Rispetto delle regole di imposizione degli elettrodi come garanzia di una corretta rimozione dell'ECG

Valutare il lavoro del cuore, per garantire la corretta diagnosi delle malattie aiuta l'applicazione del metodo di registrazione di un elettrocardiogramma. Allo stesso tempo, informazioni affidabili e complete sulle condizioni del paziente saranno ottenute solo se l'algoritmo ECG è rigorosamente rispettato, che include sia il normale funzionamento del dispositivo, le regole generali per la procedura, sia le caratteristiche dell'applicazione degli elettrodi.

Uso di elettrocardiografi per la ricerca medica

L'elettrocardiografia, che è un metodo per registrare i campi elettrici che sorgono nel corso dell'attività del cuore, consente di registrare l'immagine risultante su un display o su un foglio.

Come risultato della lettura dell'analisi dell'ECG come il metodo più informativo e non invasivo della ricerca medica, il medico può facilmente determinare non solo la corretta diagnosi, ma anche la successiva nomina di una terapia adeguata.

L'elettrocardiogramma del paziente viene registrato usando un'attrezzatura medica speciale - un elettrocardiografo. I componenti principali di tale dispositivo sono:

  • dispositivi di input (cavi, elettrodi);
  • amplificatori di biopotenziali del cuore;
  • sensore di registrazione.

Caratteristiche di un ECG

L'elettrocardiogramma viene eseguito in un ufficio separato di un istituto medico, anche se, se necessario, può essere registrato a casa, nel reparto del paziente o in un veicolo di emergenza. Lo spazio assegnato dovrebbe essere a una distanza sufficiente da possibili interferenze sotto forma di fonti di energia elettrica. Il lettino si trova a una distanza di 1,5-2 m dal cavo di alimentazione. Si consiglia inoltre di eseguire la schermatura del lettino, per il quale è necessario utilizzare una coperta con una griglia metallica con collegamento a terra.

La registrazione dell'ECG viene solitamente eseguita nella posizione di un paziente sdraiato su un divano con gli stinchi, le braccia e la parte superiore del corpo. Se ci sono controindicazioni, il paziente può rimanere seduto durante un'elettrocardiografia.

Prima della procedura, il paziente deve evitare uno sforzo fisico eccessivo, il consumo di bevande e cibo, attivando il lavoro del cuore.

A seconda delle attività impostate dal diagnostico, le attività ECG possono essere eseguite sia in uno stato rilassato del paziente che dopo speciali carichi aggiuntivi.

Tecnica di sovrapposizione degli elettrodi

Un elemento obbligatorio di un ECG è, oltre all'apparecchio, spray speciali e gel elettricamente conduttivi (per ECG o ultrasuoni).

Direttamente l'imposizione degli elettrodi è preceduta dallo sgrassaggio della pelle (usando una soluzione alcolica o usando lo 0,9% di cloruro di sodio). Un gel dovrebbe essere applicato sotto gli elettrodi, assicurando che ci sia una certa distanza tra i sensori collegati, che proteggerà contro il verificarsi di un percorso conduttivo tra elettrodi adiacenti.

Per elettrocardiografia sovrapposta:

  • 4 elettrodi a forma di piastra - sulle parti inferiori delle superfici interne degli avambracci e delle gambe inferiori;
  • 1 (nel caso di registrazione a canale singolo) o 6 (con multicanale) elettrodi dotati di ventosa pera, sulla zona del torace.

Ogni elettrodo è collegato al dispositivo da un filo di un determinato colore. Oggi viene utilizzata la seguente marcatura a filo:

  • la mano destra è rossa;
  • alla mano sinistra - giallo;
  • al piede sinistro - verde;
  • alla gamba destra - nero;
  • al toracico - bianco.

A sua volta, l'uso di un cardiografo a sei canali ha la propria etichetta per le punte degli elettrodi del torace:

  • V1 è rosso;
  • V2 è giallo;
  • V3 è verde;
  • V4 è marrone;
  • V5 è nero;
  • V6 è blu.

Gli elettrodi di petto hanno anche i loro specifici luoghi di applicazione:

  • V1 - al margine destro del torace nello spazio intercostale di zona IV;
  • V2 - sul bordo sinistro del torace nello spazio intercostale di zona IV;
  • V3 - a sinistra, sulla linea perpendicolare nella regione tra gli spazi intercostali V e IV (tra 2 e 4 elettrodi);
  • V4 - a sinistra, lungo la linea medio-clavicola nella zona V dello spazio intercostale (sotto il muscolo pettorale);
  • V5 - davanti, lungo la linea ascellare nell'area V dello spazio intercostale (tra 4 e 6 elettrodi);
  • V6 - nel mezzo della linea ascellare nello spazio intercostale V (in linea con il quarto elettrodo).

Algoritmo di registrazione dell'elettrocardiogramma

  1. La fase preparatoria, che comprende la preparazione del paziente per un ECG;
  2. Controllo del funzionamento del dispositivo e applicazione di speciali gel elettroconduttivi e liquidi sgrassanti sul corpo del paziente per il collegamento a un elettrocardiografo;
  3. Osservanza di regole chiare, dove è necessario imporre elettrodi, utilizzando ciascun colore per una specifica area del corpo, che darà un'immagine corretta del lavoro del cuore;
  4. La scelta dello schema di registrazione conduce e registrazione ECG.

Solo una sequenza rigorosa di tutte queste fasi sarà la chiave per la rimozione efficace dell'elettrocardiogramma, aiuterà a diagnosticare correttamente e prescriverà un trattamento efficace in modo tempestivo.

Come applicare e rimuovere gli elettrodi per ECG?

Il cuore fornisce tutto il corpo con il sangue. Pertanto, è molto importante mantenere l'efficienza del corpo principale. Uno dei modi per farlo è monitorare continuamente le sue condizioni. È necessario visitare un cardiologo almeno una volta all'anno per verificare come funziona il cuore. Tale visita non causerà alcun disagio. Il medico ascolterà con un battito cardiaco con uno stetoscopio e registrerà anche un elettrocardiogramma, nel quale gli elettrodi dell'elettrocardiogramma sono collocati in determinati punti, che trasmettono le informazioni al registratore. Il medico riceve un nastro con una curva sotto forma di una serie di denti che gli comunicano le condizioni del cuore del paziente. Ma è ancora importante sapere come posizionare correttamente gli elettrodi ECG sul tuo corpo.

Regole per l'applicazione degli elettrodi per ECG

Importante sapere! I medici sono sotto shock: "Un modo efficace per trattare l'ipertensione e la pulizia delle navi da Malysheva: tutto ciò che serve è prima di andare a dormire".

Al fine di catturare tutti gli impulsi dell'attività cardiaca, è necessario misurare gli indicatori in diverse parti del corpo, dal momento che possono esserci dei guasti nel ritmo o nella frequenza ovunque. Si può notare questo installando gli elettrodi in posti diversi. Esistono monouso e riutilizzabili.

La tecnica di sovrapposizione prevede l'osservanza di diverse regole:

  1. È necessario sgrassare la pelle dove verranno applicati. Puoi farlo con l'alcol;
  2. Se il paziente ha peli significativi nei luoghi di imposizione, allora queste aree dovrebbero essere trattate con una soluzione di sapone. Questi sono elettrodi riutilizzabili. In caso di usa e getta, è necessario rimuovere i capelli, in modo che il contatto fosse di alta qualità.
  3. Assicurati di coprirli con una pasta speciale che abbia qualità conduttive. Questo è fatto al fine di ridurre la resistenza interelettrodica.

Alcuni professionisti del settore medico, al posto dell'ultimo elemento, usano le garze. Ma questo non è raccomandato, in quanto si asciugano rapidamente, il che porta ad un aumento della resistenza della pelle. L'unico sostituto per la pasta conduttiva può essere la lubrificazione dei punti in cui gli elettrodi sono applicati con una soluzione di cloruro di sodio. Inoltre, vale la pena farlo, non risparmiando la sostanza.

I prodotti monouso non sono inclusi in tutti i dispositivi ECG. Possono essere trovati in quelli che sono stati rilasciati non molto tempo fa. Dal loro nome diventa chiaro che il loro uso non prevede il riutilizzo, al contrario di quelli riutilizzabili. Inoltre, molti esperti sostengono che gli articoli usa e getta riducono notevolmente i tempi di preparazione del paziente, sono più convenienti e pratici. Quasi tutte le cliniche private utilizzano proprio tali apparecchiature. I prodotti usa e getta sono fatti di lamina d'argento, che riduce il rischio di trasmissione della malattia. Ha anche una migliore conduttività, che migliora il contatto. Monouso deve essere usato quando è necessario rimuovere rapidamente l'ECG, nonché con una maggiore sudorazione.

