cadute di temperatura costanti;
  • prurito sistematico negli arti inferiori e superiori.

In caso di gravi malattie del sistema cardiovascolare, in cui l'intervento chirurgico è una misura necessaria, è severamente vietato posticipare la visita al cardiologo. In alcune situazioni, il tempo di vita di una persona viene contato per mesi e giorni, quindi è necessario ricevere immediatamente assistenza qualificata.

Qual è la possibilità di recupero da una persona che soffre di malattie cardiache?

Qualunque sia la diagnosi, non hai mai bisogno di programmare te stesso al negativo. Dovresti sempre contare sul meglio, perché la medicina moderna offre molte garanzie e speranze. Parlando di tecniche chirurgiche moderne, le speranze di pazienti gravemente malati non possono essere definite infondate. Attrezzature innovative, moderne invenzioni mediche e l'alta professionalità della professione medica consentono di offrire possibilità abbastanza ampie per le persone con gravi malattie cardiache da recuperare.

Le malattie cardiache non sono una frase, perché ci sono molte altre malattie potenzialmente pericolose per la vita umana. Si tenga sempre presente che anche il medico più esperto e altamente qualificato non sarà in grado di determinare il periodo su cui un paziente può contare. Ogni caso individuale è individuale, nella maggior parte dei casi è fisicamente impossibile assumere il decorso della malattia. La migliore attrezzatura diagnostica non è in grado di determinare la durata della vita, quindi è necessario lavorare sul proprio recupero e prevenzione della progressione della malattia da soli.

È necessario capire che le piccole patologie del muscolo cardiaco sono completamente curabili fin dalle prime fasi. Il compito di qualsiasi persona che si trova di fronte a una tale malattia è la diagnosi tempestiva e il rispetto di tutte le istruzioni mediche. Un esame sistematico, l'osservazione di un cardiologo e le procedure preventive aiuteranno a liberarsi dei sintomi o curare del tutto la malattia.

Operazione di sostituzione della valvola cardiaca

Questo intervento chirurgico è spesso praticato in medicina in caso di malattie cardiache. Un organo artificiale aiuta a restituire le capacità funzionali non solo della valvola stessa. Il normale funzionamento del corpo normalizza altri processi che si verificano nel corpo umano.

La stenosi aortica è uno dei tipi più comuni di malattie cardiache. Questa malattia è curabile nell'80% dei casi. Sostituire la valvola cardiaca aiuta a ripristinare la funzionalità degli organi cardiaci.

Qualsiasi intervento chirurgico presuppone la presenza di una fase preparatoria, durante la quale medici qualificati conducono procedure diagnostiche e di ricerca dell'organo malato e dell'intero organismo. Riassumendo la ricerca aiuterà il cardiologo a parlare dei potenziali rischi nella situazione individuale del paziente. Sulla base dei risultati, viene presa la decisione di eseguire un intervento chirurgico.

L'operazione di sostituzione della valvola cardiaca è controindicata in adolescenti e bambini, così come le persone con diagnosi che precludono la possibilità di operare.

Quali sono i principali metodi di chirurgia?

Nel processo di conduzione dell'intervento chirurgico al posto della valvola non operativa può essere installato un organo meccanico o biologico. La scelta di un'opzione particolare si basa sulle caratteristiche individuali del paziente e sui desideri.

La principale caratteristica distintiva delle due opzioni di sostituzione della valvola è la durata. L'organo biologico è soggetto a funzionamento per 15-20 anni, dopo questo tempo la valvola deve essere sostituita. Un organo meccanico non ha una data di scadenza, ma una persona con una tale valvola deve essere pronta a prendere certe droghe per il resto della sua vita.

Prima di prendere una decisione sull'operazione, il medico annuncia al paziente tutti i rischi che possono insorgere durante la procedura chirurgica. Una complicazione comune è un malfunzionamento dell'arteria coronaria. In caso di emergenza, i medici sono costretti ad applicare misure per bypassare l'arteria. Durante questa procedura, il processo di sostituzione della valvola non si interrompe.