Riutilizzabili sono più forti e più a lungo termine, quindi vengono spesso utilizzati negli ospedali statali. Fateli sotto forma di ventose e pioli. Per il rivestimento di cloargentum riutilizzabile viene applicato, per ventose - gomma. Li distingue dal design un po 'più grossolano, che complica un po' il passaggio del segnale.

Tuttavia, non è così importante utilizzare il monouso o il riutilizzabile, il medico capirà gli indicatori del dispositivo.

Per registrare un elettrocardiogramma, è necessario posare il paziente sulla sua schiena. Per applicare gli elettrodi, i polsi, le gambe e il petto sono liberati dai vestiti. È vero, ci sono casi in cui il paziente arriva con una cattiva affanno. In tali casi, è controindicato posarlo, quindi l'ECG viene registrato in posizione seduta.

La pressione tornerà alla normalità! Basta non dimenticare una volta al giorno.

Anche la tecnica di questa procedura richiede necessariamente il rispetto delle norme di sicurezza, in particolare quando si lavora con apparecchi elettrici. Devi controllare il terreno o tenerlo. Ma questo non è fatto solo con dispositivi portatili che sono alimentati dalla rete. Quelli che funzionano con le batterie, non richiedono la messa a terra.

Dove vengono applicati gli elettrodi per l'ECG?

Per rimuovere l'ECG è necessario imporre elettrodi, che a loro volta hanno dei cavi. I punti principali in cui le attività dovrebbero essere registrate sono:

  • arto superiore destro;
  • arto superiore sinistro;
  • arto inferiore destro;
  • lasciato l'arto inferiore;
  • cassa toracica.

Come applicare gli elettrodi sugli arti?

La tecnica di applicazione degli elettrodi per un ECG su un arto predice l'osservanza di un determinato ordine. È determinato dal colore dell'elettrodo, nonché dal luogo in cui è necessario inserirlo. Sono separati in questo modo:

Molti dei nostri lettori per il trattamento dell'ipertensione applicano attivamente la nota tecnica basata su ingredienti naturali, scoperta da Elena Malysheva. Ti consigliamo di leggere.

  • la mano destra è l'elettrodo rosso;
  • la mano sinistra è un elettrodo giallo;
  • gamba destra - elettrodo nero;
  • elettrodo di gamba sinistra - verde.

Considerando lo schema della loro imposizione, puoi usare alcune associazioni. Il primo passo è installare l'elettrodo sulla mano destra. Successivamente abbiamo bisogno di una foto a semaforo e l'ordine dei colori. Cioè, abbiamo iniziato con il rosso, continuiamo ad installare sul giallo, e poi l'elettrodo verde. Dopo la mano destra, installare l'attrezzatura sulla mano sinistra e sul piede sinistro. Bene, con il principio residuo, completiamo il processo di applicazione degli elettrodi sugli arti sulla gamba destra. Nel caso in cui l'ECG debba essere registrato per una persona che non ha gambe o braccia, gli elettrodi sono montati sul moncone.

Il fissaggio dei dispositivi necessari avviene con l'aiuto di elastici o fermagli speciali. Posizionare le placche si verifica alle gambe e gli avambracci dal centro, poiché c'è meno capelli.

Come imporre gli elettrodi sul petto?

Elettrodo toracico, che assomiglia fondamentalmente a un succhiatore di pera sulla zona del torace. Cerca spesso di usare il torace monouso. Le 6 derivazioni più utilizzate, informazioni da cui e rimosse.

Sono posizionati secondo lo schema seguente:

  • il primo è posto sul quarto spazio intercostale sul lato destro dello sterno;
  • il secondo è posto sul quarto spazio intercostale sul lato sinistro dello sterno;
  • il terzo è tra la precedente e la successiva;
  • il quarto è posto sul quinto spazio intercostale sul lato sinistro della linea medio-clavicolare;
  • il quinto è sulla stessa linea del precedente, solo nella zona pre-muscolare anteriore;
  • sesto - posto sulla stessa orizzontale dei due precedenti cavi, nell'area della regione ascellare sinistra.

La corretta imposizione degli elettrodi aiuterà a ottenere i dati necessari che indicheranno se c'è una minaccia nel lavoro del cuore.

PENSI ANCORA DI NON RAGGIUNGERE L'IPERTENSIONE. ?

Hai mai provato a riportare la pressione alla normalità? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente non sai a memoria i sintomi:

  • Hai spesso sensazioni spiacevoli nella testa (dolore, vertigini)?
  • All'improvviso puoi sentirti debole e stanco...
  • L'aumento della pressione è costantemente sentito...
  • A proposito di dispnea dopo il minimo sforzo fisico e nulla da dire...
  • E hai preso un sacco di droghe per molto tempo, stando a dieta e guardando il peso...

Ma a giudicare dal fatto che leggi queste righe, la vittoria non è dalla tua parte. Per questo motivo ti consigliamo di familiarizzare con la nuova tecnica che è adatta per il trattamento dell'ipertensione e della pulizia vascolare. Leggi l'intervista.

Rimozione della tecnica ECG

L'elettrocardiografia è una procedura accessibile e informativa per la diagnosi delle patologie cardiache. L'essenza del metodo è di fissare gli impulsi elettrici, il cui verificarsi è dovuto all'alternanza ritmica delle contrazioni e al rilassamento del muscolo cardiaco per un certo intervallo di tempo.

Un elettrocardiografo (un dispositivo medico speciale) cattura gli impulsi dai sensori montati sul corpo e li converte in un grafico. Tale immagine grafica è chiamata elettrocardiogramma ed è soggetta ad ulteriore decodifica da parte di un cardiologo. Poiché fanno l'ECG in ospedale e a casa, ci sono cardiografi fissi e portatili.

I componenti principali del dispositivo sono:

  • elettrodi applicati alle braccia, alle gambe e al tronco della persona;
  • interruttore di controllo;
  • ripetitore di segnale;
  • filtro contro le interferenze di rete.

I cardiografi moderni sono altamente sensibili all'attività bioelettrica del muscolo cardiaco e alla precisione della trasmissione delle vibrazioni pulsate.

Obiettivo e compiti dell'ECG

La rimozione dell'elettrocardiogramma viene effettuata per la corretta diagnosi della cardiopatia. Usando questa procedura, i seguenti parametri sono stimati:

  • ritmo del ritmo cardiaco;
  • possibile danno e completa afflusso di sangue allo strato centrale muscolare del cuore (miocardio);
  • violazioni dell'equilibrio di magnesio e potassio;
  • ipertrofia (ispessimento) delle pareti cardiache;
  • aree di infarto (necrosi).

Ragioni da esaminare

L'ECG è fatto nei seguenti casi:

  • cronicamente alta pressione sanguigna;
  • diagnosi di dolori al petto;
  • l'obesità;
  • rimbalzando ritmo cardiaco.

Notazione grafica

La registrazione dell'ECG grafico è una linea tratteggiata, i cui angoli acuti (denti) si trovano sopra e sotto la linea orizzontale, su cui sono fissati i cicli temporali. I denti indicano la profondità e la frequenza dei cambiamenti ritmici. La fase di recupero tra le contrazioni del muscolo cardiaco è indicata dal latino T. Eccitazione o depolarizzazione degli atri - R.

Il ciclo di recupero dei ventricoli distanti del cuore è U. Lo stato di eccitazione dei ventricoli è rappresentato dai denti Q, R, S. Le distanze intermedie da un dente all'altro, sull'ECG sono chiamate segmenti (ST, QRST, TP). Il frammento del grafico, il segmento di cattura e il dente adiacente è chiamato intervallo di impulsi.

I lead o gli schemi che registrano la differenza nei potenziali indicatori che trasmettono gli elettrodi sono divisi in tre gruppi:

  • standard. I - differenza di dati sulla mano sinistra e destra, ІІ - differenza potenziale sulla mano destra e sul piede sinistro, III - mano sinistra e piede;
  • rinforzato. AVR - dalla mano destra, AVL - dalla mano sinistra, AVF - dalla gamba sinistra;
  • al seno. Sei cavi sono posizionati tra le nervature (V1, V2, V3, V4, V5, V6).

Principi di base della diagnosi elettrocardiografica

L'algoritmo delle azioni dei medici specialisti durante la procedura:

  • preparazione preliminare del paziente per l'esame;
  • corretta installazione degli elettrodi sul corpo;
  • controllo cardiografico;
  • rimozione di sensori;
  • decodifica risultati.

La fase preparatoria consiste nel posizionare comodamente il paziente orizzontalmente sul retro, su un lettino medico. In caso di difficoltà di respirazione, le istruzioni procedurali consentono di sedersi. Inoltre, la pelle in cui sono fissati gli elettrodi, trattati con alcol o altro antisettico, e applicato a loro gel medico con proprietà conduttive. La rimozione della tecnica ECG dipende in gran parte dalla posizione priva di errori degli elettrodi sul corpo del soggetto.

Secondo lo schema di applicazione degli elettrodi, i polsi, le caviglie e il busto del paziente sono coinvolti nel processo. Per la registrazione a canale singolo, viene utilizzato un elettrodo di petto, per la registrazione multicanale sei.

Le linee guida ECG determinano la posizione esatta dei sensori sul corpo umano: gli elettrodi sono installati sulle gambe e sulle braccia in senso orario, a partire dall'arto superiore destro. Per comodità, i sensori sono etichettati a colori. Il rosso è per la mano destra, il giallo è per la mano sinistra, il verde è per la gamba sinistra, il nero è per la gamba destra.

Gli elettrodi, che registrano le derivazioni del torace, si trovano tra le costole e nella linea delle ascelle come segue:

  • il bordo destro del petto, il quarto spazio intercostale - elettrodo V1. Simmetricamente sul lato sinistro è impostato V2 - elettrodo;
  • arco parasternale sinistro (okolodrudinnaya), attorno al quinto bordo, nell'intervallo tra V2 e V4 - elettrodo V3;
  • l'intersezione della linea verticale sinistra, condotta convenzionalmente sulla superficie anteriore del torace attraverso la proiezione del centro della clavicola (linea medio-clavicolare) e il quinto spazio intercostale - elettrodo V4;
  • linea anteriore ascellare sinistra - elettrodo V5;
  • la linea ascellare media sinistra è l'elettrodo V6.

Nell'ECG, l'imposizione degli elettrodi V4, V5 e V6 viene eseguita sullo stesso livello orizzontale. Non è consentito inserire elettrodi in un ordine diverso. Su questo dipende l'accuratezza della diagnosi. Se necessario, viene utilizzata un'analisi approfondita dell'attività cardiaca per utilizzare la tecnica ECG secondo Slopak. In questo caso, sono installati V7, V8, cavi V9 aggiuntivi.

Responsabilità del paziente

Prima dell'ECG pianificato, il paziente dovrebbe escludere lo sforzo fisico attivo, non essere nervoso. È necessario rinunciare all'alcol e assumere cibo non più tardi di due ore prima dell'esame. Non è possibile assumere farmaci tonico o deprimere il lavoro del sistema nervoso centrale (SNC), stimolanti cardiaci e sedativi. Durante l'elettrocardiografia, la respirazione deve essere monitorata.

Il ritmo respiratorio regolare e calmo aiuta a ottenere dati accurati. In caso contrario, le letture del cardiogramma possono essere distorte.Se è necessaria l'assistenza medica di emergenza, il cardiogramma del cuore viene eseguito senza preparazione e nello stato di salute del paziente di qualsiasi gravità. Le persone di età superiore ai 40 anni sono raccomandate di fare un ECG all'anno. In presenza di cardiopatia cronica, la frequenza della procedura è determinata dal medico curante.

Brevi indicatori regolatori del cardiogramma

La riflessione grafica sul nastro cardiografico riflette il lavoro del cuore. Angoli o denti acuti, diretti verso l'alto dalla linea orizzontale principale, sono positivi e negativi verso il basso. I dati dell'elettrocardiogramma sono decodificati secondo le norme. Per la popolazione adulta, vengono presi i seguenti indicatori:

  • Onda P: positiva;
  • Onda Q - negativa;
  • Onda S - negativa, sotto l'onda R;
  • Onda T: positiva;
  • la frequenza o il ritmo delle contrazioni cardiache varia tra 60-80 unità;
  • Intervallo QT: non più di 450 millisecondi;
  • Intervallo QRS in larghezza: circa 120 millisecondi;
  • EOS (asse elettrico del cuore) - non respinto.

Le basi delle anomalie cardiache su un grafico millimetrico sono determinate contando le cellule da un'onda R ad un'altra. Differenti distanze tra i denti R indicano aritmie (cambiamenti nella frequenza, regolarità e sequenza delle contrazioni del cuore). Frequenza cardiaca inferiore al normale a causa della presenza di bradicardia. Una frequenza cardiaca rapida diagnostica tachicardia. La frequenza cardiaca corretta è chiamata sinus.

Possibili carenze del sondaggio

La capacità di acquisire correttamente un ECG è ridotta per i seguenti motivi:

  • interferenza nella rete elettrica;
  • eccitazione dell'argomento;
  • sensore di contatto scadente;
  • il fattore umano (atteggiamento negligente di un'infermiera che ha fatto un'erronea imposizione di elettrodi o un ripugnante riempimento dell'apparecchio con del nastro adesivo).

Alcuni svantaggi dell'ECG:

  • mancanza di diagnosi per disturbi cardiaci occasionali. La procedura produce indicatori sul principio del "qui e ora". Questo è adatto solo per malfunzionamenti cardiaci stabili;
  • incapacità di identificare difetti, rumore e tumori. Per un esame completo, è necessario non solo rimuovere l'ECG, ma anche effettuare un'ecografia del cuore.

Elettrocardiografia - metodo diagnostico disponibile e veloce. Non dovresti ignorare il disagio al petto e il dolore al cuore. È possibile completare la procedura a qualsiasi età in ogni ospedale distrettuale.

Elettrodi di sovrapposizione per rimozione ECG

• Per qualsiasi registrazione ECG, registrare innanzitutto il segnale di calibrazione. Deve corrispondere a 1 mV (1 cm).
• Quando si misurano i parametri elettrocardiografici, l'altezza dei denti in millimetri viene convertita in millivolt e la larghezza in secondi.
• Lo spessore della linea isoelettrica non è incluso nel valore dell'indicatore.

Il metodo di registrazione ECG è attualmente molto semplice. In passato, con l'aiuto di elettrocardiografi, era possibile solo la registrazione indiretta dei potenziali del cuore. Questo processo è stato molto laborioso, noioso per il paziente e costoso. Come risultato del miglioramento tecnico del metodo dagli anni '50, la registrazione diretta è diventata possibile; Le curve che possono essere scritte con esso, anche se non riflettono esattamente l'attività elettrica del cuore, possono tuttavia essere utilizzate nella clinica.

1. Calibrazione. Prima della registrazione di un elettrocardiogramma è sempre necessario scrivere un dente di calibrazione. Il dispositivo è regolato in modo che 1 cm corrisponda esattamente a 1 mV, altrimenti è necessaria una correzione su un dente di calibrazione. Nell'analisi dei parametri elettrocardiografici, devono essere considerati due valori: l'altezza o profondità dei denti e la loro larghezza.

2. Velocità di avanzamento del nastro di carta. La velocità di avanzamento del nastro di carta negli elettrocardiografi in Germania è solitamente di 50 mm / s, poiché l'interpretazione della curva ad una velocità di registrazione più bassa, ad esempio a 25 mm / s (che è generalmente accettata negli Stati Uniti), è difficile. Solo in alcuni casi, ad esempio, nella diagnosi delle aritmie cardiache, è possibile registrare un ECG alla velocità di movimento di un nastro di carta di 25 o 10 mm / s.

3. Misura dei singoli denti e spaziatura. Dopo aver registrato un segnale di calibrazione fino alla comparsa di una curva del battito cardiaco, viene registrata una linea retta. Questa è la cosiddetta linea isoelettrica o zero. Se il dente è diretto verso l'alto, vale a dire situato sopra la linea isoelettrica, è considerato positivo.

Viceversa, un polo è considerato negativo se diretto verso il basso dalla linea isoelettrica. Inoltre, gli indicatori ECG, in particolare l'altezza o la profondità dei denti, se necessario, la valutazione quantitativa sono anche caratterizzati in millivolt o millimetri. Quando si misurano i parametri elettrocardiografici, lo spessore della linea isoelettrica (zero) non viene conteggiato.