La sostituzione della valvola cardiaca richiede al paziente di osservare alcune indicazioni mediche durante il periodo di riabilitazione:

  • controllo chiaro dei liquidi corporei;
  • esercizi da una serie speciale di attività fisiche volte a normalizzare il lavoro del sistema cardiovascolare;
  • implementazione di misure preventive.

Conseguenze della sostituzione della valvola cardiaca

Quando si decide di eseguire un intervento chirurgico, una persona deve essere pronta a cambiare radicalmente la sua vita:

  • rifiuto di sostanze nocive al cuore (tabacco, nicotina, alcol);
  • consumare non più di sei grammi di sale al giorno;
  • ridurre al minimo la quantità di grassi naturali nel cibo quotidiano;
  • seguire una dieta sana con abbondanza di verdure fresche e frutta;
  • rigoroso rispetto del bilancio salino (un litro e mezzo di acqua gassata al giorno);
  • eseguire esercizi fisici che aumentano il tono e rafforzano il muscolo cardiaco;
  • ogni giorno passeggiate all'aria aperta in un'atmosfera rilassata;
  • ridurre lo stress emotivo, i confronti con situazioni stressanti e il sovraccarico morale;
  • seguire una routine quotidiana razionale, affrontare con competenza l'alternanza del sonno e del riposo;
  • controllare il livello dei sali minerali nel corpo, garantire livelli normali di magnesio, sodio e zinco.

Rubrica: cos'è la malattia cardiaca

Un profeta cardiaco congenito è una violazione strutturale del miocardio o di grandi vasi che è presente dalla nascita. Tali difetti congeniti causano alterazioni della circolazione sanguigna all'interno del muscolo cardiaco, così come nella circolazione di piccole e grandi dimensioni.

I difetti cardiaci sono i difetti congeniti più comuni e sono caratterizzati da un alto rischio di morte.

I difetti acquisiti si sviluppano a seguito di cambiamenti strutturali o funzionali nella valvola cardiaca (uno o più).

Violazioni possono verificarsi a causa di stenosi, insufficienza derivante da malattie infettive, processi infiammatori, carico eccessivo, dilatazione delle camere.

eziologia

Nei primi anni '70 furono condotti studi su larga scala che stabilirono la relazione tra il sesso del paziente e il tipo di difetto congenito. Secondo lo studio, si è concluso che ci sono disturbi che sono più comuni negli uomini, alcuni dei tipi sono osservati in misura maggiore nelle donne, e ci sono tipi "neutri".

Per le donne, i seguenti tipi di difetti cardiaci sono caratteristici:

  • aperto condotto arterioso;
  • Malattia di Lautembacher;
  • difetto del setto atriale secondario;
  • combinazione di difetto del setto ventricolare e PDA;
  • La triade di Fallo.

Nel numero di patologie "maschili" in questo caso sono inclusi:

  • stenosi aortica congenita;
  • coartazione dell'aorta;
  • trasposizione di grandi navi;
  • anomalia totale delle vene polmonari;
  • coartazione dell'aorta e PDA.

ecologia

Le modifiche a livello genetico possono essere dovute all'esposizione a 3 principali mutageni:

Il principale è la radiazione ionizzante.

Fenoli contenuti in vernici, nitrati, benzopirene, rilasciati durante il fumo, consumo di alcolici, da farmaci - agenti antibatterici, FANS, CTP.

L'opzione più comune è il virus della rosolia durante la gravidanza, la cataratta, la fenilchetonuria.

genetica

Le cause più comuni di CHD includono i cambiamenti dei geni dei punti, così come le mutazioni cromosomiche, manifestate dalla delezione o duplicazione di segmenti di DNA. Tra le comuni mutazioni sono la trisomia 21,13,18.