La larghezza dei denti, ad esempio, del complesso QRS, viene determinata solo in secondi. Il segmento orizzontale della curva con una lunghezza di 1 mm corrisponde ad un intervallo di tempo di 0,02 s, vale a dire cella più piccola su nastro di carta. Pertanto, 5 piccole celle corrispondono a 0,1 s ad una velocità di movimento di un nastro di carta di 50 mm / s.

4. Determinazione della frequenza delle contrazioni ventricolari

La frequenza delle contrazioni ventricolari è determinata dalla seguente formula: Frequenza di contrazione = 60 / intervallo RR, s.

L'intervallo RR è la distanza da un'onda R alla successiva onda R. Attualmente, la frequenza delle contrazioni ventricolari può essere determinata utilizzando un righello elettrocardiografico. In questo caso, è necessario prestare attenzione a come viene letto dalla linea HR: in due o tre intervalli RR.

Al giorno d'oggi, per ragioni pratiche, sempre più righelli usano, progettati per determinare la frequenza cardiaca in due intervalli RR, in quanto consentono di determinare la frequenza cardiaca e con grave bradicardia, raggiungendo 30 al minuto, mentre i righelli, calcolati per la determinazione di tre intervalli RR, non permettere di farlo con bradicardia inferiore a 50 al minuto.

5. Elettrocardiografi

- All'atto di registrazione di un elettrocardiogramma adesso usi 12 incarichi standard: 6 incarichi da estremità e 6 petto.

- In situazioni di emergenza, ad esempio, nei casi di aritmie cardiache, è spesso sufficiente limitare la registrazione dell'ECG solo alle derivazioni dalle estremità (conduttori di Einthoven).

- 6 derivazioni degli arti (I, II, III e aVR, aVL, aVF) si trovano nel piano frontale e b nei conduttori toracici (V1-V6) - in un piano orizzontale che passa attraverso il cuore.

Con l'aiuto di queste 12 derivazioni, è possibile ottenere un'idea spaziale della distribuzione della forza elettromotrice (EMF) del cuore e dei suoi cambiamenti.

Per un'analisi ECG accurata, è ora indispensabile registrare un ECG in 12 cosiddetti lead standard. Questi sono 6 compiti da estremità e 6 incarichi di petto.

12 derivazioni standard per ECG:
a) 6 derivazioni degli arti:
• incarichi di Einthoven, ad es. derivazioni degli arti bipolari (I, II, III)
• Piombi Goldberger o rinforzi rinforzati degli arti unipolari (aVR, aVL, aVF)

ECG dell'arto

Le sei derivazioni degli arti includono 3 cavi Einthoven e 3 cavi Goldberger. Queste derivazioni, completandosi l'una con l'altra, danno un'idea dei fenomeni elettrodinamici nel piano frontale del cuore, cioè nella direzione di "front to back".

Gli elettrodi degli arti sono riconosciuti per colore e applicati su polsi e caviglie.

La posizione degli elettrodi applicati agli arti:
• mano destra: rosso
• mano sinistra: giallo
• gamba sinistra: verde
• gamba destra: nera
* "Every Woman is Angry Dogs (W)"

La designazione dei colori degli elettrodi deve essere ben ricordata, poiché se non viene ricordata o dimenticata, quindi, di regola, i fili elettrici sono confusi. Come mostra l'esperienza, gli elettrodi rossi e gialli sono più spesso confusi sulle mani, il che porta a interpretazioni errate dell'ECG. La marcatura a colori dei quattro elettrodi è meglio ricordata dalla posizione dei semafori: rosso, giallo, verde:
• iniziare con l'imposizione di un elettrodo rosso sulla mano destra,
• quindi imporre un elettrodo giallo sulla mano sinistra
• elettrodo verde sul piede sinistro;
• quindi imporre un elettrodo di terra nero sul piede destro.

Rimozione della tecnica ECG

L'elettrocardiografia è una registrazione grafica dei cambiamenti ciclici del potenziale bioelettrico nei muscoli cardiaci, prelevati dalla superficie del corpo con un dispositivo medico - un cardiografo.

La rimozione dell'ECG comporta la registrazione di impulsi in dodici derivazioni. Tre dei quali sono standard (I, II, III) dalle estremità, 3 - rinforzato dalle estremità aVR, aVL, aVF e 6 - aggiuntivo (V).

I conduttori sono aree del corpo umano in cui sono collegati i terminali degli elettrodi, perché è in questi luoghi che gli impulsi elettrici dai muscoli cardiaci sono più pronunciati.

I conduttori delle estremità sono in grado di registrare l'attività elettrica delle pareti inferiori (III, aVF e II) e laterali (I e aVL) del ventricolo sinistro.

Il petto porta da V1 a V4 processi di eccitazione / rilassamento nella parte anteriore del miocardio (nel setto interventricolare V1-V2, nella parete anteriore V3-V4 propria), i due rimanenti - nel laterale (in V4 - apice, in V5-V6- in realtà la parete laterale).

La rimozione della tecnica ECG è in costante evoluzione, sono stati identificati ulteriori punti per l'acquisizione dei dati. Le derivazioni toraciche V7-V9 rimuovono gli indicatori della parete posteriore del ventricolo sinistro e V3R e V4R - completamente dal ventricolo destro.

Dispositivo cardiografo

La maggior parte dei dispositivi ha un principio di struttura simile.

  • Gli elettrodi che devono essere applicati al corpo e gli allegati (ventose, cinture, ecc.).
  • Un interruttore che attiva una coppia di elettrodi all'ingresso dell'amplificatore.
  • Un amplificatore che aumenta i segnali dagli elettrodi in modo che possano essere registrati, ma ignorando il rumore di fondo, ad esempio, dal movimento del soggetto.
  • Registratore con registrazione della curva del cardiogramma su pellicola / carta.
  • Filtri che sopprimono le interferenze di rete.

La rimozione della tecnica ECG prima della registrazione inizia a calibrare il dispositivo - scrivere una millivolt di calibrazione. Questa è la responsabilità diretta degli infermieri che eseguono la diagnostica funzionale. Prima di registrare i dati dal paziente, viene applicata una tensione di 1 millivolt e sul nastro, il dispositivo dovrebbe visualizzare una deviazione di 10 mm. Se non c'è calibrazione sul nastro, la lettura corretta di questo ECG può essere messa in discussione.

tecnica

Per rimuovere correttamente l'ECG, è necessario osservare la seguente sequenza di azioni.

1. La manipolazione inizia quando il soggetto viene posto su un divano o un divano. È necessario mettere a nudo i polsi, le caviglie e il petto. È importante monitorare lo stato emotivo del paziente, perché qualsiasi eccitazione influirà sul cardiogramma.

2. Effettuare l'imposizione di elettrodi. Prima di posare tra la pelle e l'elettrodo mettere una guarnizione, solitamente di garza, imbevuta di soluzione salina isotonica. È possibile utilizzare la pasta per elettrodi, che migliora la conduttività. Applicare gli elettrodi e fissarli alla superficie interna dell'avambraccio e, di conseguenza, alla parte inferiore della gamba.

Regole per applicare gli elettrodi agli arti superiori: rosso - destra, giallo - sinistra, in basso: verde - sinistra, nero - destra.

L'ultimo elettrodo non registra le letture, con il suo aiuto il sistema è messo a terra per evitare scosse elettriche dal dispositivo difettoso.

3. Gli elettrodi del seno di solito hanno ventose, poiché devono essere rimossi e spostati durante il processo di registrazione di un elettrocardiogramma. I luoghi del loro attaccamento sono sgrassati e inumiditi con un tampone imbevuto di soluzione fisiologica.

Ulteriori cavità toraciche V7, V8, V9 vengono solitamente rimosse quando è necessario chiarire l'immagine della parte basale posteriore della parete del ventricolo sinistro. Questa tecnica di rimozione dell'ECG prende il nome da Slopak. Totale imporre due elettrodi - giallo (indifferente) - sul braccio e rosso (attivo) sui punti nello spazio intercostale, regione medio-clava, anteriore e ascellare.

Anche le derivazioni del cielo sono considerate aggiuntive, sono bipolari e consentono di valutare i cambiamenti focali nel miocardio delle parti posteriori, anterolaterali e superiori della parete anteriore del ventricolo sinistro. Il valore della tecnica è che il potenziale viene misurato direttamente sopra l'area cardiaca e gli arti (da cui vengono rimossi gli elettrodi standard) cadono dal circuito elettrico. Questo rende il segnale molto forte e consente la trasmissione su lunghe distanze.

4. Dopo aver rimosso qualsiasi elettrocatetere, l'infermiera interrompe la registrazione e solo dopo di ciò il dispositivo passa alla registrazione della derivazione successiva. Le derivazioni standard vengono registrate con una respirazione silenziosa, quindi l'III derivazione viene aggiunta durante l'inspirazione. La fase successiva è la registrazione di lead rinforzati. Per la diagnosi di aritmie non respiratorie, la registrazione viene effettuata dopo l'inalazione con trattenimento del respiro. Alla fine della registrazione, l'interruttore principale è posizionato nella posizione "O". Rimuovere gli elettrodi dal soggetto, il sito di fissaggio asciugare.

Fattori influenzanti

Sebbene la tecnica di algoritmo di rimozione dell'ECG sia abbastanza chiara, alcuni errori non vengono esclusi.

  • La comparsa di interferenze dalle correnti di piena della rete elettrica (vibrazioni irregolari con una frequenza di 50 Hz).
  • Fluttuazioni causate dal cattivo contatto della pelle con l'elettrodo.
  • Verificare la presenza di tremori muscolari se il paziente è preoccupato o freddo.
  • Posizionamento errato degli elettrodi. Fondamentalmente, gli elettrodi sulle estremità superiori sono confusi in alcuni punti e ricevono segnali di polarità insolite.
  • Registrare ulteriori derivazioni senza commutare il registratore dai cavi rinforzati ai cavetti V.
  • Il riempimento non riuscito del rotolo di nastro termico nel dispositivo, in conseguenza del quale il meccanismo persistente può rallentare e influenzare la larghezza dei complessi registrati.

Con la partenza della casa

I moderni dispositivi per la rimozione dell'ECG sono abbastanza compatti da chiamare un cardiologo per condurre un esame a casa. I dispositivi portatili hanno la stessa classe di precisione delle indicazioni, come dispositivi fissi nelle istituzioni mediche e diagnostiche. Di norma, con il dispositivo vengono utilizzati elettrodi monouso. Inoltre, di solito il medico che arriva alla chiamata al paziente può decifrare il cardiogramma sul posto, che è molto conveniente e talvolta vitale per i pazienti gravi con dolori al petto acuti e bambini.

Il metodo di elettrocardiografia consente di valutare l'attività e le condizioni di ciascuna sezione del cuore. Determinare le aree di ischemia e la minaccia di attacco cardiaco, l'area e la posizione della lesione, i disturbi del ritmo atriale e ventricolare. È un metodo indolore e abbastanza semplice che ha un alto valore informativo e un alto impegno per il paziente.

Elettrodi di sovrapposizione per rimozione ECG

- Conduttori ECG
- Topografia elettrocardiografica (topografia ECG).
- La posizione degli elettrodi. I punti di imposizione degli elettrodi per la rimozione dell'ECG.
- Componenti dell'elettrocardiogramma e loro valori normali.

ECG - conduce.
Registrazione elettrocardiografica:
3 derivazioni standard:
I - mano sinistra (+) e mano destra (-),
II - gamba sinistra (+) e mano destra (-),
III - gamba sinistra (+) e braccio sinistro (-);

3 derivazioni unipolari rinforzate per gli arti:
aVR: vantaggio potenziato dalla mano destra,
aVL - vantaggio avanzato dalla mano sinistra,
aVF - vantaggio potenziato dalla gamba sinistra;

6 pettorali:
V1, V2, V3, V4, V5, V6;

È anche possibile rimuovere ulteriori lead:
3 ulteriori attacchi al torace (diagnosi di avvistamento di cambiamenti focali del miocardio nella parte basale posteriore del ventricolo sinistro):
V7, V8, V9;

3 bipolar conduce attraverso il cielo (diagnostica aggiuntiva dei cambiamenti miocardici focali nelle parti posteriori, anterolaterali e superiori della parete anteriore del ventricolo sinistro):
D - Dorsale, I - Inferiore, A - Anteriore.

Esistono anche tipi estremamente rari di lead:
Piombo S5 - è usato per il complesso ECG atriale scarsamente pronunciato, aiuta nella diagnosi differenziale dei disturbi del ritmo cardiaco ventricolare e sopraventricolare.

Frank porta ortogonale - poiché l'ECG ortogonale è assunto in tre derivazioni del torace. Le più semplici sono le derivazioni X, Y, Z. Gli assi di queste derivazioni sono perpendicolari tra loro e perpendicolari al piano orizzontale, verticale e sagittale di una persona.

Conduce esofageo - utilizzato per rilevare il complesso ECG atriale. Per registrarli, un elettrodo collegato a un cardiografo viene inserito nell'esofago utilizzando una sonda. Nei conduttori esofagei, il dente è ben definito, causato dall'eccitazione degli atri, che aiuta nella diagnosi di varie aritmie.

Conduttori intracardiaci - Utilizzato per registrare l'EMF del cuore nella cavità dell'atrio o del ventricolo. Per questo, durante la rilevazione viene inserito uno speciale elettrodo sonda nella cavità del cuore.

Arrigi in testa. Gli assi di piombo Arrigi si trovano nel piano sagittale e formano un triangolo con un cuore al centro. In qualsiasi variante della posizione del cuore nel petto (astenico, iperstimico), uno degli assi rimane parallelo alla parete posteriore del ventricolo sinistro e raccoglie i segni di infarto del miocardio un po 'meglio rispetto al piombo standard III e aVF.
Un ECG viene inserito in derivazioni secondo Arrigi in tali posizioni di commutazione: nella prima posizione, il cavo A1 viene registrato, nella seconda guida A2, nella terza posizione - A3.
su


Legenda:
- Arteria coronaria destra RCA (arteria coronaria destra);
- SVC-Superior Vena Cava (vena cava superiore);
- IVC-Vena cava inferiore (vena cava inferiore);
- Atrio RA-destra (atrio destro);
- Ventricolo destro destro (ventricolo destro);
- Arteria discendente anteriore LAD-sinistra (arteria discendente anteriore);
- Ventricolo sinistro ventricolare sinistro (ventricolo sinistro);
- Arteria LCX-Left CircumfleX (arteria busta).

Se ricordiamo la scheletropia del cuore in una persona sana, i 2/3 del cuore destro (atrio destro e ventricolo destro) e 1/3 del ventricolo sinistro vengono proiettati sulla superficie anteriore del torace. Poiché il ventricolo sinistro è "elettricamente" più attivo e più forte, la topografia ECG viene percepita in modo leggermente diverso: i 2/3 della parete frontale sono occupati dal ventricolo sinistro e 1/3 del margine destro è preso dal ventricolo destro.
Di conseguenza, la parete laterale inferiore e sinistra è rappresentata dal ventricolo sinistro. Convenzione!
Convenzionalmente, si accetta che i primi due elettrodi toracici (V1, V2) si trovino sul bordo dei ventricoli destro e sinistro, cioè sul setto. Pertanto, sono loro a dimostrare sia le caratteristiche elettrofisiologiche del ventricolo sinistro (infarto settale e posteriore) che l'attività di quella destra (ipertrofia e blocco della gamba destra del fascio di His).

Dirigere dalle estremità, "guardare" il cuore su un piano verticale, rispettivamente, mostrare solo le pareti inferiori e laterali. Guardando l'immagine e visivamente, se immagini, la parete laterale "mostra":
I lead aVL.
Parete inferiore: lll, aVF e ll.

I conduttori toracici "mostrano" il cuore su un piano orizzontale, una sorta di semicerchio. I primi quattro cavi dimostrano la parete frontale e l'ultimo due lati.
-parete V1-V2-divisione;
-V3-V4 - in realtà, la parete frontale;
-V4 è chiamato la punta.
-V5-V6-side wall.

Supporti toracici aggiuntivi: V7-V9 mostra la parete posteriore e ulteriori attacchi al petto DESTRA: V3R e V4R mostrano il ventricolo destro.
su

La posizione degli elettrodi. I punti di imposizione degli elettrodi per la rimozione dell'ECG.
In derivazioni standard e 3 derivazioni potenziate dagli arti gli elettrodi si trovano:
Rosso - mano destra,
Giallo - mano sinistra,
Verde - piede sinistro,
Nero - piede destro.