C'è una connessione tra geni specifici e determinati difetti. Ad esempio, è stato rivelato che la mutazione proteica del muscolo miocardico porta allo sviluppo di difetti del setto atriale.

patogenesi

Al centro dello sviluppo dei difetti cardiaci ci sono 2 meccanismi:

Violazione di emodinamica cardiaca

  • A causa della quale i reparti miocardici stanno vivendo uno stress eccessivo sotto l'influenza del volume o della resistenza.
  • Nel primo caso, ciò porta a difetti associati all'insufficienza valvolare e ai difetti del setto, nei secondi difetti associati alla stenosi.
  • Tale carico porta all'esaurimento dei meccanismi compensatori coinvolti, quindi all'ipertrofia e alla dilatazione delle sezioni miocardiche. Di conseguenza, si sviluppa un'insufficienza cardiaca.

Violazione di emodinamica sistemica

Porta allo sviluppo di ipossia sistemica.

Tipi di difetti cardiaci

A seconda del meccanismo di formazione della patologia, è diviso in due tipi:

  • La ragione per lo sviluppo di una forma congenita di patologia è la formazione di disturbi fetali durante lo sviluppo fetale. Ciò può verificarsi a causa di fattori interni ed esterni.
  • Le condizioni esterne includono cattiva ecologia, malattie virali e infettive che la madre ha sofferto durante la gravidanza, l'uso di medicinali che hanno avuto un impatto negativo sul bambino.
  • I fattori interni sono disturbi che possono essere ereditati da entrambi i genitori, oltre a disturbi ormonali.

Può formarsi a qualsiasi età. Le cause principali che possono portare allo sviluppo della patologia sono reumatismo, ipertensione, sifilide, malattia ischemica, lesioni vascolari aterosclerotiche, cardiosclerosi e anche gravi lesioni del torace (miocardio).

C'è anche un'altra classificazione:

Le lesioni colpiscono una valvola o un foro.

Buon momento della giornata! Prima di leggere le ricette per curare malattie con piante medicinali, infusi, droghe varie (ASD, perossido, soda, ecc.) A casa, ti dirò un po 'di me stesso. Chiamami Konstantin Fedorovich Makarov - Sono un medico phytotherapeutist con 40 anni di esperienza. Quando leggi l'articolo, ti consiglio di prenderti cura del tuo corpo e della tua salute e non procedere immediatamente ai metodi di trattamento descritti di seguito e ora dirò PERCHÉ. Ci sono un sacco di erbe, farmaci, erbe accuse che si sono dimostrati efficaci e hanno un sacco di recensioni positive. Ma c'è un secondo lato della medaglia: questa è una controindicazione all'uso e alle malattie associate del paziente. Ad esempio, pochi sanno che l'infusione di Hemlock non deve essere usato durante la chemioterapia o l'uso di altri farmaci v'è aggravamento della malattia, e ci si perde. Perché non ti faresti del male. è meglio consultare uno specialista o il proprio medico prima di utilizzare diversi metodi di trattamento. Salute e sei trattato correttamente.

La mia pagina in compagni di classe, aggiungi agli amici - ok.ru/profile/586721553215.

Vale la pena prestare attenzione al fatto che i vizi sono diversi. Per coloro che sono interessati a quanto vivono con un difetto cardiaco, non c'è una risposta definitiva. Poiché ci sono vari fattori a causa dei quali la durata della vita di una persona è ridotta o estesa. Prima di tutto, è necessario dire che la cardiopatia è una patologia, in cui ci sono deformazioni delle valvole e delle pareti del cuore, che portano allo scompenso cardiaco.

I vizi sono congeniti e acquisiti. Di norma, questa malattia è cronica e qualsiasi trattamento non aiuterà a liberarsi completamente. Qualsiasi terapia aiuta solo a facilitare il flusso della malattia. Di solito, solo l'intervento chirurgico può cambiare la situazione in meglio.

Quanti vivono con un difetto cardiaco.

Forse si dovrebbe dire che molte persone hanno vissuto con un difetto cardiaco per decenni, quasi senza conoscere i problemi. Tutto dipende da varie caratteristiche, così come dal corpo umano stesso, perché ogni corpo umano è un individuo. Molto dipende anche dalle caratteristiche della malattia, ad esempio, ci sono situazioni in cui il difetto deve essere trattato solo con l'intervento di procedure chirurgiche. E, di regola, di solito dopo l'intervento chirurgico, il corpo è completamente restaurato. Molto dipende da quanto bene una persona recupera dopo l'operazione e con quanta cura incontra le raccomandazioni dei medici per la riabilitazione del corpo. Come puoi vedere, nella maggior parte dei casi, le persone che vivono con un difetto cardiaco non dipendono dalla malattia stessa.