Nel petto porta gli elettrodi si trovano:
V1 (rosso) - nel quarto spazio intercostale sul bordo destro dello sterno,
V2 (giallo) - nel quarto spazio intercostale sul bordo sinistro dello sterno,
V3 (verde) - approssimativamente al livello della quinta costola lungo la linea okrudrudnoy sinistra, tra il quarto e il secondo elettrodo,
V4 (marrone) - nel quinto spazio intercostale lungo la linea medio-clavicolare sinistra,
V5 (nero) - sulla linea orizzontale V4 sulla linea ascellare anteriore sinistra,
V6 (blu) - sulla linea orizzontale V4- V5 lungo la linea medio-ascellare sinistra.

In ulteriori attacchi al torace gli elettrodi si trovano:
V7 - a livello di V4-V6 sulla linea post-ascellare sinistra,
V8 - a livello di V4 - V6 sulla linea scapolare sinistra,
V9 - a livello di V4-V6 lungo la linea paravertebrale sinistra.

In Leads in the Sky gli elettrodi si trovano:
Red standard - nel secondo spazio intercostale sul bordo destro dello sterno,
Lo standard verde è nel quinto spazio intercostale lungo la linea mid-clavicolare sinistra,
Standard giallo - sulla linea orizzontale con un elettrodo verde sulla linea ascellare posteriore.

In piombo s5 gli elettrodi si trovano:
L'elettrodo rosso è montato sul manico dello sterno,
Giallo - nel quinto spazio intercostale a sinistra direttamente accanto allo sterno.

In contatti ortogonali in Frank gli elettrodi si trovano:
Gli elettrodi del torace sono posizionati al livello del quinto spazio intercostale con il paziente in posizione seduta e al livello del quarto in posizione supina. I luoghi di imposizione degli elettrodi sono i seguenti: il punto E si trova nella linea medio-sternale; punto M - sul dorso, simmetricamente al punto E; punto A - la linea ascellare centrale; punto C - tra gli elettrodi E e A; punto I - sulla linea medio-ascellare destra; punto H - sul retro del collo o sulla testa e punto F - sulla gamba sinistra. La polarità proposta da Frank è la seguente: il piombo X (componente spaziale orizzontale) si ottiene commutando gli elettrodi E, C e A (polo positivo) e I (polo negativo); piombo Z (componente spaziale sagittale) - elettrodi A e M (polo positivo) e 1, E, C (negativo) e piombo V (componente spaziale verticale) - elettrodi F e M (polo positivo) ed elettrodo H - (negativo).

In Arrigi conduce gli elettrodi si trovano:
Giallo (attivo, positivo) usando una piastra piatta rinforzata ad un angolo della scapola sinistra,
L'elettrodo rosso (negativo) sulla ventosa pera è sopra la metà della clavicola sinistra,
Verde: sulla gamba sinistra.
su

L'elettrocardiografia è uno dei metodi di ricerca di base che non perde la sua rilevanza, consentendo a un medico di qualsiasi specialità di determinare lo stato funzionale del cuore e la presenza di una possibile patologia registrata su un elettrocardiogramma (ECG). La tecnica dell'ECG è abbastanza semplice, tuttavia per questo sono utilizzati un numero elevato di elettrocateteri ed elettrodi specifici. In questa categoria, è possibile trovare derivazioni ECG di base e usate raramente, regole per applicare gli elettrodi per la rimozione dell'elettrocardiogramma quando si registrano diversi elettrocateteri.

Si consiglia inoltre di visitare:
Schema di decodifica elettrocardiografia / ECG / ECG generale.
Ecocardiografia (tabella degli standard) / Echo-KG.

Regole generali per l'applicazione degli elettrodi

Quando si registra un elettrocardiogramma, gli elettrodi vengono inseriti in diverse aree del corpo. Questo assicura la conduzione degli impulsi elettrici attraverso il cuore, ei risultati sono più accurati. La corretta posizione dei terminali è la chiave per una registrazione affidabile del cuore.

Regole generali per l'installazione degli elettrodi:

  • La pelle nel punto di applicazione dell'elettrodo viene sgrassata con alcool;
  • I capelli espressi quando si usano gli elettrodi riutilizzabili sono trattati con acqua saponata (altrimenti i capelli vengono rasati);
  • Gli elettrodi sono ricoperti da un gel speciale, che migliora la conduttività (può essere sostituito con una soluzione isotonica, ma questo non è raccomandato perché il contatto si deteriora);
  • L'uso di garze invece di un gel speciale non è un'alternativa al gel, in quanto si asciugano rapidamente (tali pad sono assolutamente proibiti per studi a lungo termine, ad esempio il monitoraggio Holter);
  • È importante rispettare le norme di sicurezza quando si lavora con dispositivi elettrici, in particolare con la messa a terra (non è necessario quando si registra ECG utilizzando elettrocardiografi portatili che funzionano a batterie).

Tutti gli elettrodi sono suddivisi in riutilizzabili e usa e getta. Ogni tipo ha vantaggi e svantaggi e, di regola, il personale medico seleziona l'opzione per la registrazione.

Caratteristiche degli elettrodi monouso

È possibile acquistare elettrodi monouso nel negozio online Avicena-Med, che vende solo articoli di alta qualità realizzati in Italia. Sono adatti per il monitoraggio quotidiano o test di stress, che implica l'attività fisica del paziente.

Vantaggi degli elettrodi monouso:

  • Nessun rischio di trasmissione di malattie infettive;
  • Facile da installare (i medici li considerano più pratici);
  • Alto grado di adesione (non cadere in caso di uso prolungato);
  • Buona conducibilità e contatto di alta qualità;
  • Adatto a pazienti con sudorazione eccessiva.

A differenza degli elettrodi monouso, i progetti riutilizzabili sono spesso utilizzati nelle istituzioni pubbliche, in quanto sono più economici e robusti.

Dove e come imporre gli elettrodi?

Nell'elettrocardiogramma ci sono 12 derivazioni: 3 principali, 3 rinforzanti e 6 pettorali. Per rimuovere i dati, sono installati 10 elettrodi: su tutti gli arti e sul torace. Per facilità d'uso, spesso si differenziano per aspetto e colore.

Caratteristiche dell'installazione di elettrodi sugli arti

L'imposizione di elettrodi sull'arto implica il ben noto ordine dei colori del semaforo. L'installazione del terminale è la seguente:

  • Un elettrodo rosso è applicato alla mano destra;
  • Un elettrodo giallo è attaccato alla mano sinistra;
  • Un elettrodo verde è posizionato sul piede sinistro;
  • La gamba destra implica la messa a terra e un elettrodo nero è collegato ad esso.

Gli elettrodi sono montati sulle estremità prossimali: polsi e caviglie, che vengono pretrattati e applicati al gel. Se una persona non ha questo o quell'arto, il terminale viene posizionato sul moncone. A volte gli elettrodi sono inoltre fissati con elastici.

Sfumature della posizione degli elettrodi sul petto

Gli elettrodi del torace possono apparire diversi. Molto spesso sono ventose di gomma. A volte gli elettrodi assomigliano a normali lastre rettangolari, poi vengono anche fissati con una banda elastica.

In totale ci sono 6 pettorali. A seconda dell'equipaggiamento della sala ECG, tutti gli elettrodi sono immediatamente sovrapposti o l'infermiera ha un solo ramo, che imposta a turno e registra ciascun cavo separatamente.

La procedura per l'installazione degli elettrodi del torace:

  • Il primo è il quarto spazio intercostale alla destra dello sterno;
  • Il secondo è il quarto spazio intercostale alla sinistra dello sterno;
  • La terza è la quinta costola lungo la linea parasternale sinistra;
  • Il quarto - il quinto spazio intercostale lungo la linea emiclaveare sinistra (o esattamente nel punto in cui è proiettato l'impulso apicale, cioè 1,5 centimetri verso l'interno dalla linea medio-clavicolare è normale);
  • Il quinto - il quinto spazio intercostale sulla linea ascellare anteriore;
  • Il sesto - quinto spazio intercostale nella linea medio ascellare.

Ogni pettorale è responsabile di una parte specifica del cuore, quindi la loro corretta imposizione è di fondamentale importanza.

Una piccola storia sulla comparsa dell'ECG

Già nella metà del 19 ° secolo, i medici cominciarono a pensare a come tracciare il lavoro, identificare le deviazioni nel tempo e prevenire le terribili conseguenze del funzionamento di un cuore malato. Già a quel tempo, i medici hanno scoperto che i fenomeni elettrici si verificano nel muscolo cardiaco contrattile e hanno iniziato a condurre le prime osservazioni e studi sugli animali. Scienziati dall'Europa hanno iniziato a lavorare sulla creazione di un apparecchio speciale o una tecnica unica per osservare il lavoro del cuore, e alla fine è stato creato il primo elettrocardiografo nel mondo. Per tutto questo tempo, la scienza non si è fermata, così, nel mondo moderno, usano questo apparato unico e già migliorato, che produce la cosiddetta elettrocardiografia, è anche chiamato l'ECG in breve. Questo metodo di registrazione delle biocurrenti del cuore sarà discusso nell'articolo.

Procedura ECG

Oggi è assolutamente indolore e accessibile a tutti. L'ECG può essere fatto in quasi tutte le istituzioni mediche. Consulta il tuo medico di famiglia e ti spiegherà in dettaglio a cosa serve questa procedura, come prendere un ECG e dove può essere fatto nella tua città.

Breve descrizione

Considerare i passaggi su come prendere un ECG. L'algoritmo di azione è il seguente:

  1. Preparare il paziente per future manipolazioni. Posandolo su un divano, l'operatore sanitario chiede di rilassarsi e di non affaticarsi. Rimuovere tutti gli elementi non necessari, se presenti, e potrebbe interferire con la registrazione cardiografica. Vestiti esenti dalla pelle.
  2. Procedere all'imposizione di elettrodi rigorosamente in una determinata sequenza e sequenza di imposizione degli elettrodi.
  3. Connetti il ​​dispositivo per lavorare con tutte le regole.
  4. Dopo che il dispositivo è collegato e pronto a funzionare, procedere alla registrazione.
  5. Staccare la carta con l'elettrocardiogramma registrato del cuore.
  6. Danno il risultato di un elettrocardiogramma a un paziente o un dottore tra le braccia per una successiva interpretazione.

Preparazione per la rimozione dell'ECG

Prima di apprendere come riprendere un ECG, considerare quali azioni è necessario intraprendere per preparare il paziente.

Un dispositivo ECG si trova in ogni istituto medico, si trova in una stanza separata con un divano per la comodità del paziente e del personale medico. La stanza dovrebbe essere luminosa e accogliente, con una temperatura dell'aria di + 22... + 24 gradi Celsius. Poiché è possibile rimuovere correttamente l'ECG solo se il paziente è completamente calmo, tale ambiente è molto importante per questa manipolazione.

Adagiare il paziente su un lettino medico. Nella posizione prona, il corpo si rilassa facilmente, il che è importante per la futura registrazione del cardiografo e per valutare il lavoro del cuore stesso. Prima di applicare gli elettrodi per un ECG inumidito con alcool medico con un batuffolo di cotone, è necessario trattare le aree desiderate delle mani e dei piedi del paziente. La ri-trattamento di questi luoghi è fatto con soluzione salina o un gel medico speciale destinato a questo scopo. Il paziente deve rimanere calmo durante la registrazione di un cardiografo, respirare uniformemente, moderatamente e non preoccuparsi.

Come rimuovere correttamente l'ECG: l'imposizione di elettrodi

È necessario sapere in quale sequenza è necessario imporre elettrodi. Per la comodità del personale che esegue questa manipolazione, gli inventori dell'apparecchiatura ECG hanno identificato 4 colori per gli elettrodi: rosso, giallo, verde e nero. Si sovrappongono esattamente in questo ordine e in nessun altro modo, altrimenti un ECG non sarebbe opportuno. Confonderli è semplicemente inaccettabile. Pertanto, il personale medico che lavora con un dispositivo ECG viene sottoposto ad un addestramento speciale seguito dal superamento dell'esame e dall'ottenimento di un certificato o ammissione che consente di lavorare con questo dispositivo. L'operatore sanitario dell'ufficio ECG, secondo le sue istruzioni di lavoro, deve conoscere chiaramente i luoghi in cui sono posizionati gli elettrodi e deve eseguire correttamente la sequenza.

Quindi, gli elettrodi per braccia e gambe hanno l'aspetto di grandi morsetti, ma non ti preoccupare, la pinza si trova su un arto assolutamente indolore, questi morsetti sono di diversi colori e sono sovrapposti su alcune aree del corpo come segue:

  • Il rosso è il polso della mano destra.
  • Giallo: il polso della mano sinistra.
  • Verde - gamba sinistra.
  • Il nero è la gamba destra.

Imposizione di elettrodi al torace

Al giorno d'oggi, gli elettrodi di petto sono di diversi tipi, tutto dipende dal produttore del dispositivo ECG stesso. Sono monouso e riutilizzabili. Usa e getta sono più convenienti da usare, non lasciare sgradevoli segni di irritazione sulla pelle dopo la rimozione. Ma se non ci sono articoli usa e getta, sono riutilizzabili, hanno la forma di emisferi e tendono ad attaccarsi. Questa proprietà è necessaria per una dichiarazione accurata esattamente nel posto giusto, seguita dalla fissazione al momento giusto.

Un medico che già sa come prendere un ECG si trova a destra del paziente sul lettino per applicare correttamente gli elettrodi. È necessario, come già detto, pre-trattare la pelle del paziente con alcol, poi con soluzione salina o gel medico. Ogni elettrodo di petto è etichettato. Per rendere più chiaro come rimuovere l'ECG, lo schema di applicazione degli elettrodi è presentato di seguito.

Raggiungere l'imposizione di elettrodi sul torace:

  1. Per prima cosa troviamo il 4 ° bordo del paziente e posizioniamo il primo elettrodo sotto il bordo, sul quale si trova il numero 1. Per far sì che l'elettrodo abbia successo al suo posto, è necessario usare la sua proprietà di aspirazione.
  2. Abbiamo anche inserito il 2 ° elettrodo sotto la 4 ° costola, solo sul lato sinistro.
  3. Quindi procedere all'imposizione di non il terzo, ma immediatamente il quarto elettrodo. Si sovrappone sotto la quinta costola.
  4. L'elettrodo numero 3 deve essere posizionato tra il 2 ° e il 4 ° bordo.
  5. Il quinto elettrodo è montato sul 5o spigolo.
  6. Il sesto elettrodo è sovrapposto al 5 ° livello, ma un paio di centimetri più vicino al divano.

Prima di accendere il dispositivo per la registrazione ECG, controlliamo ancora una volta la correttezza e l'affidabilità degli elettrodi sovrapposti. Solo dopo puoi accendere l'elettrocardiografo. Prima di ciò, è necessario impostare la velocità della carta e regolare altri indicatori. Durante la registrazione, il paziente deve essere in uno stato di completo riposo! Alla fine del dispositivo, è possibile rimuovere la carta con una registrazione cardiografica e rilasciare il paziente.

Rimuoviamo un ECG per i bambini

Poiché non esiste un limite di età per un ECG, i bambini possono anche prendere un ECG. Fanno questa procedura allo stesso modo degli adulti, a partire da qualsiasi età, compreso il periodo neonatale (di regola, in un'età così giovane, un ECG viene fatto solo per eliminare i sospetti di malattie cardiache).

L'unica differenza tra come prendere un ECG per un adulto e un bambino è che hai bisogno di un approccio speciale per il bambino, ha bisogno di spiegare tutto e mostrarlo, calmarlo se necessario. Gli elettrodi sul corpo del bambino sono fissati negli stessi posti degli adulti e devono essere appropriati per l'età del bambino. Come applicare gli elettrodi per l'ECG sul corpo, sei già familiare. Per non disturbare il piccolo paziente, è importante assicurarsi che il bambino non si muova durante la procedura, supportarlo in ogni modo e spiegare tutto ciò che sta accadendo.

Molto spesso, i pediatri nella nomina di un elettrocardiogramma per bambini raccomandano test aggiuntivi con l'esercizio o con la nomina di un farmaco. Questi test sono effettuati al fine di identificare anomalie nel cuore del bambino nel tempo, diagnosticare correttamente una particolare malattia cardiaca, prescrivere un trattamento nel tempo o placare le paure di genitori e medici.

Come rimuovere l'ECG. schema

Per leggere la registrazione corretta su un nastro di carta, che alla fine della procedura ci fornisce un dispositivo ECG, è certamente necessario avere un'educazione medica. Il registro deve essere attentamente studiato da un terapeuta o da un cardiologo al fine di stabilire la diagnosi del paziente in modo tempestivo e accurato. Quindi, che cosa può dirci una linea curva incomprensibile, che consiste di denti, segmenti separati con intervalli? Proviamo a capirlo.