Informazioni per la lettura: quanto vivono dopo bypass del cuore

In ogni caso, per vedere un medico in ospedale in tempo, si dovrebbe prestare attenzione ai seguenti segni:

  • cambiamento del battito del cuore, il più delle volte irrequieto;
  • la mancanza di respiro appare;
  • la comparsa di edema;
  • Tessuto cutaneo blu

Quanti vivono con cardiopatie congenite.

La malformazione congenita è una patologia in cui il processo di embriogenesi nel cuore e nei vasi adiacenti ad esso è disturbato - i difetti si manifestano in essi. Di regola, le pareti del miocardio sono principalmente colpite. Molto spesso, le cardiopatie congenite richiedono un intervento chirurgico, altrimenti può essere fatale. Se l'operazione è stata eseguita correttamente da un cardiochirurgo esperto, è possibile un completo recupero del cuore.

Tuttavia, molto spesso le persone si interrogano sulle malattie cardiache poiché molte persone convivono con tale diagnosi. La cardiopatia congenita si verifica in media nell'1% di tutti i neonati. A volte ci sono forme miti di vizi e talvolta forme del tutto incompatibili con la vita del neonato. Dal 70% al 90% dei bambini muoiono nel primo anno di vita. Ma dopo 1 anno, il tasso di mortalità diminuisce bruscamente e da 1 anno a 15 il tasso di mortalità non supera il 5%.

Alcuni studi hanno dimostrato che la maggior parte delle ragazze con un difetto congenito nascono da ottobre a gennaio, e ragazzi - marzo-aprile, settembre-ottobre. Ci sono anche prove che alcune aree geografiche influenzano l'aumentata fertilità dei bambini con cardiopatia congenita.

Informazioni per la lettura: Cirrosi del fegato quanti vivono

Allo stesso modo, lo stile di vita della madre, o meglio la sua salute, influisce sulla salute dei futuri bambini. Ad esempio, in una madre che soffre di alcolismo nel 30% -50% dei casi un bambino nasce con un difetto cardiaco. Una donna con diabete può causare una malattia cardiaca neonatale.

Quanti vivono con cardiopatia acquisita.

La cardiopatia acquisita è una patologia in cui soffre l'apparato valvolare del cuore. Di conseguenza, si verifica un guasto della valvola. Questa malattia si sta lentamente sviluppando e qualsiasi terapia rallenta solo l'inevitabile. Per sbarazzarsi completamente di questo problema - l'intervento chirurgico è necessario. Di solito, la valvola cardiaca viene sostituita con la protesi richiesta.

Ma quante persone vivono con un difetto cardiaco di forma acquisita?

La cardiopatia acquisita è una malattia cardiaca di solito negli adulti. Le cause del suo verificarsi possono essere diverse. Aterosclerosi, sifilide, endocardite infettiva, reumatismi. Come puoi vedere, dipende dalla ragione per cui una persona può vivere. Si noti inoltre che molto dipende dall'organismo stesso, che è unico per tutti. Inoltre, molte cose dipendono dall'età della persona. Inoltre, molto dipende dalla persona stessa, ad esempio, puoi fare la prevenzione della malattia:

  • evitare situazioni stressanti;
  • non caricare pesantemente sul piano fisico;
  • è necessaria una costante consultazione del cardiologo;
  • stai attento con le malattie infettive;
  • anche se sarebbe meglio non ritardare il momento e decidere immediatamente l'intervento chirurgico, avendolo riflettuto e discusso di tutto con il proprio medico, può davvero aiutare il problema.

Informazioni per la lettura: quanto tempo vivono con l'HIV, la prognosi della vita

Nonostante tutte le raccomandazioni di cui sopra, la cosa più ragionevole sarebbe ignorare i numeri, ma ascoltare il medico e, se necessario, ricorrere alla chirurgia.

Pinterest