La registrazione analizzerà la regolarità dei battiti cardiaci, l'identificazione della frequenza cardiaca, il focus dell'eccitazione, la capacità di conduzione del muscolo cardiaco, la definizione del cuore in relazione agli assi, lo stato dei cosiddetti "heart heart" in medicina.

Immediatamente dopo la lettura del cardiogramma, un medico esperto sarà in grado di fare una diagnosi e prescriverà un trattamento o darà le raccomandazioni necessarie, che accelereranno significativamente il processo di guarigione o ti salveranno da gravi complicazioni e, soprattutto, un ECG prodotto nel tempo sarà in grado di salvare la vita di una persona.

È necessario tenere conto del fatto che il cardiogramma dell'adulto è diverso dal cardiogramma di un bambino o di una donna incinta.

Gli ECG sono somministrati a donne in gravidanza?

In quali casi è prescritto per passare un elettrocardiogramma del cuore a una donna incinta? Se alla visita successiva di un ostetrico-ginecologo il paziente lamenta dolore toracico, mancanza di respiro, forti fluttuazioni nel controllo della pressione sanguigna, mal di testa, svenimento, vertigini, quindi molto probabilmente, un medico esperto prescriverà questa procedura per respingere i cattivi sospetti in tempo ed evitare spiacevoli conseguenze per la salute della futura mamma e del suo bambino. Non ci sono controindicazioni per il passaggio di un elettrocardiogramma durante la gravidanza.

Alcune raccomandazioni prima della procedura pianificata per il passaggio dell'ECG

Prima di assumere un ECG, il paziente deve essere istruito su quali condizioni devono essere soddisfatte il giorno prima e il giorno della rimozione.

  • Alla vigilia, si raccomanda di evitare sovratensioni nervose e la durata del sonno dovrebbe essere di almeno 8 ore.
  • Il giorno della consegna è necessaria una piccola colazione di cibo facilmente digeribile, un prerequisito non è quello di mangiare troppo.
  • Per 1 giorno escludi i prodotti che influiscono sul cuore, ad esempio caffè o tè forti, condimenti piccanti, bevande alcoliche e fumo.
  • Non applicare creme e lozioni sulla pelle delle mani, i piedi, il petto, l'azione degli acidi grassi che possono successivamente compromettere la conduttività del gel medico sulla pelle prima di applicare gli elettrodi.
  • Hai bisogno di assoluta tranquillità prima di passare l'ECG e durante la procedura stessa.
  • Assicurati di escludere l'attività fisica il giorno della procedura.
  • Prima della procedura, devi stare seduto in silenzio per circa 15-20 minuti, respirare è calmo, uniforme.

Se il soggetto ha una grave mancanza di respiro, allora deve sottoporsi a un ECG, non mentendo, ma seduto, poiché è in questa posizione del corpo che il dispositivo sarà in grado di registrare chiaramente l'aritmia cardiaca.

I cardiologi raccomandano che le persone seguano la procedura a tutte le persone, senza eccezioni, dopo 40 anni una volta all'anno.

Naturalmente, ci sono condizioni in cui è categoricamente impossibile condurre un ECG, vale a dire:

  • In infarto miocardico acuto.
  • Angina pectoris instabile.
  • Insufficienza cardiaca.
  • Alcuni tipi di arrhythmias di eziologia poco chiara.
  • Grave stenosi aortica.
  • Sindrome TELA (embolia polmonare).
  • Dissezione dell'aneurisma aortico.
  • Malattie infiammatorie acute dei muscoli del cuore e del pericardio.
  • Gravi malattie infettive
  • Grave malattia mentale

ECG con una disposizione speculare degli organi interni

La disposizione speculare degli organi interni implica la loro posizione in un ordine diverso, quando il cuore non è a sinistra, ma a destra. Lo stesso vale per altri organi. Questo è un evento raro, tuttavia si verifica. Quando un paziente con una disposizione a specchio di organi interni è assegnato a sottoporsi a un ECG, deve informare l'infermiere che eseguirà la procedura sulla sua particolare condizione. Giovani professionisti che lavorano con persone con una disposizione speculare degli organi interni, in questo caso, sorge la domanda: come rimuovere l'ECG? A destra (l'algoritmo di rimozione è fondamentalmente lo stesso), gli elettrodi sono posizionati sul corpo nello stesso ordine in cui i pazienti ordinari dovrebbero essere posizionati a sinistra.

Prenditi cura della tua salute e della salute dei tuoi cari!

Uso di elettrocardiografi per la ricerca medica

L'elettrocardiografia, che è un metodo per registrare i campi elettrici che sorgono nel corso dell'attività del cuore, consente di registrare l'immagine risultante su un display o su un foglio.

Come risultato della lettura dell'analisi dell'ECG come il metodo più informativo e non invasivo della ricerca medica, il medico può facilmente determinare non solo la corretta diagnosi, ma anche la successiva nomina di una terapia adeguata.

L'elettrocardiogramma del paziente viene registrato usando un'attrezzatura medica speciale - un elettrocardiografo. I componenti principali di tale dispositivo sono:

  • dispositivi di input (cavi, elettrodi);
  • amplificatori di biopotenziali del cuore;
  • sensore di registrazione.

Caratteristiche di un ECG

L'elettrocardiogramma viene eseguito in un ufficio separato di un istituto medico, anche se, se necessario, può essere registrato a casa, nel reparto del paziente o in un veicolo di emergenza. Lo spazio assegnato dovrebbe essere a una distanza sufficiente da possibili interferenze sotto forma di fonti di energia elettrica. Il lettino si trova a una distanza di 1,5-2 m dal cavo di alimentazione. Si consiglia inoltre di eseguire la schermatura del lettino, per il quale è necessario utilizzare una coperta con una griglia metallica con collegamento a terra.

La registrazione dell'ECG viene solitamente eseguita nella posizione di un paziente sdraiato su un divano con gli stinchi, le braccia e la parte superiore del corpo. Se ci sono controindicazioni, il paziente può rimanere seduto durante un'elettrocardiografia.

Prima della procedura, il paziente deve evitare uno sforzo fisico eccessivo, il consumo di bevande e cibo, attivando il lavoro del cuore.

A seconda delle attività impostate dal diagnostico, le attività ECG possono essere eseguite sia in uno stato rilassato del paziente che dopo speciali carichi aggiuntivi.

Tecnica di sovrapposizione degli elettrodi

Un elemento obbligatorio di un ECG è, oltre all'apparecchio, spray speciali e gel elettricamente conduttivi (per ECG o ultrasuoni).

Direttamente l'imposizione degli elettrodi è preceduta dallo sgrassaggio della pelle (usando una soluzione alcolica o usando lo 0,9% di cloruro di sodio). Un gel dovrebbe essere applicato sotto gli elettrodi, assicurando che ci sia una certa distanza tra i sensori collegati, che proteggerà contro il verificarsi di un percorso conduttivo tra elettrodi adiacenti.

Per elettrocardiografia sovrapposta:

  • 4 elettrodi a forma di piastra - sulle parti inferiori delle superfici interne degli avambracci e delle gambe inferiori;
  • 1 (nel caso di registrazione a canale singolo) o 6 (con multicanale) elettrodi dotati di ventosa pera, sulla zona del torace.

Ogni elettrodo è collegato al dispositivo da un filo di un determinato colore. Oggi viene utilizzata la seguente marcatura a filo:

  • la mano destra è rossa;
  • alla mano sinistra - giallo;
  • al piede sinistro - verde;
  • alla gamba destra - nero;
  • al toracico - bianco.

A sua volta, l'uso di un cardiografo a sei canali ha la propria etichetta per le punte degli elettrodi del torace:

  • V1 è rosso;
  • V2 è giallo;
  • V3 è verde;
  • V4 è marrone;
  • V5 è nero;
  • V6 è blu.

Gli elettrodi di petto hanno anche i loro specifici luoghi di applicazione:

  • V1 - al margine destro del torace nello spazio intercostale di zona IV;
  • V2 - sul bordo sinistro del torace nello spazio intercostale di zona IV;
  • V3 - a sinistra, sulla linea perpendicolare nella regione tra gli spazi intercostali V e IV (tra 2 e 4 elettrodi);
  • V4 - a sinistra, lungo la linea medio-clavicola nella zona V dello spazio intercostale (sotto il muscolo pettorale);
  • V5 - davanti, lungo la linea ascellare nell'area V dello spazio intercostale (tra 4 e 6 elettrodi);
  • V6 - nel mezzo della linea ascellare nello spazio intercostale V (in linea con il quarto elettrodo).
Pinterest